Home » Unione dell’energia » Ultimi articoli:

Parlamento UE senza ambizioni: gli obiettivi sull’efficienza energetica restano “non vincolanti”

novembre 16, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
Nessun target vincolante per quanto riguarda l’efficienza energetica. Nemmeno l’Europarlamento è riuscito a imporre la quota che rimane “almeno al 27%”. È quanto si legge nella Risoluzione approvata dalla Commissione Industria Ricerca ed Energia del Parlamento UE, che contiene le richieste dei deputati in tema di "Unione dell’Energia". Tra queste, un mercato energetico integrato che garantisca la sicurezza delle forniture puntando sulle risorse proprie, Un "mercato interno dell'energia pienamente funzionante e interconnesso è la spina dorsale della futura Unione dell'energia", sottolinea, infatti, il documento in cui "la diversità nazionale" nei mix energetici dei 28 "non deve rappresentare una barriera al mercato unico". Tra gli elementi chiave, poi, il via libera ...

Spendere meno e spendere meglio. La UE rivede la legislazione sugli aiuti di Stato per ambiente e energia

giugno 1, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
È nata martedì 26 maggio la “European Smart specialisation platform on energy”. Lo strumento attraverso il quale la Commissione Europea si impegna ad aiutare le Regioni a spendere in maniera più efficace ed efficiente i fondi targati UE. "Per il periodo 2014-2020 sono oltre 38 i miliardi di euro di finanziamenti della politica di coesione che saranno investiti per la strategia dell'Unione dell'Energia e il passaggio ad un'economia a basse emissioni di carbonio in tutti i settori", ha detto il Commissario UE alle politiche regionali Corina Cretu. La quale ha aggiunto che questa cifra "rappresenta più del doppio dei finanziamenti previsti a questo scopo nel periodo precedente". In primo luogo, ...

Il settore elettrico come informatica e telefonia mobile. La prossima rivoluzione europea

marzo 30, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
Circa un mese fa la Commissione Europea ha presentato la propria strategia per realizzare a livello UE il mercato unico dell'energia. Tra le misure descritte c'era anche quella dedicata al mercato dell'elettricità, che, secondo l'Esecutivo di Bruxelles, sarà riorganizzato al fine di renderlo "più interconnesso, più reattivo e più rinnovabile". Circa questo ultimo punto l'energia prodotta a livello locale, anche da fonti rinnovabili, dovrà essere assorbita nella rete in modo efficiente aumentandone il ricorso. L'Unione dell'Energia pone quindi notevoli sfide, anche al settore elettrico, il quale, sia in Italia sia in Europa, ha vissuto un rapido e profondo cambiamento che ne ha influenzato la struttura e le logiche competitive, rendendo necessario un ...

La Commissione UE vara l’Unione dell’Energia: si potrebbero risparmiare 40 miliardi l’anno

marzo 9, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
“Oggi abbiamo posto le basi per un mercato dell'energia connesso, integrato e sicuro in Europa. Ora dobbiamo trasformare i nostri obiettivi in realtà. La strada che porta a un'autentica sicurezza dell'approvvigionamento energetico e un'effettiva tutela del clima inizia qui, a casa nostra”. Con queste parole il Commissario per l'Azione per il clima e l'energia Miguel Arias Cañete ha commentato il lancio ufficiale dell'Unione Energetica targata UE. “Intendo concentrarmi sulla costruzione del nostro mercato comune dell'energia, incrementando il risparmio energetico, aumentando il ricorso alle fonti rinnovabili e diversificando l'approvvigionamento. Dopo decenni di ritardi, non ci faremo sfuggire quest'opportunità di costruire un'Unione dell'energia”. Ha poi aggiunto. In effetti, questo era uno ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

aprile 26, 2017

Per salvare il suolo bastano 54.000 firme in Italia. Legambiente al rush finale

In occasione della Giornata della Terra del 22 aprile Legambiente si è mobilitata in tutta Italia per incrementare le adesioni alla petizione popolare europea People4Soil. Nelle piazze i volontari del cigno verde hanno raccolto le firme per chiedere all’Unione Europea di introdurre una legislazione specifica sul suolo, riconoscendolo e tutelandolo come patrimonio comune. Il traguardo da [...]

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende