“Il mare color veleno”, un’inchiesta sull’incubo del polo petrolchimico siciliano

E’in libreria da oggi, per Fazi Editore, “Il mare color veleno” (pp. 270, € 18), un viaggio-inchiesta del giornalista Fabio Lo Verso attraverso la costa più inquinata della Sicilia, fra Augusta e Siracusa, dove la popolazione convive da mezzo secolo con i veleni di un gigantesco polo petrolchimico. Un reportage narrativo crudo e dolente che [...]

“Hanno vinto gli imbecilli”. Il messaggio di [TO]Bike agli abbonati

Pubblichiamo con grande amarezza la lettera aperta della società di gestione del bike sharing torinese [TO]BIKE ai propri abbonati e alla collettività che, dopo più di 10 anni, da oggi non potrà più beneficiare di un servizio che ha contributo a trasformare la mobilità del capoluogo piemontese… [TO]BIKE ha perso, ma non solo lui. Hanno perso [...]

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

Di fronte ad un numero di dispositivi che ormai nel complesso supera la popolazione mondiale, cresce l’attenzione ai temi della sostenibilità e degli impatti ambientali derivanti dalla produzione, dall’uso e dallo smaltimento dei “telefonini“, i device di più comune utilizzo sia tra giovani che adulti. A evidenziare la criticità di questi numeri è intervenuto il [...]

Amazon Sustainability Accelerator: al via la seconda edizione per le start up

Si è aperta oggi, 9 febbraio 2023, la seconda edizione dell’Amazon Sustainability Accelerator, il programma rivolto alle startup nella fase Early Stage focalizzate sulla sostenibilità. Lanciato da Amazon, EIT Climate-KIC (l’hub europeo per l’innovazione in materia di clima) e WRAP (una delle principali ONG britanniche impegnate nel contrasto al cambiamento climatico), Accelerator è aperto alle startup che stanno creando [...]

Ultimi articoli

Disastro ecologico in Russia: 20 mila tonnellate di gasolio verso il mare

Proprio ieri, nel giorno che precede la Giornata Mondiale dell'Ambiente, a Norilsk e nella penisola di Taymyr, nel nord della Russia, è stato dichiarato lo stato di emergenza a seguito della fuoriuscita, il 29 maggio, di tonnellate di prodotti petroliferi da alcuni serbatoi. A sversarsi sono state 20 mila tonnellate di gasolio, che stanno contaminando oltre 20 chilometri di fiumi siberiani (prima il fiume Ambarnaya e poi anche il Pyasina) e si stanno muovendo verso il mare, con lo spessore dello strato di prodotti petrolchimici che ha raggiunto i 20 cm. La portata di questo disastro è analoga a quella dell'incidente della petroliera Exxon Valdez, avvenuto in Alaska ...

In edicola “Il libro dell’ecologia”, tutto quello che si deve sapere su uomo e ambiente

aprile 22, 2020 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Su gentile concessione degli editori, pubblichiamo per "Racconti d'Ambiente" un estratto dall'Introduzione de "Il libro dell'ecologia" (Gribaudo Editore in collaborazione con DK, 352 pp. 12,90 € + il prezzo del quotidiano), in uscita oggi nelle edicole (dove resterà disponibile per un mese) in abbinamento a Il Sole 24 Ore, per celebrare i cinquant'anni della Giornata Mondiale della Terra. La monografia, parte della serie divulgativa "Grandi Idee", attraverso un linguaggio semplice espone i concetti fondamentali che hanno contribuito a farci capire come funzionino gli straordinari sistemi naturali della Terra... Per gli esseri umani primitivi, una conoscenza rudimentale dell’ecologia – ossia del rapporto fra ...

Cinemambiente ai tempi di Covid-19: dal grande schermo a quello di casa

aprile 20, 2020 Campioni d'Italia, Rubriche
Le prime due edizioni con il nome di "Cinema e nucleare", nel decennale del disastro di Chernobyl, poi 22 edizioni di crescente successo, per raccontare, attraverso le immagini di film e documentari da tutto il mondo, i problemi (e le soluzioni) dell'ambiente. Cinemambiente è la creatura di Gaetano Capizzi, ideatore e direttore del Festival torinese, che in tempi di coronavirus, è costretto a rimandare a "data da definirsi" la manifestazione, ma non rinuncia ad arrivare sugli schermi domestici con l'iniziativa "Cinemambiente a casa tua", in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente e il Museo Nazionale del Cinema di Torino: ogni tre giorni, fino al 18 ...

Appello dell’Ente Parco Po piemontese alle aziende agricole: “aiutateci a conservare la qualità dell’acqua” Top Contributors

aprile 7, 2020 Rubriche, Top Contributors
Pubblichiamo l'appello diffuso oggi dagli Enti di gestione delle Aree protette del Po vercellese-alessandrino e delle Aree protette del Po torinese alle aziende agricole, perché contribuiscano responsabilmente a preservare la qualità delle acque e la biodiversità del territorio. L'emergenza Covid-19 non deve infatti far abbassare la guardia sul delicato equilibrio ambientale da tutelare quotidianamente, anche per evitare in futuro epidemie e altre tragedie come quella in corso, strettamente legate alla profonda mutazione degli spazi naturali... Gli Enti di gestione delle Aree protette del Po (vercellese-alessandrino e torinese), prossimamente uniti in un unico Ente che si occuperà di gestire le Aree protette del Po piemontese, oltre che della fascia fluviale del principale ...

Coronavirus e devastazione dell’ambiente, due pericolose facce della stessa medaglia

marzo 17, 2020 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Pubblichiamo in versione integrale la riflessione di Andrea Pinchera, direttore comunicazione di Greenpeace Italia, sulla correlazione tra danni ambientali e diffusione di epidemie e pandemie come quella attualmente in corso... Come ormai quasi tutti gli esperti dicono, la pandemia di COVID-19, determinata dal coronavirus (o SARS-CoV-2), ha molto a che fare con l’ambiente e con le campagne di Greenpeace. Giovanni Maga, direttore dell’Istituto di Genetica Molecolare del CNR-IGM di Pavia, spiega per esempio che i fattori coinvolti nella crescente frequenza di epidemie degli ultimi decenni sono molteplici: «Cambiamenti climatici che modificano l’habitat dei vettori animali di questi virus, l’intrusione umana in un numero di ecosistemi vergini sempre maggiore, ...

Scooter elettrici: incentivi statali anche nel 2020 per “la migliore alternativa all’auto”

marzo 12, 2020 Idee, Prodotti, Prodotti, Smart City
L’anno 2020 potrebbe essere, a quanto pare, l’anno di svolta per la diffusione della mobilità elettrica in Italia (e non solo): praticamente tutte le case costruttrici di automobili stanno lanciando nuovi modelli elettrici o hybrid plug-in. Restano però tre grandi nodi: il prezzo proibitivo dei veicoli (a fronte di incentivi statali o locali ancora troppo modesti); le autonomie insufficienti delle batterie, abbinate alla carenza delle infrastrutture di ricarica, dislocate sul territorio nazionale a macchia di leopardo; la questione dello “spazio” fisico nelle città. Il numero complessivo delle auto in circolazione tende infatti ad aumentare, ma gli spazi nelle città sono quasi sempre gli stessi e se vogliamo cercare di ridurre ...

Gli inaspettati benefici ambientali (e di salute) del Coronavirus Editoriale

marzo 2, 2020 Off the Green, Rubriche
Che beffa! Doveva arrivare il Coronavirus per ridurre drasticamente l'inquinamento ambientale e farci toccare con mano che un altro modo di lavorare e vivere è possibile, senza che finisca il mondo... Meglio di qualsiasi direttiva europea, più veloce di qualsiasi Green Deal, più efficace dei Fridays for Future di Greta, più concreto di qualsiasi decisione delle COP dell'ONU, il Coronavirus, in un mesetto, è riuscito a ridurre gli spostamenti di lavoro e la mobilità al minimo necessario - promuovendo lo smart working e le videoconferenze da casa - a rallentare gli eccessi di produzione (e quindi gli scarichi in ...

“Biomasse e polveri sottili? Attenzione a puntare il dito”. Intervista a Marco Palazzetti

febbraio 22, 2020 Aziende, Pratiche
Si è chiusa oggi a Verona la 12°edizione di "Progetto Fuoco", una delle più grandi fiere al mondo nel settore degli impianti e attrezzature per la produzione di calore ed energia dalla combustione della legna, che quest'anno ha dedicato il focus principale alla riduzione delle emissioni e all'efficientamento energetico. Un comparto che solo in Italia vale 5 miliardi di euro e conta 14.000 mila imprese con oltre 72.000 impiegati. Per l'occasione abbiamo intervistato l'ingegner Marco Palazzetti, in visita nei giorni scorsi a Torino, dove la famiglia che guida l'azienda friulana ha sponsorizzato il restauro del caminetto monumentale nel Salone delle Guardie Svizzere di Palazzo Reale, secondo intervento di un progetto chiamato "La Cornice del Tempo". Abbiamo parlato con ...

Come difendersi dai “giorni della merla”. Insufflaggio di cellulosa: una tecnica veloce ed economica per edifici esistenti

gennaio 29, 2020 Prodotti, Servizi
Secondo la tradizione popolare gli ultimi tre giorni di gennaio sono i cosiddetti “giorni della merla”, ovvero i giorni più freddi dell’anno. Non sempre questa credenza è confermata dai dati scientifici, ma ha un valore simbolico, perché rappresenta l’eterno tentativo dell’uomo e degli animali di difendersi, al meglio possibile, dalle temperature e condizioni meteo avverse. Ogni inverno, infatti, ha i suoi giorni più freddi (che siano a dicembre, gennaio o febbraio) e, puntualmente, in quell’occasione anche chi non si è mai preoccupato di intervenire sull’isolamento termico della propria abitazione, viene stimolato a pensarci e a trovare le soluzioni più adatte. Per le nuove costruzioni ...

“Manifesto di Assisi”, un patto della società civile per un’economia a misura d’uomo e d’ambiente

gennaio 27, 2020 Idee, Nazionali, Politiche
Venerdì 24 gennaio 2020, alla presenza del Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, del Ministro dell’Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi, del Presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli, e di moltissimi rappresentanti della società civile e del mondo industriale, culturale e religioso italiano, è stato presentato ufficialmente, nel Salone Papale del Sacro Convento, il "Manifesto di Assisi", un documento contro la crisi climatica, "per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d'uomo". Tra i promotori del Manifesto, che ad oggi ha già raccolto oltre 2.500 adesioni, la Fondazione Symbola, presieduta da Ermete Realacci, il Sacro Convento ...
Pagina 3 di 454«12345»102030...Last »




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Amazon Sustainability Accelerator: al via la seconda edizione per le start up

febbraio 9, 2023

Amazon Sustainability Accelerator: al via la seconda edizione per le start up

Si è aperta oggi, 9 febbraio 2023, la seconda edizione dell’Amazon Sustainability Accelerator, il programma rivolto alle startup nella fase Early Stage focalizzate sulla sostenibilità. Lanciato da Amazon, EIT Climate-KIC (l’hub europeo per l’innovazione in materia di clima) e WRAP (una delle principali ONG britanniche impegnate nel contrasto al cambiamento climatico), Accelerator è aperto alle startup che stanno creando [...]

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

marzo 14, 2022

Rapporto Deloitte “Digital Green Evolution”: nel 2022 gli smartphone genereranno 146 milioni di tonnellate di CO2

Di fronte ad un numero di dispositivi che ormai nel complesso supera la popolazione mondiale, cresce l’attenzione ai temi della sostenibilità e degli impatti ambientali derivanti dalla produzione, dall’uso e dallo smaltimento dei “telefonini“, i device di più comune utilizzo sia tra giovani che adulti. A evidenziare la criticità di questi numeri è intervenuto il [...]

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende