Home » Rifiuti » Ultimi articoli:

“Cit ma bun”, un progetto di riuso che viaggia in Triciclo

ottobre 4, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Piccolo ma buono e dunque utile, in piemontese lo dicono con il musicale “Cit ma bun”. Una sorta di jingle di un format ecosostenibile dedicato al riuso che sta raccogliendo successo a Torino. Partecipare è facile: basta riempire di oggetti, quelli dimenticati tra sgabuzzino e cantina, la cassetta della frutta, anche questa recuperata dopo il suo ciclo di vita al mercato e distribuita dalla Cooperativa Sociale Triciclo. Uomini e donne che riavviano al riutilizzo frullatori, vecchi giochi, libri, ferri da stiro - tutto quello che sarebbe altrimenti destinato a diventare rifiuto. Una second life garantita dal progetto sostenuto dal “Tavolo del Riuso”, costituitosi ...

Alessia Tarquinio, inviata speciale di Sky Sport per “un mare da salvare”

settembre 8, 2017 Rubriche, Very Important Planet
E'uno dei volti noti di Sky Sport, conosciuta da tutti gli appassionati di calcio e del motomondiale. Ma Alessia Tarquinio, "la Tarqui" per il mondo dei social, è anche "un'ambasciatrice" delle politiche di sostenibilità di Sky Italia, punto di riferimento per i colleghi che nei corridoi della sede milanese hanno bisogno di qualche "dritta" su come limitare l'uso di plastica e differenziare correttamente. L'attenzione per l'ambiente e la natura, ci dice, le viene dalla sua passione per il surf e dal contatto con il mare. Ci ha risposto al telefono dai paddock di Misano, dove è arrivata per seguire la seconda tappa italiana del Moto GP, l'occasione che il gruppo televisivo ha scelto per rilanciare, al grande pubblico, la ...

Migranti per aiutare la raccolta differenziata nei negozi stranieri. La nuova missione di “Sentinelle dei Rifiuti”

luglio 19, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Per vincere la sfida della raccolta differenziata, sia in quantità che in qualità, è fondamentale la comunicazione. Informazioni chiare e precise, ma soprattutto coinvolgimento dei cittadini. Dal 2012 è la ricetta delle "Sentinelle dei Rifiuti" di Torino, volontari che in questi anni si sono fatti notare con iniziative originali, grazie all'impegno e al coordinamento dell'associazione ambientale Eco dalle Città, editrice dell'omonima testata, che ha appena lanciato nel capoluogo sabaudo un nuovo progetto: “Differenziamo meglio”. Le Sentinelle saranno impegnate per le prossime due settimane in un' azione di sensibilizzazione sulla raccolta differenziata, in collaborazione con Amiat (Gruppo Iren), concentrata sulle attività ...

“Celocelo”, l’ultima creatura dell’Agenzia di San Salvario va online

giugno 28, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Cosa fare per innescare processi di sviluppo efficaci tenendo insieme legami sociali, fattibilità economica e sostenibilità ambientale in un quartiere in crisi e impreparato a gestire i primi flussi migratori? A San Salvario, quartiere multietnico di Torino, dai primi anni duemila si è cercata "la chiave" della soluzione. "Lo sviluppo dipende non tanto dal trovare le combinazioni ottimali delle risorse e dei fattori di produzione; quanto dal suscitare e utilizzare capacità nascoste, disperse o malamente utilizzate", scriveva il sociologo A.O. Hirschman. Parole che ben si prestano a descrivere la storia e il modus operandi delle 27 associazioni che compongono l'...

Retrace, un progetto per “ridisegnare” le politiche di progettazione in Piemonte

giugno 26, 2017 Progetti, Rubriche, Top Contributors
Pubblichiamo un intervento di Antonio Castagna, responsabile scientifico del Tavolo del Riuso, che riassume una conversazione con Silvia Barbero, ricercatrice del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino e Vincenzo Zezza, dirigente responsabile della competitività della Regione Piemonte, sul progetto europeo Retrace, che ha come ambizioso obiettivo quello di contribuire a trasformare il Piemonte in "un territorio a economia circolare". Il progetto Retrace: a Systemic Approach for Regions Transitioning Towards a Circular Economy, è un progetto Interreg Europe, finanziato dall’Unione Europea, della durata di 4 anni (aprile 2016-marzo 2020). Sono coinvolti come partner diversi gruppi di ricerca e le rispettive amministrazioni regionali di 5 ...

A Torino nasce il “Tavolo del Riuso”: un workshop e una mostra per avviare i lavori

giugno 15, 2017 Eventi, Non-Profit, Pratiche, Progetti
Ormai da anni si parla quotidianamente di “economia circolare”, ma la confusione tra le diverse pratiche è ancora molto diffusa, soprattutto nella fascia alta della “gerarchia dei rifiuti” europea, ovvero tra il più noto riciclo di materia, solitamente gestito da consorzi e imprese di settore attraverso processi industriali, e il riuso dell’esistente, che coinvolge potenzialmente qualsiasi cittadino, artigiano, commerciante, artista o designer e può manifestarsi in forme molto diverse tra loro. Il Tavolo del Riuso - al quale partecipano anche Greenews.info e Associazione Greencommerce - nasce per fare chiarezza e costruire attività comuni intorno a quella che, forse, è ...

Massimo Sirelli, il “supereroe della vita quotidiana” in tour con i robot d’acciaio (riciclato)

maggio 12, 2017 Rubriche, Very Important Planet
Da writer che  colorava i muri di Catanzaro ad artista multimediale che crea "robot" con materiali di scarto, in giro per l'Italia. E' il percorso biografico e professionale di Massimo Sirelli, classe 1981, che nel 2000 dalla Calabria atterra a Torino per studiare Digital Virtual Design allo IED, l'Istituto Europeo di Design, dove conquista la cattedra di "Tecniche di presentazione". Sempre sotto la Mole ha tirato su la "Casa di adozioni di robot di compagnia" dove monta robot con pezzi di materiali orfani della civiltà dei consumi. Usa, infatti, solo acciaio di recupero. Metodo che  ha  suscitato l'interesse di RICREA, il Consorzio per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio. Amore a priva vista, dunque, e via ...

In principio fu Pyppy. La storia di Riambientando, dal fotovoltaico sul balcone alla sedia-accumulo

maggio 10, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Il pannello fotovoltaico mobile "per tutti", per l'autoproduzione domestica di energia, poi quello con fioriera da balcone e infine una sedia "Storage" da esterni per immagazzinare l’energia autoprodotta. La cooperativa Ri-Ambientando di Orbassano, in provincia di Torino, è un vulcano di idee, un fertile incubatore di pratiche innovative che puntano a soddisfare le esigenze concrete delle persone e le spingono alla partecipazione e alla condivisione. Tutto inizia, qualche anno fa: mentre i proprietari dei tetti si lanciano con grandi impianti in copertura, avventurandosi nelle pratiche del GSE per ottenere gli incentivi, Pyppy - Energy for all, l'impianto fotovoltaico mobile e "stand alone", promette la produzione di energia in casa in ...

GreenTo e UniToGo: sulle rive del Po studenti e docenti remano insieme verso la sostenibilità

marzo 22, 2017 Campioni d'Italia, Rubriche
Il seme della sostenibilità ambientale ha attecchito tra docenti e studenti dell'Università di Torino, dove germogliano interessanti idee ed attività green a servizio di una migliore qualità della vita dentro e fuori l'Ateneo. Merito dell'iniziativa di Simone Conte e altri due amici che, nella primavera 2016, al Campus Luigi Einaudi hanno dato vita all'associazione GreenTo. I ragazzi mettono in moto la macchina, con l'organizzazione di worskshop, l'avvio di ricerche, studi e consulenza agli studenti su tematiche ambientali, ma anche azioni di critica politica come la pedalata per denunciare l'assenza di una pista ciclabile che colleghi i poli universitari della città. E infine un social network per premiare le azioni ...

Attuazione delle politiche ambientali UE: il focus sulla pagella dell’Italia

febbraio 13, 2017 Bollettino Europa, Rubriche
Come abbiamo anticipato nel precedente Bollettino Europa, il riesame dell’attuazione delle politiche ambientali (EIR) è lo strumento con il quale l’Unione Europea, attraverso un complesso di report specificamente dedicati, intende vagliare lo status delle normative ambientali nei paesi membri evidenziando punti di forza e problematiche. L’Italia, da quanto emerge nel "country report", brillerebbe per alcune pratiche, come le Valutazioni Ambientali Integrate; per l’applicazione dei progetti LIFE, finalizzati alla tutela della natura e della biodiversità e per lo sviluppo di indicatori alternativi al PIL, come il BES (Benessere Equo e Sostenibile), curato da Istat. Il nostro Paese, a sorpresa, è inoltre il membro più attivo ...
Pagina 1 di 2112345»1020...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

febbraio 20, 2018

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciato “Muoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana. Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si [...]

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

febbraio 5, 2018

Giornata Nazionale contro lo Spreco Alimentare: ogni famiglia butta via 85 kg. di cibo all’anno

Il 2018 sarà l’anno zero per le rilevazioni sullo spreco del cibo in Italia: perché per la prima volta arrivano i dati reali sullo spreco alimentare nelle nostre case, integrati da rilevazioni nella grande distribuzione e nelle mense scolastiche. Gli innovativi monitoraggi, su campione statistico di 400 famiglie di tutta Italia e su campioni significativi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende