Home » Verdi » Ultimi articoli:

Molto è cambiato, ora qualcosa sta cambiando. Spunti dal maggio 2016 Editoriale

maggio 24, 2016 Off the Green, Rubriche
Cosa c'entrano gli Alpini, i petrolieri, i cellulari, il neo presidente austriaco Van der Bellen e il kebab? Provo a spiegarvelo tra le righe di questa mia rubrica volutamente sconclusionata. Partendo dall'Adunata di Asti, quando un vecchio amico della Scuola Militare Alpina, in un genuino slancio di nostalgia (rafforzato dall'accento veneto), ha regalato a noi commilitoni una perla di saggezza popolare: "Ah che bello che era, senza kebabbari e senza cellulari!". Un'osservazione semplice, che però mi ha colpito per la sintesi estrema con cui racchiude almeno tre grandi questioni contemporanee: la sensazione che in passato, o comunque "prima della crisi", si stesse ...

“Meno di un chilometro di autostrada”. I Verdi contro il Ministero dell’Ambiente

dicembre 31, 2015 Nazionali, Politiche
“La riunione di Galletti ha partorito il nulla. Il Ministro dell'Ambiente continua ad essere imbarazzante e inadeguato e farebbe meglio a farsi da parte. Uno stanziamento di 12 milioni di euro è semplicemente offensivo: si tratta di una cifra che equivale, a malapena, al costo di un chilometro di autostrada. L’Italia ha bisogno di provvedimenti strutturali che si possono adottare solo con scelte economiche e infrastrutturali”. E' Angelo Bonelli, leader dei Verdi Italiani a scagliarsi, nella forma più esplicita, contro quella che a molti è sembrata una farsa da dare in pasto ai cittadini, più che una seria riunione di coordinamento Stato-Regioni e Comuni contro lo smog. "La ...

Gaia Maschi: Verdi di nome e di fatto

maggio 23, 2014 Rubriche, Very Important Planet
Pronipote del compositore Giuseppe Verdi, Gaia Maschi Verdi "applica" il suo cognome anche nella scelta politica e nello stile di vita quotidiano. Recentemente ha dichiarato che voterà Green Italia alle elezioni europee del prossimo 25 maggio. A Greenews.info ha spiegato che vorrebbe una politica ambientale "basata su tre E: Educazione Ecologia Etica". E sulla poca attenzione all'ambiente nel nostro Paese ha spiegato: "Trovo strano che così pochi votino per una difesa dell’ambiente mentre i partiti, che fanno demagogia sui soldi e sul lavoro dipendente, vadano al potere. Forse si dovrebbe far capire che la tutela dell’ambiente crea lavoro e che una migliore qualità della vita non ha costi in denaro, ma una ricchezza in pace e benessere"....

“Ambiente in Europa”: una leadership (inconsapevole) per l’Italia

maggio 12, 2014 Eventi, Politiche
Prima nell'uso delle risorse, prima per l'efficienza energetica, prima nella conversione green dell'economia. Ma tutto questo avviene a sua insaputa. Secondo i dati raccolti nell'ultima edizione del rapporto di Legambiente "Ambiente in Europa" - presentato alla stampa la scorsa settimana - l'Italia, numeri alla mano, vanta una leadership relativamente recente in questi settori, grazie a un'economia verde "inconsapevole" che le ha permesso superare il campione europeo per eccellenza della green economy, la Germania. "Il nostro Paese", racconta Duccio Bianchi dell’Istituto di ricerche Ambiente Italia che ha collaborato alla realizzazione del volume, "ha prestazioni eccezionali e vanta solide basi green, solo che non si racconta né si percepisce ...

Orsetto o scherzetto? I Verdi protestano contro la lista-civetta

aprile 30, 2014 Nazionali, Politiche
Nel mese finale di campagna elettorale per le prossime elezioni europee e regionali del 25 maggio ecco che si ripresenta il film (già visto) delle liste civetta, i simboli quasi clonati e i nomi dalla pronuncia praticamente indistinta. A farne le spese sono, questa volta, i candidati ambientalisti. Per questo lunedì sono state annunciate, davanti alla Prefettura di Torino, da Angelo Bonelli, portavoce per la Federazione dei Verdi, e da Oliviero Alotto, capolista di Green Italia per il Nord Ovest, le due azioni legali presentate contro la Lista dei Verdi-Verdi di Maurizio Lupi, che correrà alle regionali piemontesi con la coalizione di ...

Dimissioni Ratzinger: dopo i Verdi abdica anche il Papa “ambientalista” Editoriale

febbraio 12, 2013 Off the Green, Rubriche
E'proprio vero che al peggio non c'è mai fine. Credevamo di aver visto tutto negli ultimi mesi, eppure ecco l'impensabile: anche il Papa si è dimesso, unico caso negli ultimi 600 anni della Chiesa. Ma non un Papa qualsiasi, bensì Joseph Ratzinger, il teologo più vicino alla sensibilità ambientalista, il pontefice che "ha da sempre manifestato una particolare attenzione alle tematiche ambientali", come ricordava ieri un'agenzia di Adnkronos. Nel 2007, ad esempio, a Loreto, quando invitò i giovani a impegnarsi attivamente per la "salvaguardia del creato": "Alle nuove generazioni è affidato il futuro del pianeta, in cui sono evidenti i segni di uno sviluppo che non sempre ...

Cinquanta sfumature di verde. Ma neanche un partito Editoriale

Il verde (nella tonalità smerlado, 17-5641, per la precisione) sarà il colore dell'anno 2013. Lo ha decretato, pochi giorni fa, il Pantone Color Institute del New Jersey. Nell'articolo "Gli italiani sono più verdi di una volta", pubblicato il 13 dicembre scorso su Focus.it si evidenzia invece come, secondo una ricerca Ipsos per Conai, gli Italiani sarebbero oggi più attenti all'ecologia di quanto lo fossero 15 anni fa (deo gratias). "Il primo dato - scrive Sabina Berra - è che l’attenzione per l’ambiente, visto come un bene comune da tutelare, è recente: risale a circa 5 anni fa". Ma, ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

maggio 28, 2017

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

La Biennale dello Sviluppo Durevole della riserva MAB UNESCO CollinaPo, organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale CioChevale, torna a Mombello di Torino domenica 28 maggio 2017 con il patrocinio del Comune. Una Biennale (alla sua seconda edizione) sulle buone pratiche per lo sviluppo durevole del territorio con tante realtà locali, ma non solo, che si incontreranno in [...]

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende