Home » Agenda » Scadenza Iscrizioni master “La disciplina dell’ambiente nello spazio europeo”:

Scadenza Iscrizioni master “La disciplina dell’ambiente nello spazio europeo”

febbraio 8, 2010 Agenda

Courtesy of Università di PisaIl dipartimento di Diritto pubblico dell’Università di Pisa attiverà dal prossimo gennaio la prima edizione del master di secondo livello su “La disciplina dell’ambiente nello spazio europeo”, organizzato in collaborazione con l’ARPAT della Toscana.

Il master proporrà a laureati e laureandi in Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche e altre lauree, ma anche lavoratori dipendenti interessanti ad approfondire la cultura giuridico-ambientale, un profilo formativo ad alto contenuto specializzante in grado di promuovere la ricerca, lo studio, l’assistenza tecnica per lo sviluppo sostenibile e la divulgazione di conoscenze in materia di diritto ambientale e di tutela dell’ambiente maturate sul piano nazionale ed europeo.

La collaborazione attiva con la sede generale di ARPAT Toscana offrirà l’opportunità di usufruire di stage e tirocini presso l’Agenzia, oltre che di realizzare ricerche e studi di settore su tematiche di interesse emergente nell’attualità.

Nel corso della presentazione il direttore, Fabio Merusi, ha rilevato che “la proliferazione di trattati e convenzioni sull’ambiente, in cui sono coinvolti anche privati e associazioni, porterà nei prossimi anni all’esplosione di un contenzioso tecnico-giuridico per sciogliere il quale sarà sempre più necessario il dialogo tra il giurista e l’esperto scientifico nel corso del procedimento amministrativo”. L’approfondimento delle tematiche giuridiche è un obiettivo che l’ARPAT ha ben presente, come ha ribadito Simona Cerrai, Responsabile formazione dell’Agenzia: “Per la prima volta affrontiamo il problema insieme ad una facoltà giuridica, accoglieremo i tirocinanti soprattutto nella Direzione”.

Marcello Mossa Verre, responsabile del Dipartimento provinciale pisano, ha ricordato che ogni anno solo dal nostro territorio giungono ogni anno all’ARPAT 300 esposti.

Il costituzionalista Roberto Romboli ha ricordato che “occorre mettere ordine in un sistema sovranazionale delle fonti giuridiche relative all’ambiente, che rischia di mettere in crisi il sistema delle tutele costituzionali”

Il percorso del master si snoderà da gennaio a settembre 2010 ed è strutturato in tre parti per 240 ore complessive:

  • una parte con interventi in aula di docenti universitari, manager, consulenti aziendali e professionisti purché in possesso di dottorato di ricerca;
  • una parte applicativa consistente in un project work (tesina scritta) volto ad applicare le nozioni professionali acquisite;
  • un’eventuale stage di almeno 3 mesi, dall’ottobre 2010, presso l’ARPAT

La quota d’iscrizione è di 3.000 €. Il modulo per l’iscrizione può essere ritirato direttamente al dipartimento di Diritto Pubblico o sul sito web www.ddp.unipi.it e deve pervenire alla Direzione del Master – Dipartimento di Diritto Pubblico, Piazza Cavalieri, 2, Pisa 56125 – entro il 14 febbraio 2010.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

dicembre 20, 2017

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

Filippo Camerlenghi, coordinatore delle Guide Ambientali Escursionistiche (GAE) della Lombardia è il nuovo Presidente Nazionale di AIGAE. Camerlenghi, 52 anni, laureato in Scienze della Terra presso l’Università Statale di Milano, è ideatore e promotore di importanti progetti di educazione ambientale e divulgazione scientifica e opera anche come guida europea in Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Islanda, in [...]

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

dicembre 18, 2017

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

Debutta a Milano con AccorHotels la prima installazione del Living Farming Tree, l’innovativo orto verticale indoor firmato Hexagro Urban Farming, startup italiana composta da un team internazionale di ingegneri, designer industriali e gastronomi. In linea con gli obiettivi del proprio programma di sviluppo sostenibile Planet21 volto a promuovere un’ospitalità positiva e virtuosa, il gruppo leader mondiale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende