Home » Rinnovabili » Ultimi articoli:

Una batteria al rabarbaro per accumulare energia in modo pulito. La sfida di Green Energy Storage

dicembre 14, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Una batteria al rabarbaro per accumulare energia in modo pulito. E'questa la nuova sfida, in concorrenza con i giganti mondiali, di Green Energy Storage, start-up italiana nata nel 2015 che, dopo aver acquistato il brevetto dalla prestigiosa Università di Harvard, ha conquistato l'interesse di Sorgenia, la prima azienda a testare sul campo il prodotto, in distribuzione sul mercato dal 2018. Una svolta rivoluzionaria che punta a offrire un'alternativa per accumuli "green" non solo ai clienti italiani, ma ai "prosumer" di ogni angolo del pianeta. Gli uomini e le donne ...

Il “Winter Package” e le troppo modeste ambizioni UE su rinnovabili e biocarburanti

dicembre 5, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
La Commissione Europea leva i sigilli al Winter Package, il "pacchetto energia" con cui l’esecutivo UE mette mano alle norme e alle strategie su rinnovabili, efficienza, mercato elettrico e trasporti. Si tratta di quattro misure non legislative, otto proposte legislative e nove documenti scritti, per un totale di ventuno provvedimenti e circa un migliaio di pagine che disegnano le prossime mosse della Commissione sulla questione energetica. Ribattezzato (forse con un po'troppa enfasi, rispetto al contenuto) “Energia pulita per tutti gli europei”, vediamo quali obiettivi include. Innanzitutto introduce un target vincolante per l’efficienza energetica. L'insieme dei Paesi dovrà ridurre del 30% (e non più del 27%) i consumi energetici entro il 2030. ...

Arbitrati internazionali: quando è lo Stato a non rispettare le regole

La Vallonia alla fine ha ceduto e il CETA è stato firmato. La regione francofona del Belgio, dopo il blocco iniziale, ha accettato il compromesso proposto dal premier Charles Michel, che ha consentito al trattato commerciale tra Unione Europea e Canada di andare in porto. Ma cosa ha ottenuto, alla fine, il presidente vallone Magnette - divenuto per qualche giorno l'eroe delle associazioni ambientaliste - rispetto alle contestazioni avanzate? Sui punti controversi l’accordo è davvero cambiato? La risposta è che, in realtà, non è cambiato praticamente nulla. Il risultato forse più significativo della Vallonia è che il Belgio ricorrerà alla Corte di Giustizia Europea per verificare la compatibilità con il diritto ...

“Civiltà solare”, il presente della transizione alle fonti rinnovabili

ottobre 11, 2016 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Gianluca Ruggieri e Fabio Monforti raccontano in esclusiva, ai lettori di Greenews.info, il loro nuovo libro "Civiltà solare", appena pubblicato da Altreconomia, con il sottotitolo "L'estinzione fossile e la scossa delle energie rinnovabili" (pp. 144, 12,00€). Un libro che dà la scossa, un salutare "elettroshock" alimentato dal sole e dal vento, che contiene la storia dei sistemi energetici, dal legno al carbone, dal petrolio fino all’attuale rivoluzione delle fonti rinnovabili. Non una visione del futuro, precisano gli autori, ma la nitida descrizione - con parole, immagini e infografiche - del presente! I media ci hanno informato che la ratifica dell’Accordo di Parigi da parte dei ...

Rinnovabili: torna il vento in poppa all’Unione Europea

ottobre 2, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
Puntare sull’eolico per raggiungere l'indipendenza energetica. È questa, in estrema sintesi, la strategia dell'Unione Europea descritta dal vicepresidente della Commissione UE per l’Unione Energetica, Maroš Šefčovič, durante il Wind Europe Summit 2016 ad Amburgo. Nel maxi piano comunitario dedicato alla transizione delle politiche energetiche europee, quindi, il vento è la risorsa privilegiata. L’obiettivo è che l’Unione Europea entro il 2030 produca energia da fonti rinnovabili almeno per il 27%, così da ridurre le emissioni del 40% entro lo stesso anno. “Abbiamo ridotto le emissioni provocate dall’effetto serra del 24% e questa è una buona notizia”, ha dichiarato Šefčovič, “Inoltre, qualcosa come 9 milioni di nuovi posti di lavoro nel 2014 ...

Greenpeace Italia: “niente candeline, accenderemo il sole a Lampedusa per festeggiare i 30 anni”

giugno 30, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
C'è chi festeggia compleanni e anniversari con le tradizionali candeline e chi illuminando con energia pulita e rinnovabile case e paesi. Non poteva essere diversamente per un grande "Campione d'Italia" (ma pure mondiale) come l'associazione ecologista Greenpeace Italia, che per festeggiare trent'anni dalla parte dell'ambiente ha lanciato la campagna di crowdfunding “Accendiamo il sole”, per regalare, finalmente, energia che non inquina ai cittadini di Lampedusa. Abbandonati dallo Stato perché l'isola - oltre a tutti i problemi che deve affrontare quotidianamente - non è collegata alla rete elettrica nazionale e va avanti con energia prodotta dal petrolio, sporca, inquinante e costosa. Una festa utile, ...

Re Rebaudengo su Brexit: “Non vedo problemi per rinnovabili, ma il Regno Unito sarà più povero”

giugno 24, 2016 Internazionali, Politiche
Mentre il primo ministro David Cameron annunciava pubblicamente le sue dimissioni Greenews.info ha raggiunto telefonicamente, a Londra, Agostino Re Rebaudengo, presidente di Assorinnovabili e Asja, per avere le prime impressioni sull'impatto potenziale della Brexit sul mercato delle energie rinnovabili e della green economy italiana. Ecco l'intervista del direttore editoriale Andrea Gandiglio. D) Dott. Re Rebaudengo, che aria si respira oggi a Londra? R) Di grande stupore. Fino a ieri sera la maggioranza delle persone era ancora convinta che avrebbe vinto il Remain, la volontà di restare nell'Unione Europea. Le impressioni che ho potuto raccogliere stamattina sono sostanzialmente di stupore che si possa aver votato in questa ...

Internet of things: l’efficienza energetica parte dal monitoraggio

aprile 29, 2016 Aziende, Pratiche, Prodotti, Servizi
Conoscere per risparmiare, è questo il motto che guida l’applicazione dell’”internet delle cose” agli ambiti residenziali e industriali, dove il duplice obiettivo è l’efficienza,  sia in termini ambientali che economici, per generare risparmio e per migliorare, nel caso delle imprese, la competitività. Oggi le tecnologie che lo permettono sono tutte disponibili sul mercato italiano e ben si sposano con la gestione delle fonti di energia rinnovabile, come nel caso del solare fotovoltaico. In provincia di Gorizia opera, in questo ambito,  4-Noks, una società del Gruppo Astrel, che si è specializzata nella progettazione e fornitura di sistemi elettronici per il monitoraggio, il controllo e il risparmio di energia, attraverso software per ...

Innovation Day Schneider: in scena le tecnologie per vincere la sfida energetica

aprile 11, 2016 Eventi, Green Economy, Idee, Smart City
Un palazzo per uffici che produce più energia di quella che consuma; un data center interamente alimentato da fonti rinnovabili e raffreddato con le acque del mare; un ospedale che abbatte i consumi e reinveste i soldi risparmiati in politiche per la salute; un’intera città connessa a un sistema di smart grid e software in grado di ridurre al minimo lo spreco di risorse. A Parigi, per l’Innovation Day di Schneider Electric, il colosso francese dell’automazione e della gestione energetica, è andata in scena la visione futura di un mondo digitalizzato, decentralizzato e soprattutto decarbonizzato. Ma gli esempi, ormai, sono tutt’altro che modelli virtuali: decine di progetti concreti, funzionanti ...

Rinnovabili: l’Unione Europea è un leader dal passo troppo lento. Parola di EEA

marzo 21, 2016 Bollettino Europa, Rubriche
L’Unione Europea, pur restando un attore che gioca “un ruolo di primo piano nello sviluppo di fonti di energia pulita”, ed essendo ai vertici mondiali “per quanto riguarda l’occupazione nel settore delle energie rinnovabili”, procede ancora a passo lento. Troppo lento. È quanto si legge nel nuovo  rapporto dell'Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA) dal titolo "Renewable energy in Europe 2016: recent growth and knock-on effects"che rende una panoramica sull’impatto e la produzione di energia da fonti rinnovabili nel Vecchio Continente. In effetti, i dati messi in chiaro dall’EEA mostrano che le fonti di energia rinnovabile hanno un ruolo chiave nella transizione energetica dell’Europa e sono complementari alle politiche di ...
Pagina 1 di 2012345»1020...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende