Home » WWF Italia » Ultimi articoli:

“In nome del panda”. La nascita del WWF italiano nel racconto di Fulco Pratesi

marzo 7, 2017 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Giovedì 2 marzo la Sala Scheletri del Museo Civico di Zoologia di Roma ha ospitato la presentazione del libro “In nome del panda. La mia lunga storia d’amore con la Natura", di Fulco Pratesi (Castelvecchi Editore, pagg. 96, € 12.50), fondatore e presidente onorario del WWF Italia, che nel 2016 ha compiuto 50 anni. Pratesi racconta la sua lunghissima storia d’amore con la Natura, contraddistinta dalle innumerevoli battaglie in difesa degli animali in via di estinzione e degli ambienti naturali del Nostro Paese. Storie di animali salvati in extremis, informazioni inedite e appassionanti aneddoti, raccontati in modo avvincente da chi quelle storie le ha vissute in prima persona. Per gentile concessione di Lit Edizioni Srl, ...

Il ministro Orlando al WWF: “Reati ambientali, acqua e consumo di suolo le mie priorità”

maggio 17, 2013 Nazionali, Politiche
  Definizione dei reati ambientali, progetto di legge sul consumo del suolo, tutela del bene comune acqua. Il neoministro dell’Ambiente, Andrea Orlando, ha annunciato i “tre punti su cui intende incardinare la propria attività legislativa” nella sede romana del WWF, in occasione della conferenza stampa di ieri  per la presentazione della Campagna Oasi WWF 2013. Al titolare dell’Ambiente, la maggiore organizzazione mondiale per la conservazione della natura – l’acronimo sta per World Wide Fund For Nature - nata nel 1961 e presente nel mondo con 24 organizzazioni nazionali, in 96 paesi, ha offerto il proprio “sostegno per l’azione di governo sui temi ambientali". E ha rivolto anche un ...

Nasce Green Hub a Verona. Le imprese a caccia di risparmio energetico

aprile 29, 2013 Aziende, Servizi
Imprese a caccia di risparmio energetico (ed economico) con le fonti rinnovabili. Ça va sans dire per le imprese italiane che, già tartassate dal fisco e bloccate in continuazione dalla burocrazia, devono fare i conti anche con un costo dell’energia elettrica più alto del 27% rispetto ai loro competitors europei. Secondo Confindustria, l’inefficienza energetica (leggasi sprechi) “costa” ogni anno alla nostra economia 22 miliardi di euro, il 42% pari a 8 miliardi di euro è a carico del settore industriale che, intervenendo su stabilimenti e impianti potrebbe ricevere una boccata di ossigeno e recuperare risorse da investire nel proprio core business. Per questo pare che piaccia alle aziende, specie alle medie e ...
Pagina 1 di 11




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

giugno 26, 2017

Ricerca UniBZ sul Gewürztraminer: l’uso del glifosato può alterare il mosto

Cattive notizie per i viticoltori che usano glifosato. Il principio attivo, molto usato per il controllo delle malerbe sulle file, potrebbe alterare la qualità del mosto prodotto. È la conclusione a cui sono giunti ricercatori della Libera Università di Bolzano dopo uno studio sulla fermentabilità di uve di Gewürztraminer. La ricerca è stata effettuata dal gruppo [...]

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

giugno 26, 2017

Siccità e deserficazione: l’allarme dei Geologi sulla gestione delle risorse idriche

“La perdurante scarsezza delle precipitazioni, nella primavera appena trascorsa, ha causato un abbassamento dei livelli d’acqua in fiumi, negli invasi e nelle falde sotterranee”. Lo afferma Fabio Tortorici, Presidente della Fondazione Centro Studi del Consiglio Nazionale dei Geologi. “A grande scala – continua Tortorici – stiamo assistendo a cambiamenti climatici che ci stanno portando verso [...]

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

giugno 19, 2017

Premio per lo Sviluppo Sostenibile: fino al 30 giugno per le candidature

La Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in collaborazione con Ecomondo, organizza anche per il 2017 il “Premio per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha avuto nelle otto edizioni precedenti l’adesione del Presidente della Repubblica, richiesta anche per quest’anno. Il Premio ha lo scopo di promuovere le buone pratiche e le migliori tecniche delle imprese italiane che [...]

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

giugno 19, 2017

Intesa Sanpaolo emette il primo “green bond” da 500 milioni di euro

Intesa Sanpaolo ha collocato con successo un green bond da 500 milioni di euro, titolo legato a progetti di sostenibilità ambientale e climatica, raccogliendo ordini per circa 2 miliardi di euro e acquisendo il primato, ad oggi, di unica banca italiana a debuttare quale emittente “green”. L’importo raccolto tramite il green bond verrà utilizzato per il [...]

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

giugno 14, 2017

Aruba apre il “Global Cloud Data Center”, il campus informatico ad altissima efficienza energetica

Aruba S.p.A., leader nei servizi di web hosting e tra le prime aziende al mondo per la crescita dei servizi di data center e cloud, ha annunciato la pre-apertura del più grande data center campus d’Italia, a Ponte San Pietro (Bergamo). Il Global Cloud Data Center, è stato concepito per andare incontro alle esigenze di colocation [...]

I premi del 20° Cinemambiente. Vince l’angoscia per la plastica

giugno 6, 2017

I premi del 20° Cinemambiente. Vince l’angoscia per la plastica

Il 20° Festival CinemAmbiente si è concluso nella Giornata Mondiale dell’Ambiente con la cerimonia di premiazione, al Cinema Massimo di Torino, e la proiezione del film La Vallée des loups di Jean-Michel Bertrand (Premio “Movies Save the Planet”). Pur in assenza degli eventi “di piazza” in cartellone nell’edizione 2016, anche quest’anno il Festival ha registrato [...]

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

giugno 5, 2017

Roadmap per la mobilità sostenibile. Il Ministero presenta il documento di analisi

E’ stato presentato il 30 maggio a Roma, in un evento alla presenza del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti e del viceministro ai Trasporti Riccardo Nencini, il documento “Elementi per una Road map della mobilità”, redatto con il supporto scientifico di RSE – Ricerca Sistema Energetico. Il testo è frutto dei contributi forniti dai partecipanti al [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende