Home » sostenibilità » Ultimi articoli:

Diritti umani e ambiente: verso un nuovo modello di “democrazia ambientale” Top Contributors

febbraio 2, 2017 Rubriche, Top Contributors
Su gentile autorizzazione dei colleghi de "L'Opinione" pubblichiamo un intervento di Paola Rizzuto e Antonio Stango, della LIDU, la più antica organizzazione italiana per i diritti umani, sull'attualissimo tema del diritto alla vita e alla salute attraverso la tutela dell'ambiente, una missione istituzionale che la LIDU ha deciso di rafforzare con la costituzione dell'Osservatorio sull'Ambiente per il Governo del Territorio. Fra i diritti umani essenziali, insieme con le libertà fondamentali, quello alla vita deve essere tutelato anche attraverso la protezione dai rischi determinati dall’azione dell’uomo stesso sull’ambiente. A quasi cento anni dalla propria fondazione nel 1919 e settanta dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ...

Finanza per le persone e l’ambiente. Andrea Baranes (Banca Etica) anticipa i temi dell’incontro con Serge Latouche Top Contributors

gennaio 25, 2017 Idee, Rubriche, Top Contributors
Il 26 gennaio, Banca Etica ospiterà nella sede centrale di Padova il teorico della decrescita, Serge Latouche per la presentazione del suo ultimo libro e per un confronto con esponenti del Parlamento e del Governo italiani sulle nuove regole da dare alle banche e alla finanza perché tornino a operare nell'interesse delle persone e della sostenibilità. Interverranno Pier Paolo Baretta, Francesco Bicciato, Vanessa Camani, Anna Fasano, Giulio Marcon e Andrea Baranes, presidente della Fondazione culturale di Banca Etica, di cui pubblichiamo qui di seguito un lucidissimo e drammatico commento che anticipa alcuni dei contenuti dell'incontro. Negli ultimi trent'anni il PIL ...

Chi è Antonio Tajani e quali poteri ha il nuovo presidente del Parlamento Europeo

gennaio 18, 2017 Internazionali, Politiche
Il nuovo Presidente del Parlamento Europeo, che succede al dimissionario Martin Schulz, è per la prima volta nella storia dell'istituzione, un italiano, il romano Antonio Tajani, candidato del Partito Popolare Europeo, eletto ieri dall'Assemblea di Strasburgo con 351 voti, che hanno sconfitto l'altro italiano in gara, il socialista Gianni Pittella. Sposato con due figli, Tajani è laureato in Giurisprudenza all'Università La Sapienza di Roma e parla tre lingue straniere: inglese, francese e spagnolo. E' stato ufficiale dell'aeronautica militare italiana, per poi diventare giornalista professionista e assumere il ruolo di responsabile della redazione romana de Il Giornale. Dopo una militanza giovanile nel Fronte Monarchico, nel 1994 partecipa alla costruzione di Forza ...

Una batteria al rabarbaro per accumulare energia in modo pulito. La sfida di Green Energy Storage

dicembre 14, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Una batteria al rabarbaro per accumulare energia in modo pulito. E'questa la nuova sfida, in concorrenza con i giganti mondiali, di Green Energy Storage, start-up italiana nata nel 2015 che, dopo aver acquistato il brevetto dalla prestigiosa Università di Harvard, ha conquistato l'interesse di Sorgenia, la prima azienda a testare sul campo il prodotto, in distribuzione sul mercato dal 2018. Una svolta rivoluzionaria che punta a offrire un'alternativa per accumuli "green" non solo ai clienti italiani, ma ai "prosumer" di ogni angolo del pianeta. Gli uomini e le donne ...

E se fosse la finanza a cambiare il clima? Intervista a Aldo Bonati (Etica SGR)

novembre 23, 2016 Green Economy, Idee
In occasione della Settimana SRI (Sustainable and Responsible Investment) e a pochi giorni dalla chiusura della COP22 di Marrakech, il Forum per la Finanza Sostenibile ha presentato ieri a Milano il rapporto "Finanza sostenibile e cambiamento climatico", redatto con il contributo dei principali operatori del settore. L’obiettivo è quello di individuare nuovi percorsi per integrare le problematiche del climate change nelle decisioni di investimento e nelle politiche di innovazione di prodotto di banche, gestori e compagnie assicuratrici. Innanzitutto evidenziando alcuni rischi connessi al tema “clima” che, se non gestiti efficacemente, possono comportare ingenti perdite per gli investitori. Un tema "di frontiera", ancora poco noto al pubblico dei risparmiatori, di cui abbiamo parlato con Aldo Bonati, Vice Responsabile ...

WeForGreen, la cooperativa che autoproduce “sharing energy”

novembre 16, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Ben 500 cittadini uniti per l'autoproduzione di energia. E' la sharing energy, bellezza! Nome nuovo per una pratica antica che si nutre di spirito mutualistico e filosofia cooperativistica. Tradizione ed innovazione che trovano applicazione nel caso dei "Campioni" di questa settimana: la cooperativa WeForGreen Sharing. Uomini e donne che hanno dato vita al progetto Lucense 1923, riqualificazione di un’antica centrale idroelettrica a Lugo di Grezzana, piccolo paesino a nord est di Verona, voluta ai primi del '900 dai cittadini per produrre energia elettrica destinata a tutti gli abitanti del paese e dei  dintorni. "La cooperativa ha l' obiettivo di diffondere modelli di energy sharing, ovvero di far ...

Cambiamenti climatici: parte oggi a Marrakech la COP22, per dare gambe all’Accordo di Parigi

novembre 7, 2016 Internazionali, Politiche
Con l’entrata in vigore, il 4 novembre, del nuovo Accordo globale sul Clima registrato alla COp21 di Parigi (#ParisAgreement) è stato segnato un momento storico della lotta per regolare le emissioni di gas ad effetto serra, individuate ormai con certezza, dalla scienza, come maggiori responsabili dell’aumento della temperatura del Pianeta e dei conseguenti danni all’ambiente e alla salute dell’uomo. L’Accordo di Parigi rappresenta la nuova "piattaforma internazionale" per affrontare i cambiamenti climatici, alla cui negoziazione hanno partecipato circa 200 paesi attraverso l’ADP (Ad Hoc Durban Platform), ovvero il gruppo negoziale a cui fu affidato il compito di preparare l’Accordo nell'ambito della 21°Conferenza delle Parti (da qui l'acronimo COP) della Convenzione Quadro per ...

Paradiso terrestre con ticket (per pagare la tutela). Il modello di Baunei in Sardegna

novembre 2, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Ben 40 chilometri di spiagge da sogno difese dal massiccio del Supramonte. Montagna che ha impedito la cementificazione del litorale dei paesi di Dorgali e Baunei, dove è possibile approdare solo in barca o dopo suggestivi, ma faticosi, trekking. Un angolo della costa orientale della Sardegna con tutte le caratteristiche in regola per essere definito un "paradiso terrestre". Tutto bene dunque? Non proprio. Ci sono da tutelare le spiagge che, soprattutto nel mese di agosto, subiscono un forte carico antropico, cioè troppe persone che insistono su piccoli fazzoletti di sabbia. Niente di eccezionale rispetto alla tradizione balneare nazionale, nella gran parte delle spiagge italiane la concentrazione turistica ...

Ospitalità nella “casa comune” e diritti della natura. La ricetta di Michil Costa contro il turismo porno-alpino

settembre 16, 2016 Rubriche, Very Important Planet
Sul sito dello storico hotel di famiglia, La Perla di Corvara in Badia, si definisce modestamente un "oste" - nel senso letterale del termine. Ma Michil Costa, presidente della Maratona des Dolomites, già candidato dei Verdi altoatesini al Senato, per molti, è un "guru" degli albergatori, un ecologista portatore di una visione dello sviluppo turistico che oggi definiremmo glocal: saldamente ancorata alla tradizione (anche linguistica) ladina, ma proiettata sul mercato globale, dove la miopia egoistica e furbesca del "proprio orticello" non può più avere futuro e va sostituita con una grande "casa comune" di eco francescana, che abbracci tutto l'arco alpino. Lo abbiamo intervistato al Passo Sella, al termine della conferenza stampa di ECOdolomites in cui ...

Guide Me Right, il tuo “local friend” per vacanze responsabili (e non preconfezionate)

settembre 13, 2016 Campioni d'Italia, Rubriche
Il modo migliore per rispettare l'ambiente e la cultura di una meta turistica? Affidarsi ad una guida locale, lasciarsi accompagnare da un "indigeno" del posto, che voi non conoscete ancora, ma lui conosce meglio di chiunque altro la vostra destinazione, perché la vive quotidianamente. E' questa la filosofia e la mission di GuideMeRight, start-up fondata nel 2014  da  tre giovani che hanno puntato sulle "vacanze responsabili". Un'idea di condivisione (la tanto citata sharing economy), che ha conquistato in poco tempo 16.000 persone iscritte alla community e 750 Local Friend, ovvero gli "amici" di vacanza che offrono 1.750 esperienze in più di 550 località in tutta Italia. Sono numeri importanti per una start ...
Pagina 1 di 8412345»102030...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

febbraio 16, 2017

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

24  nuove stazioni, tutte  attivate  (l’ultima  in  ordine  cronologico  quella di  Piazza  dei Cavalieri) e per  altre  10 c’è  la  domanda  di  finanziamento al Ministero  dell’Ambiente. Con 5.300  abbonamenti, 170 bici (di cui 30 nuove) e 1.000 viaggi al giorno, Pisa si conferma, tra le città italiane di medie dimensioni, una buona pratica per il bike [...]

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

febbraio 15, 2017

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

Con 408 voti a favore e 254 contrari, il Parlamento Europeo apre le porte al CETA l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada: «Ancora una volta siamo di fronte a un trattato che intende affermare gli interessi della grande industria, a scapito sia dei cittadini che dei produttori di piccola scala. Ciò [...]

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

febbraio 14, 2017

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

Fiper, la Federazione dei Produttori da Energia Rinnovabile, ha presentato ai propri associati la ricerca “Analisi sul mercato dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE)” allo scopo di fare chiarezza sull’andamento a dir poco anomalo sul mercato dell’energia proprio dei TEE.  Nel corso del 2016, infatti, si sono registrati scambi a prezzi particolarmente alti rispetto alla [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende