Home » Very Important Planet » Ultimi articoli:

Bunna, il Natural Mystic del reggae italiano

Amianto, petrolio, scorie, immondizia, sprechi, discariche, polveri sottili. L’inquinamento non dà scampo alle grandi città. Meglio vivere sul fiume, in una lingua di terra, circondata dal verde dei prati e delle montagne del pinerolese. Come fa Bunna, al secolo Vitale Bonino, classe 1964, leader, voce e chitarra degli Africa Unite, il più noto gruppo raggae italiano, in questi giorni anche membro della giuria del Festival Cinemambiente di Torino, il concorso cinematografico internazionale dedicato alle pellicole a tema ambientale. Con una tournée europea che toccherà Berlino, Bruxelles, Londra, L'Aia, Dublino, Parigi, Madrid, Barcellona, Valencia, lui e il gruppo festeggiano quest’anno i 30 anni di storia insieme, coronati da un libro ...

Aborro gli estremismi. Intervista a Giampiero Mughini

maggio 27, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Graffiante come un giaguaro, in tutto ciò che dice. Dal calcio alla politica, dalla letteratura all’arte, Giampiero Mughini sa sempre come distinguersi. Ironico e coraggioso, il celebre juventino doc (uno dei più polemici e talvolta scomodi della tv), dopo l’esperienza da giornalista, oggi fa il mestiere dell’opinionista. E anche parlando di ambiente e sostenibilità non trattiene le sue più temerarie posizioni. D) Mughini, fanatico o indifferente verso i problemi dell’ambiente? R) Non sono un fanatico di nessuna cosa al mondo, perché nel fanatismo c’è mancanza di misura e questo non è buono. Sono certamente attento alle questioni ambientali, ma lo faccio sgravandomi in partenza da una responsabilità: ...

Trovare nuovi modelli di sostenibilità nella natura. Intervista a Alessandro Bertante

maggio 13, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Nina dei lupi, è una fiaba già dal titolo. Nina ti strega e fa tremare. Nina è mito che riconduce alle origini, epica vera nel senso di narrazione, narrazione gloriosa e  vicissitudini di un'eroina ragazzina. “In tutte le vallate sopra al grande lago si raccontava la storia della bambina che divenne donna, crescendo sola tra le bestie selvagge”. “Nina dei lupi” (edito da Marsilio) è la terza prova narrativa di Alessandro Bertante, favola gotica, romanzo apocalittico, parabola post-industriale, hanno detto in molti. Ma “il primo caso di candidatura dal basso al Premio Strega" (dopo un plebiscito di “I like” sulla ...

I profughi delle catastrofi climatiche. Intervista a Michael Nash

Per quasi un anno il regista Michael Nash ha viaggiato in oltre 40 paesi in tutto il mondo intervistando decine di persone per fare luce sulle conseguenze umanitarie dei cambiamenti climatici. Il risultato di questa ricerca e' “Climate Refugees”, un documentario che affronta la drammatica situazione di milioni di persone costrette ad abbandonare la propria terra a causa di catastrofi ambientali sempre più gravi e numerose dovute ai cambiamenti climatici. Siccità, innalzamento del livello del mare e i sempre più frequenti uragani e inondazioni sono fenomeni che stanno incrementando la migrazione globale e creando conflitti. Il film e' stato presentato al Sundance Festival nel 2010 ed e' ...

L’impegno ambientale dev’essere “sentito”. Intervista a Niccolò Fabi

aprile 29, 2011 Rubriche, Very Important Planet
“Le idee sono come un interrail, nascono dal movimento. Ho bisogno di camminare per dare vita a una nuova canzone”. Niccolò Fabi, uno dei cantautori più ricercati e raffinati nell’Italia musicale di oggi, di strada ne sta facendo parecchia. Ha appena dato il via al nuovo tour, una maratona in 18 tappe in giro per l’Italia, fino a giugno. Ma è proprio in questi suoi molti viaggi, da un capo all’altro della penisola, che nella sua testa riccia spuntano le migliori suggestioni musicali. Gli abbiamo chiesto come gli sembra il Paese, visto dai palchi delle molte città che tocca la tournée. A cominciare da Roma… D) Niccolò, tu vivi nella Capitale. ...

L’esempio è il vero insegnamento. Intervista a Susy Blady

aprile 22, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Chi non vorrebbe stare al suo posto? Girare il mondo per lavoro,  avventurandosi attraverso continenti e veleggiando per mare. Maurizia Giusti, nome d'arte Syusy Blady, è una girovoga per vocazione e una nomade per necessità. La necessità di incontrare l'altro, di immegersi in nuovi paesaggi e culture. Tutto ebbe inizio in India nel 1993. L'ex pedagoga bolognese ebbe l'idea di portare con se una telecamera non professionale, nacque così la trasmissione cult  Turisti per caso in onda sulla Rai. “Ora l'orto è la mia passione, dopo essere stata una viaggiatrice incallita voglio diventare contadina”. Dove ieri c'era un terreno incolto, oggi è nato il “Giardino dei ...

Requiem (con speranza) per la Terra. Intervista a Inés Fontenla

aprile 15, 2011 Rubriche, Very Important Planet
Tutte le opere di Inés Fontenla nascono da un'inquietudine. Da una sensazione che abita i pensieri e che poi prende forma con l'arte. Questo è avvenuto anche nel caso del suo ultimo lavoro, Requiem Terrae, il suo secondo progetto interamente dedicato all'ambiente. Inés è un'artista argentina, ma vive a Roma da 25 anni. L'ambiente è un tema che le sta particolarmente a cuore, un'inquietudine che non l'abbandona mai. Ha esposto in tutto il mondo, dalla Germania all'Indonesia. L'installazione Requeim Terrae sarà inaugurata giovedì 28 aprile nella chiesa sconsacrata di San Filippino, a ...

La piccola campionessa del green che ama la natura. Intervista a Antonia Frisia

Rincorre un futuro pieno di medaglie, sogna i successi dei Molinari, di Rory McLlroy e Tiger Woods, ma non può fare a meno della sua adorata montagna. Antonia Frisia, segni particolari: tredici anni e tanta grinta. La giovanissima golfista torinese si allena con dedizione, ma la sua preoccupazione più grande è cercare di perdere meno lezioni possibili a scuola e finire i compiti. Portacolori dell'esclusivo Royal Park I Roveri, Antonia ha iniziato la sua carriera bambina ed è già una campionessa: brevetto giovanile da tre anni, terza nel ranking italiano di categoria, ha da poco conquistato la finale Kinder alla prima gara del circuito a ...

Sole, mare e no al nucleare. La ricetta di Licia Colò

“Non sono metereopatica, ma il mio buon umore dipende dalla luce. Siamo tutti dipendenti dai raggi del sole, che fanno bene allo stato psicologico del nostro cervello”. La signora dei ghiacci (chi non ricorda le sue avventure a tu per tu con gli orsi nella pubblicità "ecologista" della Golia Bianca) e dei viaggi, Licia Colò - nipote del campionissimo dello sci Zeno Colò - da anni presta il suo sorriso a una tv intelligente per scoprire i territori e l’ambiente. In diretta tutte le domenica su Rai3 con Alle falde del Kilimangiaro, fa sognare il pubblico italiano con reportage dai luoghi più sperduti e incontaminati del globo. Veri e propri paradisi ...

“Siamo macchine fatte per camminare”. Intervista a Daniele Galliano

Case di ringhiera, sobborghi di città dimenticati eppure pulsanti. Gente senza volto protagonista di strade in fermento. E’ un bagno di vita e di folla il mondo che palpita dalle tele di Daniele Galliano. Barba da asceta e occhi di ghiaccio, pinerolese, è uno degli artisti italiani più affermati al mondo della generazione nata negli anni ’60. Tra i suoi soggetti, scorci di metropoli che sprizzano umanità, inquadrature che sembrano istantanee fotografiche. E un gran bisogno di natura, “il luogo ideale per l’uomo”. Tanto da sognare città ciclabili "per davvero" e cortili con le galline. Chissà cosa sarebbero i centri urbani se affidassimo agli artisti “amanti del verde” (che di ...
Pagina 30 di 35« First...1020«2829303132»...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende