Home » Aziende »Comunicati Stampa »Green Economy »Pratiche »Progetti » Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito:

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

In tempi di restrizioni alla mobilità delle persone e chiusure di esercizi commerciali dovute all’emergenza coronavirus, l’e-commerce sembra essere l’unica modalità per non bloccare totalmente l’economia e le vendite, soprattutto di prodotti non alimentari. Da qui l’idea di due società piemontesi di lanciare il primo “franchising online” in Italia, per offrire a studenti, famiglie e commercianti una preziosa opportunità di integrazione del reddito senza alcun investimento iniziale né burocrazia e, contemporaneamente, aiutare piccoli produttori e artigiani a vendere i propri prodotti di “eccellenza qualitativa e ambientale”.

L’iniziativa – lanciata oggi da Greeneria, aggregatore di produttori, artigiani, professionisti e imprese della green economy, in partnership con Letsell, scaleup torinese che offre siti di e-commerce “chiavi in mano” completi di prodotti – consentirà ai primi 20 candidati, privati o titolari di partita IVA, di aprire un “negozio virtuale” a marchio Greeneria e iniziare in poche ore a vendere online i prodotti di eccellenza qualitativa e ambientale dell’aggregatore, con un guadagno dal 10 al 20% su ogni vendita e senza nessun investimento iniziale, né alcun tipo di commissione.

Ogni virtual franchisee avrà a disposizione un suo sito di e-commerce, con indirizzo web dedicato e numerosi strumenti (newsletter, banner, sconti, coupon, ecc.) per promuoverlo presso le proprie cerchie di amici, parenti o clienti e trovare altri potenziali acquirenti. Letsell e Greeneria si occuperanno di tutto il resto, dall’evasione degli ordini, alle spedizioni fino all’assistenza post-vendita e alla gestione dei resi, investendo inoltre nella promozione e comunicazione dei prodotti, a beneficio dei resellers.

“Dopo aver lanciato, in questi anni, la struttura ricettiva e l’e-commerce – racconta Andrea Gandiglio, CEO di Greengrass Srl e fondatore di Greeneria – stavamo lavorando all’apertura del primo punto vendita fisico a Torino, in collaborazione con alcuni produttori della selezione Greeneria, poi è scoppiata l’emergenza Covid-19 e abbiamo dovuto modificare in corsa i nostri piani”. “Letsell ci ha dato modo di convertire la prima fase del nostro progetto in un franchising virtuale. Grazie al lavoro eccezionale di magazzinieri e corrieri, infatti, anche in queste settimane gli e-commerce non si sono fermati e anzi si stanno dimostrando una valida integrazione al commercio tradizionale”, spiega Gandiglio.

Per aprire e gestire i negozi virtuali non sarà necessaria burocrazia né competenze tecnologiche particolari, poiché gli e-shop saranno forniti dalla piattaforma Letsell. La selezione dei primi 20 candidati a cui omaggiare il “negozio virtuale” sarà effettuata da Greeneria sulla base di un principio meritocratico, favorendo chi dimostrerà di avere, grazie ad esperienze di studio, di lavoro, volontariato o per passione personale, una conoscenza di base dei temi ambientali. I primi 20 franchisee riceveranno inoltre una formazione a distanza, così da poter diventare degli “ambasciatori della green economy” attraverso i propri canali e integrare il proprio reddito mensile con i guadagni provenienti dalla vendita dei prodotti.

La ricaduta del progetto impatterà positivamente anche sul mondo produttivo perché Greeneria, nella sua showroom virtuale – che spazia dai vini biologici e biodinamici ai prodotti naturali per la bioedilizia o la pulizia della casa – aggrega realtà di differenti settori merceologici della green economy nazionale ed europea. Il 95% dei prodotti selezionati proviene, in particolare, da piccoli artigiani o microimprese e PMI del Made in Italy, tutti produttori virtuosi ma poco conosciuti dal grande pubblico e solitamente assenti dai canali della grande distribuzione, ai quali verrà offerto un ulteriore un canale di vendita, potenzialmente molto ampio.

“Lavoreremo sodo, ognuno da casa propria e rigorosamente in remoto, per completare il set up iniziale e rendere disponibili i negozi virtuali di Greeneria entro l’inizio di maggio”, spiega Luca Ferrero, COO di Letsell, che per agevolare il lancio del progetto e i guadagni dei franchisee ha rinunciato alla propria marginalità sulle vendite.

Greeneria inizierà oggi stesso a raccogliere le candidature degli interessati all’indirizzo info@greeneria.it impegnandosi a omaggiare i primi venti “negozi virtuali” ai franchisee selezionati e offrire i successivi a condizioni agevolate, per consentire a tutti i nuovi “ambasciatori” del progetto di avviare al più presto un’attività di integrazione del reddito senza investimenti iniziali.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende