Home » Rifiuti » Ultimi articoli:

15 i luoghi più inquinati del mondo

febbraio 18, 2010 Rassegna Stampa
Chernobyl, Courtesy of Nige820, Flickr Il sito Mother nature network ha reso pubblica la classifica dei luoghi più inquinati del mondo. Nella lista nera 15 sono le località che si aggiudicano il primato negativo di luoghi più tossici del pianeta, luoghi in cui è fortemente sconsigliato andare a vivere. I criteri di valutazione si basano su vari fattori tra cui il tasso di inquinamento dell’aria, la presenza di scorie radioattive, la deforestazione e ovviamente l’accumulo dei rifiuti. Tra i nomi, non in ordine di classifica, spicca Chernobyl, la città ucraina protagonista nel 1986 della tragedia nucleare  più grande della storia e tutt’oggi abitata da 14.000 persone nonostante il ...

Rifiuti: dall’emergenza alla gestione dell’ordinarietà. Per un ambientalismo positivo.”

febbraio 12, 2010 Agenda
Data: Lunedì 15 Febbraio, alle ore 10 e 30 Location: l'Aula dei Consigli della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Salerno FareAmbiente incontrerà gli studenti per un convegno avente come tema "Rifiuti: dall'emergenza alla gestione dell'ordinarietà. Per un ambientalismo positivo." Saranno presenti per il movimento il Prof. Vincenzo Pepe, presidente nazionale, e il Dott. Luca Cerretani, coordinatore nazionale giovanile. Alla conferenza parteciperanno, inoltre, il Prof. Lucio Avagliano, del Dipartimento di Scienze Storiche e Sociali dell'Università di Salerno, ed il Prof. Gianfranco Rizzo, del Dipartimento di Ingegneria Meccanica. Il convegno è stato organizzato da FareAmbiente in stretto contatto con le associazioni universitarie Unifriends e Futura che si sono fatte promotrici dell'evento all'interno dell'ateneo. La presenza al convegno, per gli studenti di Giurisprudenza avrà un fine formativo, in ...

Ecolight presenta il museo virtuale del riciclo

febbraio 11, 2010 Idee, Progetti
Arriva da Ecolight l'idea di creare il "Museo virtuale del riciclo" che attraverso le opere degli artisti, tutte rigorosamente create con materiali di recupero, sia un contributo in più a sostegno dell’ambiente e, allo stesso tempo, una testimonianza significativa della sensibilizzazione ai temi ambientali. Come sistema collettivo, Ecolight, si occupa della gestione dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (raee) e conta tra i propri consorziati oltre 1.100 aziende. Dal 2004 questo ente  ha fatto del rispetto ambientale il proprio codice etico, cercando di promuovere iniziative che non solamente potessero migliorare la raccolta dei rifiuti elettronici, ma anche sensibilizzare aziende e consumatori nell'ottica di creare una maggior coscienza ambientale. I raee non sono infatti solamente competenza dei produttori ...

Il dissociatore molecolare di Peccioli: una soluzione al problema dei rifiuti

gennaio 25, 2010 Progetti
E’ la prima sperimentazione del genere in Italia e i risultati ottenuti sono incoraggianti: per questo a Peccioli, in provincia di Pisa, a partire da febbraio 2010 sarà di nuovo in funzione il dissociatore molecolare, messo in esercizio per la prima volta il 13 Luglio 2009 presso l’impianto di smaltimento di rifiuti solidi urbani gestito da Belvedere S.p.A. e situato a Legoli, frazione del Comune di Peccioli. Non ci si deve far ingannare dal nome che, ai più, potrebbe evocare scenari da film di fantascienza: la dissociazione molecolare è una tecnologia concreta che potrebbe rappresentare una vera e propria rivoluzione copernicana nel modo ...

Il Ministero dell’Ambiente presenta il SISTRI

gennaio 13, 2010 Eventi, Rassegna Stampa
Il Ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo terrà oggi alle ore 15, presso la Sala Europa del Ministero dell’Ambiente (via Cristoforo Colombo 44) la conferenza stampa di presentazione del SISTRI, il sistema di controllo telematico per garantire la tracciabilità dei rifiuti speciali su tutto il territorio nazionale e di quelli urbani nella Regione Campania. Il progetto nasce per garantire un maggiore controllo della movimentazione dei rifiuti speciali, pericolosi e non, lungo tutta la filiera, sfruttando le tecnologie più avanzate, con vantaggi in termini di legalità, risparmio, efficienza, trasparenza, semplificazione, informatizzazione. Con il SISTRI viene posta particolare attenzione al trasporto e alla fase finale di smaltimento attraverso l’utilizzo di sistemi ...

Eco-sci? E’ possibile!

dicembre 23, 2009 Idee, Prodotti
Pur sembrando un controsenso anche i "bianchi" sport invernali hanno iniziato la propria svolta "green", nel tentativo di meglio intercettare la sensibilità del consumatore. Le aziende produttrici presentano ogni anno sul mercato nuovi modelli più veloci, più sicuri, più confortevoli di quelli dell’anno precedente e i “vecchi” sci e snowboard finiscono inesorabilmente la loro carriera nelle cantine, ma più spesso nelle discariche. In Francia, dove ogni anno vengono gettate 1500 tonnellate di sci, l’azienda Tri-Vallèes ha inventato un metodo per il riciclo: estratte le parti metalliche il resto può essere trasformato in combustibile ad alto potenziale per i forni dei cementifici. "Questi materiali – spiega Gauthier Mestrallet responsabile ricerca e sviluppo di ...

Il sacchetto di plastica colpisce anche le balene

dicembre 18, 2009 Rassegna Stampa
Le deleterie e longeve buste di plastica, scambiate per calamari, sono state, a quanto pare, causa della morte di almeno quattro dei sette capodogli spiaggiati nei giorni scorsi a Peschici, in Puglia. Nello stomaco delle balene, oltre ai sacchetti, sono stati trovati inoltre pezzi di corda, scatole e contenitori di vari materiali . La scoperta è stata compiuta dal professore Giuseppe Nascetti, pro-rettore dell'Università della Tuscia, considerato uno massimi esperti mondiali di parassitologia ed ecologia marina, chiamato ad analizzare le cause dello spiaggiamento e della conseguente morte degli odontoceti. Secondo il prof. Nascetti, i capodogli potrebbero aver scambiato gli oggetti rinvenuti ...

La discarica dei sogni

Arriva dalla piccola cittadina di Peccioli, alle porte di Pisa, una grande lezione sul tema delle discariche, da sempre ospiti poco graditi delle periferie urbane. Il comune ha infatti trasformato la discarica in un vero impianto industriale facendo in modo che divenisse, in pochi anni, una risorsa economica, energetica e, addirittura, culturale, con buona pace degli abitanti di Peccioli. Visitando il sito, raggiunto anche dall'Eco-tour di BMW, salta all'occhio la scarsa presenza di rifiuti e l'assenza di cattivi odori. L'impianto di smaltimento gestisce infatti tutte le tonnellate che riceve (circa 320mila nel 2008, su una superficie complessiva di 25 ettari) ...

Il Green Book 2009 di Federambiente

dicembre 6, 2009 Recensioni
La contrazione della produzione nazionale di rifiuti urbani durante il biennio 2008-2009 per la crisi economica; il “peso” economico a quota 7,17 miliardi di euro nel 2007 (con un trend di crescita costante dai 4,183 miliardi del 1998 ai 5,323 del 2002 fino ai 6,482 del 2005 e ai 6,715 del 2006), pari allo 0,47% del Prodotto interno lordo; l'aumento dei costi di gestione dei rifiuti (per effetto anche dell' introduzione di nuovi servizi, come il “porta a porta”), che si attestano a 7,5 miliardi di euro. Questi i dati più significativi del Green Book-Aspetti economici della gestione dei rifiuti in Italia (€ 90,00) di Federambiente, ...

Decalogo di buone pratiche per la riduzione dei rifiuti

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti Durante la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, svoltasi dal 21 al 29 novembre, è stato diffuso un decalogo di pratiche e comportamenti che ciascuno può adottare per la riduzione dell’impatto dei rifiuti sul pianeta. Si tratta di un elenco di azioni semplici che possono essere messe in pratica da tutti quotidianamente fungendo da stimolo a riflettere e cambiare le proprie abitudini per diventare “cittadini virtuosi”. Per il decalogo completo potete scaricare il pdf. Qui sotto riportiamo invece alcuni dei consigli diffusi:  
Pagina 20 di 22« First...10«1819202122»




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

aprile 29, 2020

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

Le offerte “verdi” dell’energia elettrica (quelle cioè provenienti da fonti rinnovabili) non possono più essere considerate “alternative”, perché ormai rappresentano la maggior parte di tutte le tariffe disponibili sul mercato. Per il gas, invece, c’è ancora tanta strada da fare. Sono, in sintesi, i risultati dell’analisi che Selectra – azienda che mette a confronto le tariffe [...]

Auguri ai colleghi di Lifegate: 20 anni di promozione della sostenibilità

aprile 28, 2020

Auguri ai colleghi di Lifegate: 20 anni di promozione della sostenibilità

La redazione di Greenews.info fa gli auguri ai “colleghi” di LifeGate, il network fondato da Marco Roveda che compie oggi 20 anni di vita! In pieno lockdown, fanno sapere da LifeGate, il grande evento di celebrazione dovrà necessariamente essere rimandato, ma resta l’occasione per festeggiare e ringraziare una community di cinque milioni di persone e cinquemila [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende