Home » Aziende »Green Economy »Pratiche » GREENERIA, un nuovo modo di fare edilizia, commercio e ricettività attraverso la comunicazione:

GREENERIA, un nuovo modo di fare edilizia, commercio e ricettività attraverso la comunicazione

giugno 16, 2016 Aziende, Green Economy, Pratiche

A metà del 2013, con una certa emozione, vi annunciavamo l’avvio di “Progetto Guarene“, la ristrutturazione in bioedilizia di un rustico piemontese dell’Ottocento nel comune di Guarene, al confine tra le Langhe e il Roero, poi divenuti, insieme al Monferrato, patrimonio dell’umanità UNESCO per i paesaggi vitivinicoli. Parlavamo, allora, di un anno o poco più per finire tutto e trasferire, nella nuova casa-bottega, gli uffici del nostro network e aprire i due B&B “dimostrativi”, per far toccare con mano, ai nostri clienti e fornitori, agli ospiti esterni e agli amici, i benefici di un nuovo modo non solo di costruire e recuperare l’esistente, ma anche di abitare, lavorare, vivere – più sano, più verde, più lungimirante. Ce ne abbiamo messi tre di anni, ma oggi vi posso dire che ne è valsa la pena.

Per il network Greengooo! New Media Production, questo è stato, indubbiamente, il medium più complesso e articolato mai progettato! Perché questo è: non un semplice edificio, ma il più efficace, coerente ed eloquente mezzo di comunicazione di cui abbiamo mai potuto disporre. O meglio: è una casa, un ufficio, un B&B, un magazzino, un giardino che fanno comunicazione e raccontano concretamente la nostra storia (10 anni nel 2017!) e le storie dei professionisti, delle imprese e degli artigiani che ci hanno lavorato, i prodotti delle imprese fornitrici selezionate, le creazioni degli ecodesigner che ne hanno completato l’arredamento, fino alla canapa che ne riveste i divani, ai vini biologici che ne animano le serate, agli agrodetergenti che consentono di pulirne le superfici senza inquinare. Questo è il concept (la visione, direi) che abbiamo voluto chiamare GREENERIA, strizzando l’occhio a quel fantastico caos che erano le vecchie drogherie di paese, spesso unico punto vendita della comunità (prima dell’incubo dei centri commerciali), dove si potevano trovare sugli stessi scaffali scarpe, vini, giornali, detersivi, caffè e un sacco di altre cose.

GREENERIA, nella sua estensione, è un format (replicabile altrove, ci auguriamo), che vedrà la luce nel corso del 2016/2017 e prenderà vita attraverso diverse declinazioni complementari: un nuovo e-commerce (dove si potranno presto trovare tutti i prodotti selezionati in questi anni dalla nostra Associazione Greencommerce, da quelli per la bioedilizia agli alimentari); un nuovo modo di fare esperienza attraverso la ricettività (il “Letto con Caffè“), accessibile già da oggi attraverso Airbnb Booking e presto con il nuovo sito integrato; e infine un punto vendita fisico, sul territorio, (“Showroom con Caffè“), dove potranno convivere, in un’atmosfera casalinga, i settori merceologici più diversi – sia attraverso la somministrazione che la vendita.

A settembre, in periodo di vendemmia, anche noi raccoglieremo i nostri sudati frutti e poseremo ufficialmente, all’ingresso del rustico, la targa di primo caso studio GBC Historic Building presentando, insieme a GBC Italia, alla nostra impresa Greengrass Bioedilizia, e a tanti altri compagni di avventura, quello che diventerà, nel nostro decennale, un inedito “quartier generale rurale“, dove accogliere amici, colleghi e clienti, pensare insieme a nuovi modi di fare comunicazione e storytelling, e dal quale diffondere in Italia (e, chissà, un domani anche all’estero), questo modello in grado di far convivere business e ambiente, lavoro e qualità della vita, tradizione e innovazione, local e global. Speriamo diventi contagioso.

Andrea Gandiglio

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

ottobre 29, 2021

Matteo Viviani, una iena in verde a caccia di greenwashing

L’ambiente e il clima sono ormai diventati temi “mainstream”. Anche se pochissimi fanno, tutti ne parlano! Soprattutto le aziende, che hanno intercettato da tempo la crescente attenzione di consumatori sempre più critici e sensibili all’ecosostenibilità di prodotti e servizi.  Vi viene in mente un’azienda che oggi non si dica in qualche modo “green” o “ecofriendly”? [...]

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende