Home » Normative » Ultimi articoli:

I sette virtuosi del PAN

Nonostante l'immagine non stiamo parlando dell’antico flauto a canne, noto anche, nella mitologia greca, come "siringa". Ma pur sempre di ambiente si tratta e dei sette stati membri dell'Unione che, oltre a compiacere la divinità silvestre, hanno soddisfatto la Commissione Europea consegnando in tempo i “compiti” pre-estivi. Il 30 giugno è scaduto infatti il termine fissato per presentare i PAN, i Piani di Azione Nazionale per le Energie Rinnovabili, contenenti le misure concrete che gli stati membri si impegnano ad adottare, da qui al 2020, per rispettare, secondo le proprie caratteristiche nazionali, quanto previsto dalla direttiva europea sulle energie rinnovabili. I ...

Approvato il Conto Energia 2011-2013. Più certezza per le rinnovabili in Italia

luglio 12, 2010 Normative, Rassegna Stampa
Il nuovo decreto Conto Energia, per l'incentivazione del fotovoltaico a partire dal 1 gennaio 2011, è stato approvato, dopo un iter piuttosto travagliato, dalla Conferenza Unificata Stato-Regioni, congiuntamente alle linee guida per l'attuazione (con 7 anni di ritardo) dell'art.12 del D.Lgs 387/2003 che riguardano le modalità di autorizzazione a costruire impianti a fonte rinnovabile. Soddisfatte le associazioni di settore che possono, per un triennio, contare su una base normativa certa, sebbene permanga l'incognita dell'art.45 della manovra economica sui certificati verdi, "salvato" dal Senato, ma ancora in attesa di approvazione definitiva Tra le novità, già previste nella bozza del Conto ...

UE: stop al commercio di legname illegale

Nella seduta di ieri il Parlamento Europeo ha votato con piena convinzione, (644 voti a favore e 25 contrari) una legge per escludere dal mercato europeo legno e prodotti derivati di origine illegale. "Un passo importante", l'ha definito con soddisfazione il WWF, "per frenare i processi di deforestazione a cui l’Europa, con il suo mercato, tra i più importanti al mondo, contribuisce sensibilmente". Perché questa legge entri definitivamente in vigore a settembre toccherà ancora votare al Consiglio dei Ministri dell’Agricoltura dell'Unione Europea. Nel caso in cui venga adottata, dal 2012 tutto il legname di origine illegale, insieme ai suoi prodotti, saranno messi al bando ...

Il Senato salva i certificati verdi

luglio 7, 2010 Normative
I certificati verdi sono salvi. La Commissione bilancio del Senato ha infatti riscritto l'articolo 45 della manovra finanziaria che faceva scomparire l'obbligo di riacquisto, da parte del GSE (Gestore Servizi Elettrici), dei certificati verdi rimasti invenduti sul mercato. L'emendamento presentato dal relatore Antonio Azzolini reintroduce invece tale obbligo, ma assicura che, dal 2011, l'importo complessivo per tali acquisti sia inferiore del 30% rispetto all'anno in corso e che "almeno l'80% di tali riduzioni provenga dal contenimento della quantità di certificati verdi in eccesso". In pratica, per evitare che una quota rilevante dei certificati verdi resti ...

L’Europarlamento approva il nuovo formato di etichettatura energetica

maggio 26, 2010 Normative
Entra in vigore il nuovo formato per le etichette di efficienza energetica. D'ora in avanti qualsiasi pubblicità sui prezzi o l'efficienza degli elettrodomestici, dovrà indicare la classe energetica del prodotto. Il Parlamento ha infatti approvato il sistema europeo di etichettatura energetica, che aggiunge alcune classi in più alla comune scala dei colori. Mentre l'attuale etichetta energetica forniva un aiuto ai consumatori nel valutare i costi di funzionamento per frigoriferi, congelatori, lavatrici, asciugabiancheria, lavastoviglie, forni e condizionatori d'aria, ora i produttori sono obbligati a indicare il consumo annuo di energia, dell'apparecchio - che può ...

Wwf: l’urgenza di una legge per la biodiversità

maggio 21, 2010 Normative
Possibile che con la crisi economica, la discesa dell’euro e l’aumento della disoccupazione ci si debba occupare della pernice bianca, o della gallina prataiola, del capovaccaio o, peggio, di vipere, salamandre e coleotteri? Per non parlare delle stelle marine poi! Non solo è possibile ma, per il Wwf, è vitale. Non parliamo ‘semplicemente’ di specie in via di estinzione, anche se si tratta di cifre importanti (attualmente, sono a rischio estinzione il 68% dei vertebrati terrestri, il 66% degli uccelli, il 64% dei mammiferi, il 76% degli anfibi, il 69% dei rettili e addirittura l’88% dei pesci d’acqua dolce), ma di un intero e ricchissimo ...

Basterà la DIA per le rinnovabili fino a 1 MW

maggio 19, 2010 Normative
È stata confermata ieri in Senato la Legge Comunitaria 2009, approvata nei giorni scorsi alla Camera, grazie alla quale sarà sufficiente, d'ora in avanti, una semplice D.I.A. (denuncia di inizio attività) per la realizzazione di impianti a energie rinnovabili fino a 1 MW. L’emendamento introdotto ha come fine quello di armonizzare la legge nazionale con le singole leggi regionali, spesso contradditorie e causa di confusione. Nell’articolo 17 sono stati dunque indicati tutti i termini per l’adeguamento dell’ordinamento nazionale alla normativa comunitaria in materia di energia e di recupero di rifiuti. Il testo, composto da 56 articoli, contiene numerose norme Ue da recepire.Tra le materie disciplinate si fa anche riferimento alla tutela dell'ambiente attraverso l'azione ...

Pubblicato il decreto per la tracciabilità delle biomasse

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto  che stabilisce le nuove modalità che gli operatori della produzione e distribuzione di biomasse e biogas (derivanti da prodotti agricoli, allevamenti e foreste, inclusi i sottoprodotti) devono seguire per poter garantire la tracciabilità della filiera, al fine di accedere agli incentivi pubblici previsti dalla legge. Lo ha stabilito il  Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, di pari accordo con il Ministero dello Sviluppo Economico, come seguito della Finanziaria 2008, in cui venivano già anticipati i meccanismi di incentivazione della produzione di energia elettrica mediante impianti (di nuova costruzione, rifacimento o potenziamento) alimentati da fonti energetiche rinnovabili, entrati in esercizio ...

In Puglia la pubblica amministrazione affitta i tetti per il fotovoltaico

aprile 30, 2010 Idee, Normative
Guadagnare con il fotovoltaico affittando il tetto? In Puglia da pochi giorni è possibile farlo, grazie ad un nuovo provvedimento che permetterà di installare pannelli fotovoltaici anche sugli edifici pubblici. Il disciplinare permetterà  alle imprese che si occupano di energia di essere inserite nell'albo regionale dei locatari di aree e di edifici pubblici da destinare alla realizzazione di impianti fotovoltaici. Potranno essere inseriti nell'albo gli imprenditori individuali (anche artigiani), le società commerciali, le società cooperative, i consorzi, i raggruppamenti temporanei di concorrenti e gli operatori economici stabiliti in altri Stati membri, purché abilitati e iscritti al registro delle imprese delle Camere di Commercio o, se stranieri, nel registro ...

Oggi a Bruxelles il lancio del nuovo bando Ue “Eco-innovation”

Il nuovo bando Ue “Eco-innovation” è stato presentato oggi a Bruxelles, con l’obiettivo, come nelle precedenti edizioni, di  promuovere eco-progetti pilota in tutta Europa, finanziabili fino al 50% dei costi ammissibili. Il riciclo dei materiali, l’applicazione di soluzioni ecologiche per cibi e bevande, l’uso di prodotti per l'edilizia sostenibile e l’alimentazione del business verde sono le quattro direttrici di azione su cui verte il concorso di quest'anno. Nel 2009 il bando ha visto come capofila molte imprese italiane,  proprio per l’alto numero di partecipanti alla gara. Sulle 202 proposte presentate l'anno scorso, che hanno visto nascere numerose partnership fra aziende di diversi paesi, sono stati in tutto 614 i ...
Pagina 10 di 14« First...«89101112»...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende