Home » Aziende »Eventi »Pratiche »Prodotti »Prodotti »Servizi » Mobilità, cohousing e una tassa. Consegnati i premi Innovazione Amica dell’Ambiente 2013:

Mobilità, cohousing e una tassa. Consegnati i premi Innovazione Amica dell’Ambiente 2013

Marco Tondini ha 29 anni, formazione bocconiana e il “green” come pallino. Spedingo.com è il progetto, suo e di altri tre giovani, che ieri si è portato a casa la targa  della XIII edizione del Premio Innovazione Amica dell’Ambiente 2013 promosso da Legambiente in parternariato con Confindustria, Regione Lombardia, Politecnico di Milano, Università Bocconi e con il contributo di Fondazione Cariplo.

Uno delle 151 realtà che hanno partecipato alla gara. Una delle 12 segnalazioni all’insegna del tema “Sostenibilità, intelligenza, bellezza: La via italiana all’economia verde”. Sette, invece, i premi assegnati che disegnano un Paese pronto a ripartire, non vinto dalla crisi imperante. Da Nord a Sud un’Italia viva e operativa.

Spedingo.com, per esempio,  è il primo social marketplace italiano dedicato al settore dei trasporti e delle spedizioni. ”Siamo partiti da una constatazione – racconta Tondini – sulle nostre strade oltre il 25% dei camion viaggia completamente vuoto e la maggior parte di essi ha ancora spazio disponibile per altra merce. Promuovendo l’incontro tra domanda e offerta è possibile sfruttare tale capacità di carico altrimenti inutilizzata, generando vantaggi economici e di sostenibilità“. In tutte le regioni l’innovazione “green” ha dimostrato di essere ancora uno degli obiettivi delle giovani aziende italiane.

Hanno vinto l’edizione 2013 anche: ABB – TOSA Trolley bus Optimized System Alimentation sistema di ricarica ultra-veloce delle batterie elettriche per i mezzi di trasporto, una rivoluzione per tram senza fili; Area C del Comune di Milano, la congestion charge per l’accesso dei veicoli a motore nel centro di Milano è la prima tassa premiata in assoluto; Coop. Della Piana, una produzione casearia e frutticola a sistema chiuso e autoproduzione di energia; POLARIS Real Estate, complesso residenziale di edilizia sociale con spazi di cohousing costruito con criteri  ambientali, 9 piani, il palazzo in legno più alto d’Europa; Sharing Torino, Sharing Srl, l’ex edificio delle Poste Italiane si è trasformato in 122 bilocali e 58 camere per soste temporanee per persone in difficoltà o di passaggio in città, un recupero edilizio e riconversione in struttura di cohousing; Società agricola Principi di Porcìa e Brugnera, un’antica produzione vinicola integrata con progetti di sostenibilità; E-Studio 306LP/RD 30, Toshiba Tec Italia Imaging System, un sistema di stampa che permette la cancellazione dei documenti e il riutilizzo dei fogli di carta fino a 5 volte.

Tra le segnalazioni premiate oltre Spedingo.com: Almaviva Green, con un’esemplare collaborazione tra azienda e sindacati per ottenere una riduzione dei consumi e degli impatti ambientali; Bio-On, Produzione di Pha Polydrossialcanoato; Direcya Plus, progetto Grafene nei pneumatici da corsa, Ecospray Technologies un modo per abbattere le emissioni generate dai motori delle navi. “Questa azienda – ha raccontato il presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezzaha lavorato in un settore, quello della navigazione,  rimasto per lungo tempo ai margini dell’innovazione green, pensiamo alle petroliere, vere carrette del mare o ai vaporetti veneziani“. Altra targa per Formabilio, piattaforma di e-commerce; Parco dell’Acqua di Gorla Maggiore, primo caso Italiano di applicazione della fitodepurazione alle acque di sfioro di una rete fognaria mista, l’area è anche diventata percorso fruibile di educazione e sensibilizzazione al ciclo dell’acqua. Complesso residenziale Solaria in Puglia, un condominio green con giardini attrezzati per bimbi e zero emissioni di CO2; MilanoDepur, depuratore che recupera il calore dell’acqua di scarico depurata, il pozzo termico alimenta l’impianto di climatizzazione degli edifici a pompe di calore; Arcoplus double connector, una facciata con elevate performance energetiche, cliente il palazzo della Lamborghini; Mimesis, progetto scolastico per la sensibilizzazione ed educazione ambientale dei ragazzi che seguono attivamente i risultati di risparmio energetico e possono intervenire direttamente sulla conoscenza delle fonti di spreco tramite una piattaforma internet sempre consultabile da parte di studenti e insegnanti. In fine Habitat Lab a Corsico, un centro polifunzionale con certificazione Leed Platinum.

Francesca Fradelloni

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende