Home » Comunicati Stampa » “Il fiore che unisce” ad Euroflora 2011:

“Il fiore che unisce” ad Euroflora 2011

aprile 21, 2011 Comunicati Stampa

A Euroflora 2011 si accendono i riflettori su Eva Mameli Calvino, una delle scienziate più importanti del primo Novecento: nell’ambito della rassegna fieristica sarà infatti presentata Fiori in famiglia, la biografia per ragazzi appena pubblicata da Editoriale Scienza, che narra la vita dell’eccellente botanica e madre dello scrittore Italo Calvino.

La rassegna internazionale dedicata al verde diventa dunque palcoscenico per una figura fortemente legata al territorio ligure e alla sua economia: assieme al marito, Mameli Calvino fondò, infatti, l’Istituto sperimentale per la floricoltura di Sanremo, che diventò il più importante d’Italia e tra i primi in Europa, contribuendo così alla diffusione della floricoltura nel nostro Paese. Anticonformista e dal forte temperamento, con una grande passione per la botanica, la fisiologia e la biologia vegetale, conseguì nel 1915, prima donna in Italia, la libera docenza in botanica.

Parteciperanno all’evento l’autrice Elena Accati e Andrea Mansuino, presidente di Confagricoltura Liguria, che dichiara: «la presentazione di Fiori in famiglia fa parte di una serie di eventi il cui denominatore comune è quello di avere un alto profilo culturale che garantisca, anche, un’immagine altamente qualificata per rilanciare il concetto di “Cultura di essere Confagricoltura”. E in quest’ottica la presenza insigne di Elena Accati e la sua opera su Eva Mameli Calvino non possono che aggiungere ulteriore prestigio alla partecipazione di Confagricoltura ad Euroflora».

Ecco Euroflora 2011: un grande giardino affacciato sul mare tra ambientazioni mozzafiato, profumi inebrianti, esemplari spettacolari e nuove specie presentate in anteprima. Ottocento le aziende florovivaistiche presenti da 19 Regioni italiane e da 15 Nazioni per un viaggio nella flora di cinque continenti, ricreata nei più piccoli particolari.  A Euroflora le grandi partecipazioni collettive e i singoli produttori sono “ambasciatori” del territorio e della biodiversità, come elemento di identità ma anche di scambio e contaminazione. “Il fiore che unisce”, claim della manifestazione è un invito a condividere lo spirito di unità, amicizia e amore per il pianeta e le diversità dei suoi popoli, che la manifestazione trasmette attraverso il linguaggio universale dei fiori.

La giornata di domani avrà inizio con i lavori delle 80 giurie composte da 255 esperti italiani e esteri.  Due giurie, presiedute dal conte André De Kerchove de Denterghem, presidente della Royal Agricultural and Horticultural Society of Ghent, organizzatrice delle storiche Floralies, giudicheranno i partecipanti ai concorsi d’Onore, altre due i 59 giovani progettisti che hanno partecipato  allo speciale concorso riservato agli orti e giardini.  2728 le iscrizioni totali ai concorsi, la sezione più gettonata quella riservata a fiori, fronde e foglie recisi. Una ottantunesima giuria valuterà, sabato 30 aprile, lo stato di manutenzione degli stand.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende