Home » Peccioli » Ultimi articoli:

Il buon senso a volte può essere rivoluzionario. Intervista a Renzo Macelloni

marzo 30, 2011 Campioni d'Italia, Rubriche
“Il buon senso, a volte, può davvero essere rivoluzionario”. Parola di Renzo Macelloni, presidente della Belvedere Spa, la società mista  pubblica e privata (il 64,05% delle quote appartengono al Comune di Peccioli, la restante parte ad un azionariato diffuso composto da cittadini di Peccioli e di altri paesi della Provincia di Pisa) che gestisce la discarica situata nella frazione pecciolese di Legoli. Un impianto di smaltimento sinonimo di corretta gestione dei rifiuti, con ricadute positive per  la comunità. La discarica di Legoli, infatti, è stata una delle prime ad avere la certificazione europea EMAS. “Da un’emergenza ambientale” dice Macelloni, che è stato anche sindaco di Peccioli, “siamo ...

Il dissociatore molecolare di Peccioli: una soluzione al problema dei rifiuti

gennaio 25, 2010 Progetti
E’ la prima sperimentazione del genere in Italia e i risultati ottenuti sono incoraggianti: per questo a Peccioli, in provincia di Pisa, a partire da febbraio 2010 sarà di nuovo in funzione il dissociatore molecolare, messo in esercizio per la prima volta il 13 Luglio 2009 presso l’impianto di smaltimento di rifiuti solidi urbani gestito da Belvedere S.p.A. e situato a Legoli, frazione del Comune di Peccioli. Non ci si deve far ingannare dal nome che, ai più, potrebbe evocare scenari da film di fantascienza: la dissociazione molecolare è una tecnologia concreta che potrebbe rappresentare una vera e propria rivoluzione copernicana nel modo ...

La discarica dei sogni

Arriva dalla piccola cittadina di Peccioli, alle porte di Pisa, una grande lezione sul tema delle discariche, da sempre ospiti poco graditi delle periferie urbane. Il comune ha infatti trasformato la discarica in un vero impianto industriale facendo in modo che divenisse, in pochi anni, una risorsa economica, energetica e, addirittura, culturale, con buona pace degli abitanti di Peccioli. Visitando il sito, raggiunto anche dall'Eco-tour di BMW, salta all'occhio la scarsa presenza di rifiuti e l'assenza di cattivi odori. L'impianto di smaltimento gestisce infatti tutte le tonnellate che riceve (circa 320mila nel 2008, su una superficie complessiva di 25 ettari) ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

novembre 23, 2017

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

Energia e rifiuti: è questo il fulcro delle contestazioni secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio Media Permanente Nimby Forum, il database nazionale che dal 2004 monitora in maniera puntuale la situazione delle opposizioni contro opere di “pubblica utilità” e insediamenti industriali in costruzione o ancora in progetto. Presentata il 21 novembre a Roma, la nuova edizione dell’Osservatorio [...]

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

novembre 23, 2017

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

Una transizione completa a un’economia circolare in Europa potrebbe generare risparmi per circa 2.000 miliardi di euro entro il 2030; un aumento del 7% del PIL dell’UE, con un aumento dell’11% del potere d’acquisto delle famiglie e 3 milioni di nuovi posti di lavoro. Sono i dati da cui è partito ieri il primo EcoForum per [...]

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

novembre 23, 2017

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

L’organismo di certificazione italiano CCPB, in merito al nuovo Regolamento Europeo sul Biologico – a cui ieri la Commissione Agricoltura del Parlamento UE ha dato approvazione definitiva – ha comunicato di condividere la posizione critica di EOCC (The European Organic Certifiers Council), associazione che raggruppa i principali organismi di certificazione europei. Secondo EOCC i punti critici [...]

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende