Home » Comunicati Stampa »Eventi »Idee »Progetti » “A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF:

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020 Comunicati Stampa, Eventi, Idee, Progetti

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go).

Salute e benessere” è la settima puntata e parte dalla storia di Massimo Bernardoni, bolognese di nascita e ora a Milano, e della sua Airlite, una particolare vernice che impedisce allo sporco di depositarsi sulle superfici, oltre che a essere efficace nel ridurre la presenza di agenti inquinanti nell’aria. In questo senso, mille metri quadri di Airlite equivalgono a una foresta della medesima metratura.

Nella seconda storia Raffaele e la sua troupe si trasferiscono nella campagna romana, a Monte Porzio Catone, dove dall’impegno di ValerioSimoneThomasLorenzo nasce The Circle, un’azienda agricola che mira a essere un modello di sostenibilità a basso impatto ambientale. I quattro biotecnologi hanno inventato un innovativo sistema per coltivare verdure ed erbe aromatiche in idroponica e al tempo stesso allevare pesci commestibili.  La coltura acquaponica è un ciclo virtuoso e una filiera agricola, energetica ed economica che non produce alcun rifiuto.

Nella puntata successiva, “Tecnologie e innovazione”, spazio a Giulio Cesareo, un ingegnere trapiantato negli Stati Uniti, che nel 2005 fonda Directa Plus. Dopo un cambio di Paese e quindici anni di tempo, la sua azienda, con sede a Lomazzo (CO), diventa una delle principali in Europa per la produzione di grafene, l’innovativo materiale del futuro utilizzato in campo tessile, nella produzione di asfalti, oltre che essere impiegato nella lotta contro l’inquinamento e le emergenze ambientali.

Segue il progetto Bioforcetech, nato dal lavoro di sei giovani ragazzi lombardi: è l’unico sistema di depurazione al mondo capace di trasformare i rifiuti organici di una città in energia pulitaammendante per il terreno. L’azienda oggi ha sede sia a Vimercate (MB) che a Redwood City (California).

Al termine anche di questa serata, si calcoleranno le emissioni di CO2 emesse dalla troupe, sempre attenta verso le migliori pratiche ecologiche, e, in caso di disavanzo, verranno compensate con la piantumazione di nuovi alberi in giro per il mondo, grazie alla collaborazione con Treedom. Anche la sigla del programma è “ecosostenibile”, grazie al progetto di “musica riciclata” di Massimo Tortorella e del suo collettivo musicale che utilizza unicamente strumenti realizzati da materiali riciclati, fanno di “

A qualcuno piace Green”, in onda ogni giovedì fino al 5 novembre, è una produzione originale EFFE TV realizzata da Stand by me e racconta in 10 puntate 20 realtà scientifiche, imprenditoriali e sociali capaci di cambiare il nostro presente e assicurare il miglior futuro possibile alle prossime generazioni, attraverso soluzioni concrete e all’avanguardia.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende