“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Giornata Mondiale dell’Ambiente 2021: che gran caos…

Che caos, che confusione ragazzi… Non scrivevo un editoriale da molto tempo. Negli ultimi anni ho cercato di investire la maggior parte delle mie 24 ore nel “fare” la green economy come imprenditore, più che nel raccontarla, come ho fatto nella prima parte della mia vita professionale. Ma oggi credo che chi ha seguito, per [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Ultimi articoli

COP21: come si presenta l’UE all’appuntamento di Parigi

novembre 30, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
“L’UE punta ad un accordo globale vincolante al termine della Conferenza di Parigi. Siamo stati i primi a definire il nostro impegno a favore del clima nel marzo scorso e il nostro è ancora il contributo più significativo. Il nostro obiettivo di mantenere l’aumento della temperatura globale al di sotto di 2 ºC da qui alla fine del secolo è ancora a portata di mano. Stiamo assistendo alla nascita di un movimento mondiale senza precedenti. Spero che ciò si traduca in azioni concrete nel corso dei negoziati. Se si otterranno risultati fattivi a Parigi, l’umanità avrà a sua disposizione un sistema internazionale per contrastare efficacemente i cambiamenti climatici”. Queste ...

COP21: tutto quello che c’è da sapere sulla Conferenza sul Clima di Parigi

novembre 28, 2015 Internazionali, Politiche
“Non abbiamo un piano B perché non esiste un pianeta B”. Il Ministro degli Esteri francese Laurent Fabius lo ha detto chiaro e tondo un mese fa: la Conferenza sul Clima di Parigi è cruciale per il futuro del mondo. “Parigi 2015 è l’ultima chiamata”, ha ribadito anche il nostro Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti. Insomma, dalla COP21, che si apre il 30 novembre, è indispensabile uscire con un accordo ambizioso e soprattutto vincolante per ridurre a livello globale le emissioni di CO2 e contenere il riscaldamento del pianeta. È prioritario, anche ora che – dopo gli attentati del 13 novembre - il mondo sembra avere tutt’altre priorità. Malgrado l’importanza ...

Alessandro Fabian: il triatleta che sa mettersi in modalità “risparmio energetico”

novembre 27, 2015 Rubriche, Very Important Planet
Classe 1988, Alessandro Fabian ha fiato per nuotare, correre e andare in bici. È entrato stabilmente nell’èlite del triathlon internazionale quando nel 2012 ha raggiunto il 12° posto nel rank mondiale. A Londra si è guadagnato un decimo posto che lo ha ripagato dei sacrifici fatti, ma soprattutto lo ha proiettato direttamente verso l’Olimpiade 2016 di Rio de Janeiro. Di recente, ha chiuso la stagione agonistica 2015 con i campionati italiani di triathlon. D) Alessandro, che bilancio fai dei Campionati appena conclusi? R) Bilancio positivo, qualche nota stonata di inizio stagione, ma essendo "un diesel" riesco ad esprimermi nel tempo... Quest’anno, ...

Luciano Riberi, la calce e la canapa: ritorno agli elementi essenziali dell’edilizia

novembre 25, 2015 Campioni d'Italia, Rubriche
Luciano Riberi, artigiano edile della Valle Grana, in Piemonte, è un veterano e pluripremiato di Restructura, la fiera dedicata alla riqualificazione e ristrutturazione che aprirà domani a Torino. Oltre al riconoscimento dell'"eccellenza artigiana" attribuito dalla Regione, ogni anno porta a casa una targhetta-premio di CNA, per le sue realizzazioni con i materiali "primordiali" dell'edilizia - come calce e argilla - ma anche con quelli del "ritorno al futuro", come la canapa. Troppi premi, quasi un imbarazzo per un valligiano schivo come lui, monumento al detto piemontese "esageruma nen!". Fondatore di Calcinia, Riberi inizia la sua attività ...

Loacker: una vendemmia memorabile per 7000 bottiglie di Brunello

novembre 24, 2015 Racconti d'Ambiente, Rubriche
Oggi per "Racconti d'Ambiente" non pubblichiamo l'estratto di un libro, ma una breve storia inedita, vera e avvincente: il racconto della memorabile vendemmia 2015 di uve Sangiovese Grosso nella tenuta biodinamica di Corte Pavone, in Toscana, della famiglia Loacker. Mi sto innervosendo: “Ancora bloccato”. Sul tratto autostradale di Genova sempre lunghe code di traffico. Mi sono però dato l’obiettivo di raggiungere Montalcino passando per Livorno Pisa e Grosseto nei tempi da me prefissi. Nel frattempo, 40 vendemmiatori a Corte Pavone aspettano con ansia la fine della vendemmia. Siamo tutti consapevoli del fatto che finalmente abbiamo fatto centro, il tempo, i lavori in vigna durante l’anno, i preparativi per ...

Blue Society: presentato al Parlamento UE un progetto per la sostenibilità degli Oceani

novembre 23, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
Il 18 novembre è stato presentato al Parlamento Europeo di Bruxelles il lavoro svolto da più di 500 operatori europei che si occupano di gestione sostenibile di mari e oceani, per sviluppare una gestione congiunta e responsabile di questi preziosi habitat naturali. L’evento, organizzato in collaborazione con l’intergruppo “Cambiamento climatico, biodiversità e sviluppo sostenibile”, è stato l’occasione per introdurre i risultati del progetto Sea For Society - in scadenza il 30 novembre prossimo - che dal 2012 tenta di dare risposta alla necessità, sempre crescente, di conciliare la gestione sostenibile nei diversi campi di utilizzo dell’ecosistema marino (pesca, turismo ecc.), con una crescita economica progressiva e inclusiva. Come è possibile perseguire questo duplice ...

Chiara Francini: la madrina del TFF si racconta a Greenews.info

novembre 20, 2015 Rubriche, Very Important Planet
Nota conduttrice di Colorado insieme a Diego Abatantuono, Chiara Francini è uno dei volti del grande e piccolo schermo italiani. Ha lavorato infatti sia per la tv – in soap opere, show televisivi, serie – sia per il cinema (con Pieraccioni, Neri Parenti e Carlo Vanzina fra gli altri), senza dimenticare il teatro. Ha raccolto diversi  riconoscimenti professionali, fra cui il Premio Guglielmo Biraghi nel 2011 al 68º Festival Internazionale del cinema di Venezia  come "Attrice Rivelazione dell'Anno". Per il suo talento fresco e la sua versatilità è stata scelta come madrina del Torino Film Festival, che da oggi fino al 28 novembre offrirà a Torino una finestra sul cinema attuale italiano e ...

Lo squilibrio ambientale: finanza e beni comuni nel nuovo libro di Paolo Maddalena

novembre 17, 2015 Racconti d'Ambiente, Rubriche
«Si è radicato nella mente di tutti che il proprietario è assoluto padrone dei suoi beni, non tenendo conto del fatto che il fenomeno dell’edificazione produce effetti non solo sui beni in proprietà del privato, ma anche sui beni che sono in proprietà collettiva di tutti, come il paesaggio, che, essendo un aspetto del territorio, è in proprietà collettiva del popolo, a titolo di sovranità». Passione civile e competenza giuridica si fondono in questo densissimo contributo alla riflessione sui beni comuni. Con rigore e lucidità, non perdendo mai di vista l’obiettivo di dare al suo lavoro massima concretezza, Paolo Maddalena, uno dei più importanti giuristi italiani, pone il problema nel quadro sconcertante dell’attuale crisi, mettendo in luce come crisi ambientale ...

Ritorno al ferro. I nuovi progetti internazionali che fan viaggiare le merci su rotaia

Ogni tanto ritornano. Nella società post industriale e sempre più virtuale torna il ferro, quello delle rotaie per il trasporto merci. La conferma arriva da numeri, business e progetti che si stanno realizzando in tutta Europa e anche oltre i confini del continente.  A iniziare dalla Russia con l’operatore RZD Russian Railways che sta puntando anche sul mercato italiano per il trasporto merci verso l’Asia grazie agli 85 mila chilometri di proprietà della holding che collegano l’Europa con i maggiori porti asiatici. Una nuova vita per la Transiberiana. Qualcosa si muove anche in Italia, seppure grazie ai fondi e alla capacità di realizzazione della Svizzera, che entro ...

Parlamento UE senza ambizioni: gli obiettivi sull’efficienza energetica restano “non vincolanti”

novembre 16, 2015 Bollettino Europa, Rubriche
Nessun target vincolante per quanto riguarda l’efficienza energetica. Nemmeno l’Europarlamento è riuscito a imporre la quota che rimane “almeno al 27%”. È quanto si legge nella Risoluzione approvata dalla Commissione Industria Ricerca ed Energia del Parlamento UE, che contiene le richieste dei deputati in tema di "Unione dell’Energia". Tra queste, un mercato energetico integrato che garantisca la sicurezza delle forniture puntando sulle risorse proprie, Un "mercato interno dell'energia pienamente funzionante e interconnesso è la spina dorsale della futura Unione dell'energia", sottolinea, infatti, il documento in cui "la diversità nazionale" nei mix energetici dei 28 "non deve rappresentare una barriera al mercato unico". Tra gli elementi chiave, poi, il via libera ...


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende