Home » Idee » Ultimi articoli:

Corona Extra costruisce il primo hotel fatto di rifiuti

giugno 1, 2010 Eventi, Idee, Rassegna Stampa
Dal 3 al 6 giugno apre i battenti a Roma il primo Hotel costruito con i rifiuti raccolti in alcune spiagge europee. L’idea, dell’artista tedesco Ha Schult, uno dei maggiori esponenti della scena artistica mondiale e tra i primi ad affrontare il tema degli squilibri ecologici, è supportata da Birra Corona Extra che ha lanciato l’originale campagna “Corona save the beach”, un progetto partito nel 2008 per promuovere la salvaguardia e il recupero delle spiagge. L’evento di inaugurazione, che si svolge in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente di sabato 5 giugno, vuole richiamare l’attenzione sulle tematiche della difesa della natura e del territorio. ...

La corsa più pazza del mondo, contro la CO2

Secondo le stime del rapporto International Energy Outlook 2010 della EIA (l'Energy Information Administration americana), diffuso nei giorni scorsi, le emissioni di anidride carbonica sono destinate a crescere se non si interverrà tempestivamente con leggi e normative che regolino il consumo di carburanti fossili e che puntino a rafforzare la diffusione delle rinnovabili. Il rapporto rende infatti noto che le emissioni globali di diossido di carbonio cresceranno del 43% entro il 2035, qualora non si intervenga sugli attuali standard di consumo applicando restrizioni a livello globale. L'incremento delle emissioni sarà determinato, per il 49%, dal consumo crescente ...

Una tassa per sostenere le politiche sociali e ambientali. La proposta di Terra Futura

maggio 31, 2010 Eventi, Idee
Si può davvero parlare di economia e sostenibilità senza una adeguata coesione sociale e senza una tensione etica che animi l’agire politico ? Le tensioni sociali che nelle ultime settimane hanno scosso la Grecia, fortemente colpita dalla crisi economica e finanziaria, sembrerebbero suggerire una riposta negativa. Per evitare che situazioni analoghe possano contagiare, in futuro, altri paesi gravando sulle fasce più deboli della popolazione, basterebbero alcune semplici misure, seco0ndo quanto emerso nel weekend a Terra Futura, la mostra convegno internazionale delle buone pratiche di sostenibilità,  tenutasi  a Firenze (Fortezza da Basso) dal 28 al 30 maggio. Da Firenze, infatti, BancaEtica, Cisl, Acli e Arci ...

La land art di Pistoletto per il bosco di San Francesco

maggio 28, 2010 Eventi, Idee
Michelangelo Pistoletto, uno dei più noti artisti dell'Arte Povera italiana, si è messo a guidare l'aratro trainato da un paio di buoi. Non si tratta di una tardiva passione agreste, ma della performance per tracciare i solchi che costituiranno 'Il terzo Paradiso' nel Bosco di San Francesco, ad Assisi, in Umbria. La sua ultima creazione, che rientra nella sfera della land art, ha dato il via ai lavori di restauro paesaggistico del Bosco, seguiti dallo Studio di architetti Salvatici-Ripa di Meana, . L'opera dovrebbe concludersi nel giugno del prossimo anno in un'area di sessanta ettari di paesaggio ricca di colline, oliveti ...

“Mandala”, l’arte selvaggia di Gilles Clément al Parco d’Arte Vivente

maggio 28, 2010 Idee, Progetti
Si definisce paesaggista, ma soprattutto giardiniere. Gilles Clément (Parigi, 1943), docente all’École Nationale du Paysage di Versailles, è l’architetto del verde di scrigni naturali come i giardini de La Défense a Parigi, il parco sulla Senna André Citroën (nei terreni che appartenevano all'omonima fabbrica automobilistica) e quello Matisse a Lille. E’ ospite in questi giorni a Torino per presentare la sua nuova composizione selvaggia: un impianto vegetale fatto di sedum e graminacee, realizzato appositamente per il PAV (Parco di Arte Vivente) di via Giordano Bruno 31. Si chiama Mandala. E’ ispirato nella forma al diagramma circolare buddhista ...

Diteci intanto chi ha ragione. Intervista a Enrico Remmert

maggio 28, 2010 Idee, Rubriche, Very Important Planet
Il pianeta si sta surriscaldando o siamo vicini a una nuova glaciazione? Il florilegio di teorie e controteorie sul clima è l'ossessione che turba le rosse notti di Enrico Remmert, scrittore e sceneggiatore torinese, autore, nel 1997, del fortunato romanzo d'esordio "Rossenotti", pluripremiato in Italia, tradotto in diverse lingue europee e diventato, negli Stati Uniti, un film per la regia di Stéphane Dumonceau. D) Enrico, qual è, secondo te, il più urgente problema ambientale? R) Capire chi dice la verità! Mi ricordo quando ero ragazzino, negli anni '80, che ci parlavano di una nuova glaciazione in arrivo, poi di riscaldamento globale, adesso ho di nuovo ...

Ricerca, sviluppo e innovazione. La chiave per le rinnovabili del futuro Top Contributors

maggio 27, 2010 Idee, Top Contributors
In Italia, le fonti tradizionali costituiranno il principale serbatoio energetico ancora per molti anni. E, per quanto si sia fantasticato a lungo sulla “prossima” fine del petrolio e nonostante la difficoltà a soddisfare la domanda in costante aumento, seguiteremo a convivere con la dipendenza da barile per qualche decennio. Proprio recentemente l’amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, ha stimato in 70 anni le riserve mondiali. Secondo Scaroni il nostro pianeta avrebbe la disponibilità di riserve chiamate "sicure" di oltre mille miliardi di barili. A queste si aggiungerebbero le riserve "probabili" e quelle "possibili". Per un totale di circa cinque mila miliardi di barili di petrolio. ...

Energia da biomasse: Italia in ritardo

maggio 24, 2010 Idee, Progetti
In Austria, sono oltre 300 mentre l’Italia ne conta solo alcune decine, anche se il settore sembra molto vitale. Parliamo degli impianti di teleriscaldamento a biomasse: case, ospedali e scuole riscaldati attraverso una rete di tubazioni di acqua calda o vapore, proveniente da una grossa centrale di produzione che sfrutta materiali residui, di origine organica (vegetale o animale) come combustibile. In un Paese ricco di foreste e terreni agricoli come l'Italia (dove ogni anno si producono 17 milioni di tonnellate di residui agro-forestali che potrebbero essere utilizzati come combustibile per la produzione di energia), la biomassa di origine vegetale può essere, quindi, una grande risorsa energetica, in grado di ...

A Jacqueline McGlade il Premio Ambientalista Internazionale 2010

maggio 24, 2010 Eventi, Idee
Si è chiusa venerdì l'edizione 2010 del Premio Ambientalista Internazionale "Il Monito del Giardino", promosso dalla Cassa di Risparmio di Firenze attraverso la Fondazione Bardini e Peyron. A vincere il premio di 20 mila euro, da investire in borse di studio o progetti operativi meritevoli, è stata la direttrice dell'Agenzia Europea per l'Ambiente (Aea) Jacqueline McGlade. Il concorso è  un riconoscimento per gli importanti contribuiti offerti, nei rispettivi campi professionali, alla causa ambientalista. La McGlade, biologa marina e docente d'informatica ambientale, ha basato la sua ricerca sulle dinamiche degli ecosistemi, sui cambiamenti climatici e sulle modificazioni del panorama. Dal 2000, con ...

La partitura come squarcio naturale. Intervista a Evelino Pidò

maggio 21, 2010 Idee, Rubriche, Very Important Planet
Evelino Pidò è un direttore d'orchestra di fama internazionale. Il suo successo è legato all'ispirazione che trae dalla natura, con i suoi suoni e la sua armonia. Torinese, da anni porta la propria musica in giro per il mondo.  “Sono uno zingaro di lusso, il mio lavoro mi fa viaggiare molto e ho notato che all'estero c'è una maggiore attenzione ai temi legati alla sostenibilità ambientale. Specialmente a Ginevra, dove un forte senso civico spinge le persone a rispettarsi tra di loro e a prendersi cura della natura”. D) Maestro Pidò, che rapporto ha con la natura? R) La amo molto. ...
Pagina 31 di 42« First...1020«2930313233»40...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende