Home » salute » Ultimi articoli:

12 luglio: L’Oréal porta i dipendenti per strada

luglio 12, 2012 Aziende, Pratiche, Progetti
"Chi sono quei ragazzi col cappellino giallo sotto la nostra redazione? E la signora vestita di rosa?", mi chiede il direttore. I primi sono dipendenti della L'Oreal e la seconda è la loro direttrice del personale. Oggi un dipendente su due di L’Oréal Italia non è andato al lavoro, perché il 12 luglio è la giornata che la multinazionale francese ha scelto di dedicare alle attività di volontariato: i manager, gli impiegati e i lavoratori della linea produttiva che lo vogliono, possono partecipare a una delle iniziative per contribuire al benessere della comunità in cui lavorano. Tra le ...

La UE contro l’obesità e gli Ogm

luglio 4, 2011 Bollettino Europa, Rubriche
L'Europa mangia troppo e mangia male. Al contrario di quanto si pensa, l'obesità è un problema che ci riguarda da vicino, non più uno stereotipo legato solamente ai fast food americani. Questo uno degli argomenti  che verranno presi in esame nella sessione plenaria del Parlamento europeo che è iniziata oggi e si concluderà giovedì 7 luglio. A Strasburgo si discuterà di due temi fondamentali e di grande attualità. In primis si cercherà di dare una svolta alla lotta contro l’obesità. E a questo scopo si intende aggiornare la legislazione vigente sull'etichettatura alimentare, per una migliore informazione dei consumatori. Il relatore propone una serie di emendamenti alla posizione espressa dal Consiglio (Bruxelles, ...

Dall’UE stop al cadmio in bigiotteria e ai biberon in policarbonato

maggio 23, 2011 Bollettino Europa, Rubriche
Bandito l'uso del cadmio nella bigiotteria e pvc, stop ai biberon in policarbonato che contengono bisfenolo A. Ecco le ultime direttive europee sulla salute. Dal prossimo dicembre l'uso del metallo tossico e cancerogeno, che in passato veniva usato come colorante o stabilizzante in alcuni articoli di plastica, non sarà più legale. Il cadmio già dal 1988 è entrato nel mirino delle istituzioni europee, ma è dal 1992 che è stato vietato, anche se era ancora ammesso in alcuni tipi di Pvc rigido e nelle bacchette per saldatura e viene tuttora usato in certa bigiotteria di importazione, soprattutto cinese. Nel 2004 sono state imposte restrizioni anche ...

NaturalExpo

gennaio 17, 2011 Agenda
Data: dal 25 al 27 febbraio 2011, dalle 10 alle 20 Location: Forlì Fiera, via Punta di Ferro - Forlì Sito web: www.naturalexpo.it NaturalExpo è l’evento dedicato ai prodotti, alle terapie e alla cultura del benessere al naturale organizzato dalla Fiera di Forlì per tutti gli amanti del vivere naturale. Una filosofia di vita che abbraccia tutti i settori e diviene filo conduttore delle scelte quotidiane, questa la proposta della manifestazione NaturalExpo. Medicina alternativa ed olistica, terapie naturali, apparecchiature e tecnologie specializzate, alimenti naturali e biologici, centri estetici, centri meditazione, abbigliamento, oggettistica, bioedilizia, sono solo alcuni dei settori presenti a NaturalExpo, manifestazione che abbraccia tutti gli ...

UE: è tempo di bioeconomia, 2 mila miliardi di fatturato

Una bio-economia basata su sapere e conoscenza. E' questo l'auspicio della Commissione Europea, trasmesso nel corso della cofnerenza internazionale Knowledge Based Bio-Economy Towards 2020, tenutasi martedì scorso a Bruxelles.  Il modello di crescita che l'UE propone si focalizza dunque sempre più sulla gestione, la produzione e l'uso sostenibile delle risorse biologiche rinnovabili, attraverso l'aiuto delle scienze, la biotecnologia e l' integrazione con altre tecnologie.  La conferenza è servita ad avviare un confronto e una verifica dell'efficacia della strategia avviata nel 2005, con l'intento di formulare un piano d'azione aggiornato verso il 2020. La cosiddetta bio-economia è oggi un comparto in forte ascesa, con un "fatturato" complessivo ...

Inquinanti POPs: in vigore il nuovo elenco internazionale

agosto 31, 2010 Normative, Rassegna Stampa
Il 26 agosto scorso Le Nazioni Unite hanno annunciato a Ginevra l'entrata in vigore degli emendamenti alla Convenzione di Stoccolma sugli Inquinanti Organici Persistenti (o Persistent Organic Pollutants, POPs), che aggiungono altre 9 nuove sostanze alla lista di quelli già colpiti da divieti o limitazoni di impiego. L''elenco internazionale delle sostanze chimiche tossiche bandite, a causa degli effetti nocivi sull'ambiente e la salute, sale così a 21. La lista iniziale includeva divieti e limitazioni - di fabbricazione e di impiego - per 12 sostanze (pesticidi e prodotti chimici industriali), tra i quali i bifenili policlorurati (Pcb). In seguito, nel maggio 2009, alla Convenzione sono stati aggiunti altri nove prodotti commerciali, usati come ...

Erba di grano, panacea universale

giugno 23, 2010 Idee, Prodotti, Prodotti
La salute viene dall'erba. Una piantina particolare però, che si può mangiare fresca, oppure liofilizzata. È l'erba di grano, conosciuta dagli Esseni in epoca Romana e riscoperta 50 anni fa dalla dottoressa americana Anne Wigmore, che a questa pianta dedicò lunghi studi. Da anni negli Stati Uniti esistono infatti centri curativi che fanno uso del succo di erba di grano che, come dice la Wigmore "aiuta il corpo a svolgere la sua funzione naturale di autoguarigione". L'azione curativa può essere così sintetizzata: potenziamento dell'energia psicofisica, miglioramento dei processi digestivi ed assimilativi, miglioramento dello stato anemico, stimolazione del metabolismo ...

A Parma i ministri europei parlano di ambiente e salute

marzo 10, 2010 Eventi, Internazionali, Politiche
A Parma si è aperta oggi la Quinta Conferenza Ministeriale su Ambiente e Salute, che durerà fino al 12 marzo e vede coinvolti i ministri di 53 Paesi della regione europea. La Conferenza è organizzata dall'Ufficio Europeo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), in collaborazione con il Governo Italiano, rappresentato dal Ministero della Salute e dal Ministero dell’Ambiente, Terra e Mare. Il tema principale del dibattito è la protezione della salute dei bambini in un ambiente in continuo cambiamento. Hanno presenziato alla conferenza stampa di apertura, tenutasi questa mattina, i ministri Ferruccio Fazio (Salute) e Stefania Prestigiacomo (Ambiente), insieme al Direttore Regionale dell'OMS, Ufficio Regionale per l'Europa, Zsuzsanna Jakab e al ...
Pagina 5 di 5«12345




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Amazon Sustainability Accelerator: al via la seconda edizione per le start up

febbraio 9, 2023

Amazon Sustainability Accelerator: al via la seconda edizione per le start up

Si è aperta oggi, 9 febbraio 2023, la seconda edizione dell’Amazon Sustainability Accelerator, il programma rivolto alle startup nella fase Early Stage focalizzate sulla sostenibilità. Lanciato da Amazon, EIT Climate-KIC (l’hub europeo per l’innovazione in materia di clima) e WRAP (una delle principali ONG britanniche impegnate nel contrasto al cambiamento climatico), Accelerator è aperto alle startup che stanno creando [...]

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

marzo 14, 2022

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

Di fronte ad un numero di dispositivi che ormai nel complesso supera la popolazione mondiale, cresce l’attenzione ai temi della sostenibilità e degli impatti ambientali derivanti dalla produzione, dall’uso e dallo smaltimento dei “telefonini“, i device di più comune utilizzo sia tra giovani che adulti. A evidenziare la criticità di questi numeri è intervenuto il [...]

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende