Home » Quinto Conto Energia » Ultimi articoli:

Quinto Conto Energia, firmato il decreto tra le proteste degli operatori

luglio 10, 2012 Nazionali, Normative, Politiche
Un sistema di incentivazione «equilibrato e con forti ricadute sull’economia italiana tale da ridurre l’impatto sulle bollette di cittadini e imprese», secondo i ministri Passera (Sviluppo Economico), Clini (Ambiente) e Catania (Agricoltura). Un sistema che evidenzia la «mancanza di una lungimirante politica energetica nazionale» secondo Aper (l'Associazione Produttori di Energia da Fonti Rinnovabili), che sarà una «pietra tombale per molte aziende italiane del fotovoltaico» secondo Aes (Azione Energia Solare), che darà «un duro colpo per tutte le rinnovabili» per Ises Italia. Le opinioni sui due decreti ministeriali appena emanati in via definitiva, che definiscono i nuovi incentivi per l’energia fotovoltaica (il cosiddetto ...

Quinto Conto Energia: critiche e “consigli” anche da Bruxelles

giugno 11, 2012 Bollettino Europa, Rubriche
La stesura della nuova versione del Quinto Conto Energia è prevista per questa settimana, in seguito al compromesso raggiunto tra Stato e Regioni durante la Conferenza Unificata, svoltasi lo scorso  6 giugno, nella quale le Regioni hanno nuovamente espresso le loro perplessità e le loro idee, raccolte anche tra gli esponenti di imprese e associazioni del settore. Le critiche ai due decreti emanati dal Ministero dello Sviluppo Economico - che definiscono i nuovi incentivi per gli impianti fotovoltaici (Quinto Conto Energia) e per le rinnovabili elettriche diverse dal fotovoltaico - sono arrivate, alla fine, anche da Bruxelles, proprio alla vigilia della Conferenza Unificata. Il direttore generale dei ...

Le richieste degli operatori per cambiare i decreti sulle rinnovabili

maggio 9, 2012 Nazionali, Normative, Politiche
Come raramente accade in Italia, dov'è abitudine procedere in ordine sparso, le associazioni che rappresentano il settore delle rinnovabili si sono unite per fare richieste comuni al Governo. L'unione fa la forza, e la speranza è che una voce più grossa venga finalmente ascoltata. Le critiche ai due decreti , già messi nero su bianco dal Governo – il Quinto Conto Energia sul fotovoltaico e il provvedimento sulle altri rinnovabili elettriche – circolano già da settimane. I due testi sono all'esame delle Regioni, che avrebbero dovuto esprimere il proprio parere proprio oggi, mentre al SolarExpo di Verona, in una sessione straordinaria degli "Stati generali delle rinnovabili e ...

Agricoltura e fonti rinnovabili. Intervista al Ministro Clini

maggio 7, 2012 Idee, Nazionali, Politiche
Pubblichiamo la seconda parte dell'intervista concessa, in esclusiva a Greenews.info, dal Ministro dell'Ambiente Corrado Clini, in vista del 2° Workshop Nazionale IMAGE - Incontri sul Management della Green Economy, dove è atteso, il 24 maggio per l'inaugurazione dell'edzione 2012, dedicata al tema "Verso la nuova PAC: agricoltura e sistema alimentare". La prima parte dell'intervista è pubblicata nella sezione Greenews di LaStampa.it. D) La proposta di riforma della PAC avanzata dal Commissario Ciolos introduce una significativa incentivazione della sostenibilità ambientale in agricoltura, ma è stata duramente criticata dalle principali associazioni di categoria e bocciata dalla Corte dei Conti UE in quanto troppo "complessa". Anche i decreti ...

E’la burocrazia bellezza! Viaggio nei meandri dei Decreti sulle rinnovabili

maggio 4, 2012 Rubriche, Top Contributors
Dopo il tempo delle bozze - secondo prassi ormai consolidata, l’adozione di un provvedimento da parte del Governo è preceduta dalla diffusione di bozze più o meno ufficiali, quasi a voler sondare il terreno - i testi definitivi dei decreti sulle rinnovabili elettriche sono arrivati. L’attuazione del Decreto Legislativo n. 28/2011 sugli incentivi alle rinnovabili non ha fatto eccezione; in questo il nuovo Governo “dei tecnici” non si discosta da quello che lo ha preceduto. Una novità nella tecnica legislativa però c’è: l’apparizione dei consideranda iniziali. E non si tratta di una mera formalità, perché in questo preambolo al testo il Governo fornisce alcune indicazioni sostanziali: la ...

Rinnovabili, appello alle Regioni per frenare le lobby del fossile

aprile 19, 2012 Nazionali, Politiche
Adesso la vera sfida è rimanere uniti. Le aziende del settore rinnovabili ci provano, costantemente divise tra la tentazione di andare per la propria strada e i richiami all'unità. All’indomani della protesta – ieri la manifestazione a Roma, in piazza Montecitorio, e gli Stati Generali delle Rinnovabili, cui hanno partecipato tutte le associazioni di categoria – ci si rimette al lavoro, cercando di fare pressione sui presidenti regionali, che giocheranno un ruolo fondamentale in questa partita. Saranno infatti i governatori, in sede di Conferenza Stato-Regioni, ad esprimersi sul Quinto Conto Energia fotovoltaico e sul provvedimento che stabilisce gli incentivi per le altre rinnovabili elettriche (idroelettrico, geotermico, eolico, biomasse e biogas). L’ultima chance ...

Al via il Quinto Conto Energia, ed è già bufera

aprile 13, 2012 Finanziamenti, Nazionali, Politiche
Sono stati presentati ieri dal Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, di concerto col Ministro dell'Ambiente e quello dell’Agricoltura, i due attesissimi schemi di decreti ministeriali in materia di energie rinnovabili che definiscono il Quinto Conto Energia fotovoltaico e gli incentivi per le altre rinnovabili elettriche (idroelettrico, geotermico, eolico, biomasse e biogas). I due provvedimenti dovranno successivamente passare all'esame dell’Autorità dell’Energia e della Conferenza Stato-Regioni, così da poter entrare in vigore il 1° luglio 2012, salvo il raggiungimento del "tetto" di 6 miliardi di Euro di spesa in data successiva. “L’energia rinnovabile continua a essere un pilastro fondamentale della nostra strategia, ...

Quinto Conto Energia: il derby inizia prima del fischio

Le bozze del Quinto Conto Energia, che tanto scompiglio hanno creato in questi giorni tra gli operatori del fotovoltaico, sarebbero confermate, almeno indirettamente: «In pratica, ci hanno fatto capire che la bozza è quella», ha commentato Giorgio Ruffini, presidente di Azione Energia Solare, a margine dell’incontro riservato tenutosi ieri a Roma tra i rappresentanti delle associazioni degli imprenditori del fotovoltaico, delle associazioni ambientaliste ed esponenti dei dicasteri dello Sviluppo Economico e dell’Ambiente. Per poter accedere agli incentivi, dunque, sarebbero confermati anche l’introduzione di un registro obbligatorio per gli impianti fotovoltaici con potenze superiori ai 3 chilowatt e i limiti di spesa: un limite semestrale e ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende