Home » Idee » Ultimi articoli:

Marea nera: l’11 settembre dell’ambiente

giugno 15, 2010 Idee, Rassegna Stampa
"E' l'11 settembre dell'ambiente". Così il Presidente americano Barack Obama ha definito ieri, durante la sua quarta visita nelle zone colpite, il disastro ambientale provocato dalla fuoriuscita sottomarina di petrolio nel pozzo di BP nel Golfo del Messico. "Penso che questo disastro cambierà il modo in cui penseremo all'ambiente e all'energia per molti anni a venire", ha concluso Obama, che ha convocato per domani alla Casa Bianca Carl-Henric Svanberg, presidente della compagnia petrolifera anglo-americana. Domani si saprà dunque se la decisione del consiglio di amministrazione di BP di sospendere il pagamento dei dividendi agli azionisti per il secondo quadrimestre 2010, per costituire un fondo di indennizzo ...

Bobby Kennedy III: ai giovani le chiavi di un futuro ecosostenibile.

giugno 11, 2010 Idee, Rubriche, Very Important Planet
Bob Kennedy III e Clizia Gurrado, Courtesy La Presse Attenti, sensibili, interessati e preoccupati per le sorti del pianeta. Con lo sguardo rivolto all’uso di nuove tecnologie ecocompatibili come chiavi per spalancare le porte di un futuro  ricco di prospettive. A differenza di come vengono spesso dipinti i ventenni di oggi sembrano essere così. A darci questo conforto e questa speranza è un  rappresentante d’eccezione. Un messaggero dai tratti nobili e gentili, che ha un cognome che fa tremare dall’emozione, ma che allo stesso tempo è, da tempo, sinonimo di  impegno e passione per la natura e le sue risorse. Un principe moderno, un vero ...

La grande gara delle certificazioni ambientali Top Contributors

giugno 10, 2010 Idee, Top Contributors
Europa versus Usa. O, se preferite, effetto virtuoso della competizione verde. Una salutare competizione favorita dalle politiche energetiche destinate a far decollare la green revolution. E così Anche l’America sbarca in Italia per conquistare il settore delle certificazioni improntate a un’edilizia sostenibile. La concorrenza nel settore si allarga dunque ad un nuovo importante protagonista e amplia il già ricco panorama delle certificazioni, di varia applipcazione, disponibili a livello europeo (CasaClima, Emas, Ecolabel, FSC, ISO14001, per citare le più importanti). Dopo la "prima" di Trento tocca ora a Milano ospitare la presentazione dell’americana LEED (Leadership in Energy and Environmental Design). L’appuntamento è per il prossimo 11 ...

Peccioli, la città intelligente affidata ai robots spazzini

giugno 9, 2010 Idee, Progetti
Così era stato annunciato nel corso di una partecipatissima assemblea pubblica nel mese di aprile, e così è stato: da ieri, infatti,  il borgo di Peccioli, paese toscano in Provincia di Pisa, a metà strada tra Volterra e Pontedera, è ufficialmente diventato “Robotown”, “il paese dei robots”, guadagnandosi nuovamente i favori della cronaca. Di recente, infatti, Peccioli è stato oggetto delle attenzioni della stampa grazie all’innovativo progetto di dissociazione molecolare dei rifiuti condotto, con buoni risultati, presso la discarica situata nella frazione di Legoli. Belvedere spa (la società che gestisce la discarica e conduce la sperimentazione sulla dissociazione) ha inoltre recentamente  presentato a ...

Arriva la prima mappa eolica italiana firmata Anev

giugno 9, 2010 Eventi, Idee, Prodotti, Prodotti
Vorreste sapere dov'é il parco eolico più vicino alla vostra città? Ora è possibile è farlo, consultando la prima Mappa Eolica realizzata dall'Associazione nazionale energia del vento (Anev). Si tratta di una novità assoluta nel panorama del Paese. La cartina, che contiene per la prima volta tutte le informazioni sui parchi eolici presenti in Italia, costituisce un vero e proprio censimento,  con l'identikit delle società titolari di impianti, il numero di aerogeneratori, la potenza di ogni parco eolico e la loro indicazione geografica. La Mappa è disegnata come una vera e propria carta geografica  in cui, regione per ...

“eMPOWER”, l’agorà ambientale del web

giugno 8, 2010 Idee, Progetti
È on line “eMPOWER”, un progetto pilota aperto a tutti, nato per poter esprimere la propria opinione  sulle tematiche ambientali , e magari influenzare nella direzione "giusta" le scelte dei decisori politici dell'Unione europea con la sottoscrizione di petizioni che spaziano dai rifiuti al clima. La durata del progetto è di due anni ed è cofinanziata al 70% dalla Commissione Europea (799.772 euro su un totale di 1.066.332) con il coinvolgimento di aziende, Ong, istituti, scuole, e università. Si tratta di un'agorà virtuale post-moderna, in grado di raccogliere i pensieri dei cittadini europei su temi fondamentali come clima, rifiuti, inquinamento atmosferico, acqua, parchi nazionali, ...

Cinemambiente sotto attacco (verde)!

giugno 7, 2010 Eventi, Idee
Correva l’anno 1972 quando Franco Battiato cantava: “…romperemo l’asfalto con dei giardini colorati…”. Nello stesso periodo nasceva negli Stati Uniti, sulla scia dei movimenti ambientalisti, il primo gruppo di guerrilla gardening, letteralmente guerriglieri del giardinaggio, un insieme eterogeneo di persone, appassionate di fiori e piante che si decisero a rinverdire pezzi di terreni abbandonati all’incuria e aiuole cittadine rimaste incolte. Più precisamente fu l’artista Liz Christy, newyorkese doc, che nel 1973 chiamò a raccolta un gruppo di amici e vicini di casa per trasformare un pezzetto di terra abbandonato nell’area di Bowery Houston in un giardino. Vennero piantati così i primi semi del guerrilla gardening, semi che sono ...

Ecologisti per vocazione o per carriera?

giugno 7, 2010 Idee, Recensioni
Alice Audouin, scrittrice francese, da anni si occupa di ambiente e di sviluppo sostenibile. Il suo romanzo, «Emilie, ecologista in carriera» pubblicato in Italia da Edizioni Ambiente, affronta le tematiche della green economy attraverso gli occhi di una ragazza che si avvicina ai problemi dello sviluppo sostenibile per ambizioni di carriera e non per vocazione o impegno. Membro della giuria del Festival Cinemambiente di Torino, la Audouin spiega con lucidità: «È un libro pensato non per specialisti ma per gente che non si è mai avvicinata ai problemi ambientali. E si rivolge in particolare a ...

5 giugno 2010. Una (scomoda) riflessione sull’ambiente Top Contributors

giugno 3, 2010 Idee, Top Contributors
5 giugno 2010. Giornata mondiale dell’ambiente e pausa di riflessione per valutare la salute del Pianeta. L’Onu suggerisce una serie di piccole-grandi azioni virtuose per mettere in sicurezza il corpaccione malato della Terra. Alcune perfino banali (risparmiare acqua per usi domestici), altre più “strategiche” (riciclo di materiali, car pooling o acquisto di auto ibride). Tutto molto giusto, tutto molto condivisibile. Ma un medico pietoso, si sa, non aiuta a guarire il malato. Così, meglio non ignorare i punti deboli di alcune terapie. Esempio illuminante: le auto elettriche. Secondo autorevoli previsioni dovrebbero costituire un’alternativa tecnologicamente matura ai veicoli a benzina entro il 2020. Eppure il litio - elemento ...

Ecosia: la ricerca web si tinge di verde

giugno 3, 2010 Idee
In tempi di green economy anche il motore di ricerca si fa ecologico. Si chiama Ecosia ed è un progetto lanciato in Germania nel dicembre 2009 e sostenuto da Yahoo, Bing e WWF. Niente di diverso dal più conosciuto Google, se non fosse che ogni click salva 1.92 m² di foresta amazzonica. Come? Il meccanismo è semplice. Gli introiti derivanti dalla pubblicità e dai link sponsorizzati (visibili quando viene effettuata una ricerca) vengono destinati per l’80% al sostegno di un programma di protezione gestito dal WWF nel Juruena National Park in Amazzonia. In questo modo, senza spendere un centesimo, è possibile ...
Pagina 30 di 42« First...1020«2829303132»40...Last »


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende