Home » verde urbano » Ultimi articoli:

Al “cittadino ignoto” dal pollice verde, che abbellisce i quartieri urbani Editoriale

In cinque anni di rubrica non abbiamo mai dedicato una puntata di "Campioni d'Italia" a una collettività senza nome né organizzazione stabile. Ma c'è sempre una prima volta. Anche perché non saprei ricordare tutti i nomi delle persone che ho incontrato in questi anni e che si sono dedicati, con passione e spirito di volontariato, nel tempo libero, ad abbellire con fiori, piante e insalate angoli di città spesso brutti, degradati e apparentemente senza futuro. Sono loro la figura del "cittadino ignoto" dal pollice verde a cui vogliamo riconoscere un doveroso tributo. Quanti siano e quanto facciano me lo ha ricordato il seminario ...

Emergenza smog: il ruolo del verde urbano

gennaio 2, 2016 Idee, Nazionali, Politiche
Sconti sul trasporto pubblico, potenziamento della mobilità condivisa, abbassamento della temperatura nei condomini e negli uffici pubblici, rallentamento delle auto ecc. Tutto bene, ma nel decalogo recentemente partorito dal Ministero dell'Ambiente, come vademecum per Sindaci e Presidenti di Regione, non c'è traccia di una misura banale, ma di sicura efficacia: l'arricchimento del verde urbano. L'approccio ai temi "smart city", in Italia, è spesso un po'troppo tecnologista e tende a dimenticare la componente naturale del vivere urbano, senza la quale le "città intelligenti" sembrerebbero delle megalopoli in stile Blade Runner (non dimentichiamoci che il film è ambientato a Los ...

DDL 1896, un disegno di legge per diffondere il verde in città

agosto 6, 2015 Rubriche, Top Contributors
Pubblichiamo il testo del DDL S. 1896, come riportato nel Fascicolo del Senato del 28 luglio. Il disegno di legge, a firma del senatore biellese Gianluca Susta e sottoscritto da altri otto senatori di diverse aree politiche, propone "Misure di agevolazione fiscale per interventi di sistemazione a verde di aree scoperte di pertinenza delle unità immobiliari di proprietà privata", con l'obiettivo di incentivare i cittadini che intendano abbellire, migliorare e rendere "più vivibili" gli spazi intorno alla propria abitazione (spesso inutilizzati) attraverso la trasformazione di lastrici solari in giardini pensili o di aree destinate a parcheggio in orti urbani o altri spazi verdi. Il presente disegno ...

Alberi, le infrastrutture verdi della città del futuro

maggio 28, 2014 Eventi
Si concluderà oggi a Torino la Conferenza Europea di Arboricoltura “Progettare la città verde: relazioni tra alberi e infrastrutture”, organizzata da S.I.A. (Società Italiana di Arboricoltura) Onlus, dall’International Society of Arboriculture e dalla Città di Torino all'interno delle iniziative di Smart City Week. Per 3 giorni relatori, congressisti e grandi esperti di fama internazionale hanno affrontato e discusso le principali tematiche dell’arboricoltura urbana ed ornamentale: dal rapporto alberi-ambiente urbano al ruolo degli alberi nelle città del futuro. “È ormai pienamente dimostrato - commenta Francesco Ferrini, membro del comitato tecnico scientifico e professore al dipartimento di Scienze Produzioni Agroalimentari e dell'Ambiente (DISPAA) dell'Università degli Studi di ...

Green Island: a Milano i giardini urbani incontrano il design

aprile 9, 2014 Eventi, Progetti
Spontaneo, naturale e mai fuori controllo. Dev'essere così un giardino urbano. Parola di Piet Oudolf, il grande paesaggista olandese celebrato alla stazione Garibaldi con una mostra dedicata per la dodicesima edizione di Green Island, dall'8 al 13 aprile, in concomitanza con la Settimana del Design. La manifestazione di quest'anno col titolo “Landscaping. Dutch Design for a new city Garden” ideata da Claudia Zanfi, farà apparire Milano in una veste insolita dal quartiere Isola a Porta Garibaldi, da Porta Genova a Sant'Ambrogio. “L'amministrazione sta cercando di cambiare lo sguardo sulla città”, spiega l'Assessore al Benessere, qualità della vita, sport e tempo libero Claudia ...

Milano inaugura il primo Smart City Point

giugno 26, 2012 Progetti, Smart City
Pensare la città del futuro, darle forma e avvicinarla all’esperienza dei cittadini. Che, spesso, di fronte a espressioni come Smart city o città intelligente, si sentono solo confusi. È da questa idea che nasce a Milano lo Smart City Point. “Un luogo per pensare la città Smart, che per adesso non si vede, ma si manifesta”, spiega Andreas Kipar, presidente di Green City Italia, che insieme all’associazione Castelli & Ville Aperti in Lombardia e Citicom ha promosso il nuovo spazio, con il patrocinio del Comune di Milano e del Consiglio di Zona 1. “L’amministrazione milanese ha tanti progetti in campo, e ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende