Home » Rifiuti » Ultimi articoli:

Quanta plastica abbiamo consumato durante il lockdown? I dati di Culligan

Nei tre mesi passati dall’inizio dell’emergenza coronavirus, una famiglia media di 4 persone, con un consumo medio giornaliero di 2 litri d'acqua (quantità consigliata) ha utilizzato ben 474,5 bottiglie da 1,5 l, pari a 18 kg di plastica. Una scelta che ha comportato l’impiego di 34,2 kg di petrolio utilizzato per la realizzazione del PET e 60,5 kg di CO2 frutto della produzione e del trasporto di questo quantitativo di bottiglie. Il calcolo per una famiglia di 3 persone, è di poco inferiore: 356 bottiglie in PET da 1,5 litri in tre mesi, pari a 13,5 kg di plastica, 25,7 kg di petrolio e 45,4 kg di CO2. Da marzo a giugno, l’aumento del ...

Rilegno: cassette per la frutta bio, pallet, mobili e altre storie di economia circolare

settembre 18, 2019 Campioni d'Italia, Rubriche
La cassetta di melanzane parte dalla Sicilia, arriva nei mercati di Milano, Bologna ecc. per poi finire trasformata in un pannello che compone la cucina di un grande marchio mobiliere italiano. Il legno così salta la discarica e non diventa rifiuto, salta il termovalorizzatore e non diventa anidride carbonica. Il viaggio della nostra cassetta è dunque circolare, una metafora di quell'economia che punta a non lasciare rifiuti in terra e in mare e a ridurre le emissioni nocive in atmosfera. Il nuovo paradigma ha bisogno però di metodi, organizzazione, logistica e anche cultura del riciclo. In Italia, a promuovere e mettere in pratica questi concetti, nella filiera del legno, è ...

Carla de Gioannis, un “Pesce fuor d’acqua” per denunciare il disastro della plastica nei mari

Carla De Gioannis ha battezzato il suo primo lavoro fotografico “Pesce fuor d'acqua”. Curioso per una fotografa in perfetta simbiosi con l'elemento marino, che pratica nuoto agonistico da quando ha 6 anni. Dopo una parentesi torna in vasca a 30  anni e a 50 (nel 2017) conquista il titolo mondiale nei 50 rana, categoria master, ai campionati di Budapest. Carla, cagliaritana, è la moglie di Gaetano Mura, navigatore oceanico, e quello che vede ogni giorno dalla finestra di casa, a Cala Gonone, è lo spettacolare Golfo di Orosei, con strapiombo su una scogliera di lava basaltica. Un legame con il mare che potremmo definire ...

ReLand: a Cambiano il primo parco dedicato al riuso in architettura e design

A Cambiano, nell'area metropolitana di Torino, sorgerà un grande parco sperimentale dedicato ai temi del riuso e del riciclo declinati nell’ambito dell'architettura, del design e dell’arte. Il progetto si chiama ReLand - Parco Sperimentale per la Resilienza e il Riuso ed è stato sviluppato dall’associazione Offgrid Italia in collaborazione con il Dipartimento Architettura e Design del Politecnico di Torino. Il parco sarà realizzato su un'area pubblica vicina all'asse ferroviario con Santena di circa 8.100 m², messi a disposizione dal Comune di Cambiano. L’area verrà attrezzata con strutture ed elementi ricavati dalla riconversione di materiali "di scarto". ReLand, oltre a consentire alla cittadinanza locale di mettere in pratica i ...

Il paradosso della plastica. Ora le multinazionali ci vogliono salvare dall’eccesso di rifiuti nell’ambiente Top Contributors Editoriale

gennaio 25, 2019 Off the Green, Rubriche
BASF, ExxonMobil, Shell, SUEZ, Total, Chevron Phillips Chemical Company LLC, Mitsubishi Chemical Holdings, NOVA Chemicals, Formosa Plastics Corporation USA, Henkel, Procter & Gamble, Versalis (Eni) e altre 16 corporation " attive nella value chain dei beni di consumo e della plastica", e cioè che producono, utilizzano, vendono, processano, raccolgono e riciclano plastica. Sono queste le aziende che il 16 gennaio scorso hanno annunciato la costituzione dell'AEPW, l’Alliance to End Plastic Waste, un’alleanza mondiale (senza scopo di lucro) che ha l'ambizione di proporre "soluzioni innovative per contrastare la dispersione dei rifiuti di plastica nell’ambiente, in particolare negli oceani". Un miliardo di dollari di investimento complessivo e l’obiettivo di destinare, nell’arco dei prossimi cinque anni, ...

Alex Bellini: 10 fiumi e un Oceano, verso l’origine del problema PLASTICA

gennaio 11, 2019 Rubriche, Very Important Planet
Alex Bellini, classe 1978, oltre ad un''immensa resistenza fisica e psicologica può vantare sicuramente una grande originalità nello scegliere e disegnare le sue missioni estreme: attraversamento a remi dell'Atlantico, da Genova al Brasile; attraversamento, sempre a remi , dell'Oceano Pacifico con partenza da Lima in Perù ed arrivo in Australia. Poi attraversamento, sci ai piedi più slitta, di Vatnajökull (in Islanda) che viene definita la cappa di ghiaccio più grande per volume in Europa. Non si contano poi le partecipazioni alle maratone estreme: dai 1.400 km. a piedi in Alaska ai 5.300 km. (sempre a piedi) da Los Angeles a New York. Ora è pronto per l'ultima grande avventura, che ci ha raccontato in una telefonata da Londra, dove vive......

Econviene, l’e-commerce padovano che salva parafarmaci e cosmetici dalla discarica

novembre 21, 2018 Campioni d'Italia, Rubriche
La logica è simile a quella del Last Minute Market, ma invece del cibo qui si salvano dallo smaltimento integratori alimentari, parafarmaci e cosmetici, messi in vendita con un forte sconto pur di salvarli dallo spreco. Stiamo infatti parlando di prodotti altrimenti destinati al macero, perché con data di scadenza inferiore a sei mesi, oppure con confezione danneggiata o a fine stock. Tutto quello che gli operatori del settore farmaceutico (farmacie, parafarmacie, grossisti ecc.) solitamente dismettono per motivi commerciali. "L'idea nasce da quel modello di intercettazione dello spreco, che ha anche una valenza sociale – ci spiega Giuliano Filippi - ma noi siamo un'azienda e abbiamo dovuto individuare un'operazione ...

Gaudats, la “junk band” che fa suonare i rifiuti

giugno 29, 2018 Rubriche, Very Important Planet
L'idea di costruire e far suonare chitarre, tubofoni , sassofoni e batterie da materiali "spazzatura" (junk, in inglese) destinati ai rifiuti è di Daniele Guidotti da Capannori, in provincia di Lucca. Il paese dove fonda la Gaudats Junk Band ovvero nove componenti che riescono a mettere insieme note e fare musica dagli scarti. Fondamentale l'incontro con Rossano Ercolini, vincitore del Goldman Environmentale Prize - il "Premio Nobel dell'Ambiente" - che sposa subito la loro causa. Il collettivo di musicisti, tra l'altro, è a "chilometro zero": si tratta infatti di amici che abitano tutti a Capinnori e dintorni, dove la cultura del trattamento ecologico dei rifiuti è molto avanzata......

Bozza del “Contratto per il Governo del Cambiamento”: il capitolo su ambiente e green economy Top Contributors

maggio 17, 2018 Rubriche, Top Contributors
In attesa della versione definitiva, pubblichiamo il quarto capitolo - dedicato a "Ambiente, green economy e rifiuti zero" - della bozza semi-definitiva del "Contratto per il Governo del Cambiamento" sottoscritto da Movimento 5 Stelle e Lega nella sera di martedì 15 maggio 2018. Uomo e ambiente sono facce della stessa medaglia. Chi non rispetta l’ambiente non rispetta se stesso. C’è bisogno di un maggior coinvolgimento e conoscenza dei temi ambientali capace anche di costruire alleanze e di portare la questione ecologica al centro della politica. In Italia questo significa concentrare le risorse nella necessaria manutenzione del territorio e nell'innovazione. Partendo da questa convinzione, il nostro compito è di ...

A che punto è l’economia circolare? Pubblicazioni, eventi e iniziative per rafforzare un nuovo paradigma

maggio 16, 2018 Eventi, Idee, Nazionali, Politiche
Ci sono “Avanzi Popolo 2.0” - progetto dell’associazione barese Farina 080 Onlus - che si occupa di innovazione nel contrasto allo spreco di cibo; c’è “Re-Bello”, dell’azienda RB MORE Srl che, in provincia di Bolzano, produce e commercializza i propri capi con materiali sostenibili (naturali, come eucalipto, faggio, cotone biologico, ma anche sintetici, come PET o nylon riciclato); e poi ad Ancona, c’è Matrec, la banca dati nata per sostenere le imprese nella ricerca di materiali circolari, nel tracciare trend e scenari di mercato, nel costruire lo sviluppo di nuovi prodotti e misurare la circolarità. Sono solo alcuni esempi di ...
Pagina 1 di 2212345»1020...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende