Home » Food » Ultimi articoli:

Convegno “Sostenibilità ambientale nella filiera alimentare”

maggio 11, 2010 Agenda
Courtesy of Cibus 2010 Date: 12 maggio 2010 ore 14,45 Location: Fiere di Parma SpA, sala dei 100 - Parma Sito web: www.sistal.org Il Convegno si terrà nell’ambito di Cibus 2010: 15° Salone Internazionale dell’Alimentazione. Il Protocollo di Kyoto si propone la riduzione delle emissioni di gas-serra nell’atmosfera terrestre per limitare gli effetti dei cambiamenti climatici, anche con il contributo della catena alimentare. Il Convegno si propone di affrontare questo tema di stretta attualità in un contesto stimolante ed appropriato, quale quello di CIBUS 2010, declinandolo secondo i punti di vista delle principali figure professionali coinvolte.

FAO – Lancio della nuova campagna mondiale “1billionhungry”

maggio 11, 2010 Agenda
Courtesy of FAO Date: 11 maggio 2010 ore 14,45 Location: sede FAO, Red Room - Roma Sito web: www.fao.org La FAO lancia un nuova ambiziosa campagna di sensibilizzazione contro la fame, con l’intento di creare un movimento mondiale che lotti affinché tutti abbiano accesso ad un’alimentazione adeguata. La campagna, forte di un approccio molto diretto e di un fischietto giallo come suo simbolo, lancerà una petizione online come strumento di mobilitazione; il progetto “1billionhungry” (1miliardo di affamati) consentirà alle persone di esprimere la propria indignazione per il fatto che ancora nel XXI secolo più di un miliardo di persone non ha cibo a sufficienza.

Scarsità delle risorse e cambiamento climatico: le priorità di intervento

maggio 5, 2010 Agenda
Courtesy of www.barillacfn.com Date: 17 maggio 2010, ore 17,00 Location: Sala Buzzati, via Balzan 3 - angolo via S.Marco 21 - Milano Sito Web: www.barillacfn.com La popolazione mondiale passerà in pochi decenni da 6 a 9 miliardi, il divario sociale ed economico tra Nord e Sud del mondo si allarga sempre più, nuove grandi economie in Asia e in America Latina vedono crescere rapidamente potere d’acquisto e tenore di vita. Parallelamente, i cambiamenti climatici in atto alterano la produttività dei terreni con impatti negativi sulla produzione agricola mondiale. In questo contesto, assistiamo a nuove forme di colonialismo (che qualcuno ha definito “terza guerra mondiale”), ...

CITES 2010: la diplomazia del sushi

marzo 19, 2010 Internazionali, Politiche
La "diplomazia del sushi", messa in campo dal Giappone alla vigilia del voto sul bando alla commercializzazione del tonno rosso, ha prevalso ieri a Doha, in Qatar, dove è in corso la CITES, la 15°Conferenza delle Parti della Convenzione Internazionale sulle Specie a rischio di estinzione - nota anche come COP 15 (una sigla che non ha portato bene nemmeno a Copenhagen). Secondo quanto riportato dal quotidiano economico Nikkei, l'ambasciatore nipponico in Qatar avrebbe offerto un sontuoso buffet a base di sushi e sashimi, il pesce crudo ormai di moda in tutto il mondo, invitando unicamente i rappresentanti ...

L’Unione Europea apre agli OGM

Una moratoria che resisteva in Europa dal 1998. E che ora ce l’ha fatta a cadere, scatenando in tutta la UE un coro di proteste bipartisan, dalle forze politiche, alle associazioni, ai privati. E’ di ieri infatti la notizia che la Commissione europea ha dato il via libera alla coltivazione delle colture di tipo Ogm (Organismi Geneticamente Modificati). Tutto è avvenuto a tempo di record: il Commissario alla Salute John Dalli ha annunciato che sarà possibile, dalla prossima estate, la semina della patata transgenica 'Amflora' (commercializzata dalla multinazionale tedesca Basf) che servirà a produrre carta, mangimi ed altri tre mais transgenici, destinati ad essere ...

Euro Foglia: il nuovo logo europeo dei prodotti bio

Dal primo luglio di quest’anno, i consumatori europei potranno distinguere i prodotti biologici pre-confezionati grazie a un nuovo logo: Euro Foglia. La fogliolina dovrà obbligatoriamente comparire su ogni confezione conforme agli standard comunitari e proveniente dai 27 paesi europei; sarà invece opzionale per i prodotti di importazione. Inoltre, altri loghi e certificazioni di natura privata, regionale o nazionale potranno affiancare l’Euro Foglia. Mariann Fisher Boel, commissario per l’agricoltura e lo sviluppo rurale che per prima aveva proposto di scegliere il logo tramite concorso, ha dichiarato: “Sono felice che l’UE abbia un nuovo marchio per gli alimenti biologici. Questo esercizio ha migliorato l’immagine dei cibi bio e ...

Il Paradiso perduto (e ritrovato)

Prosegue, con le impressioni di viaggio di Andrea Gandiglio in Cornovaglia e Devon (Regno Unito), la nostra serie di affreschi per capire meglio come la sostenibilità ambientale viene vissuta ed esercitata nei principali Paesi del mondo. Mentre le trattative politiche sul dopo-Copenhagen continuano a stagnare e l'Unione Europea sembra avere, nel suo complesso, abbandonato l'ambizione del 30% di riduzione unilterale delle emissioni al 2020, la Gran Bretagna - com'è abitudine nell'amorevole (o odiosa, a seconda dei punti di vista) mentalità dei suoi abitanti - prosegue per la propria strada. Già nel 2008 il Governo Britannico di Sua Maestà aveva reso esecutivo il ...

Veneto: la UE dà il via libera alla legge sul “km.0″

gennaio 14, 2010 Normative
Dal 13 gennaio 2010 è operativa la prima normativa sui cibi a “Km zero”. Lo ha sancito ufficialmente l’Unione Europea con un via libera alla Legge Regionale del Veneto n. 7 del 2008 (BUR n. 62/2008). La legge introduce per la prima volta la definizione di ‘prodotti agricoli a km zero’ individuandone caratteristiche precise ed essenziali quali: stagionalità, sostenibilità ambientale, qualità organolettiche e legame con la tradizione culinaria del territorio. Gli enti locali potranno dunque promuovere il consumo dei prodotti di provenienza regionale in mense pubbliche (scuole, università, ospedali, caserme, etc.), nella ristorazione collettiva e in tutti i supermercati. La distribuzione di prodotti a “km 0” non dovrà però ...

Per le feste stiamo…vicini vicini.

dicembre 22, 2009 Idee
Imperversano da un paio di settimane a questa parte su giornali e siti internet variopinti e, a volte, strampalati menu di Natale e consigli per la tavola nel periodo delle feste. Ma la ricerca dell’esotico a tutti i costi ha, scusate la ripetizione, dei costi. Non solo in termini strettamente economici (oltre al prodotto si pagano anche le spese dei chilometri del trasporto) ma anche, ahimè, ambientali. Un chilo di ciliegie in volo dall’Argentina all’Europa per una distanza di 12 mila km produce 16,82 kg di CO2. Stesso problema se prendiamo in considerazione la produzione in serra: un chilo di pomodori ...

In Piemonte una nuova legge per il commercio equo e solidale

dicembre 14, 2009 Finanziamenti, Normative
La Regione Piemonte, che da anni  investe sulle tematiche del consumo consapevole e sostenibile , ha approvato lo scorso 28 ottobre la legge regionale n. 26 sulla promozione del commercio eque e solidale. Il testo, un’iniziativa dell’ Assessore al Commercio Sergio Luigi Ricca, ha raccolto il favore di maggioranza e opposizione. Nel corso dei prossimi tre mesi la Giunta Regionale fisserà requisiti e modalità di selezione per un elenco regionale delle organizzazioni del commercio equo e solidale al fine di individuare i prodotti e gli interventi per la diffusione di questo mercato. Numerose saranno, infatti, le iniziative culturali e divulgative per portare a conoscenza quei ...
Pagina 21 di 22« First...10«1819202122»


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende