Home » Comunicati Stampa » “Il fiore che unisce” ad Euroflora 2011:

“Il fiore che unisce” ad Euroflora 2011

aprile 21, 2011 Comunicati Stampa

A Euroflora 2011 si accendono i riflettori su Eva Mameli Calvino, una delle scienziate più importanti del primo Novecento: nell’ambito della rassegna fieristica sarà infatti presentata Fiori in famiglia, la biografia per ragazzi appena pubblicata da Editoriale Scienza, che narra la vita dell’eccellente botanica e madre dello scrittore Italo Calvino.

La rassegna internazionale dedicata al verde diventa dunque palcoscenico per una figura fortemente legata al territorio ligure e alla sua economia: assieme al marito, Mameli Calvino fondò, infatti, l’Istituto sperimentale per la floricoltura di Sanremo, che diventò il più importante d’Italia e tra i primi in Europa, contribuendo così alla diffusione della floricoltura nel nostro Paese. Anticonformista e dal forte temperamento, con una grande passione per la botanica, la fisiologia e la biologia vegetale, conseguì nel 1915, prima donna in Italia, la libera docenza in botanica.

Parteciperanno all’evento l’autrice Elena Accati e Andrea Mansuino, presidente di Confagricoltura Liguria, che dichiara: «la presentazione di Fiori in famiglia fa parte di una serie di eventi il cui denominatore comune è quello di avere un alto profilo culturale che garantisca, anche, un’immagine altamente qualificata per rilanciare il concetto di “Cultura di essere Confagricoltura”. E in quest’ottica la presenza insigne di Elena Accati e la sua opera su Eva Mameli Calvino non possono che aggiungere ulteriore prestigio alla partecipazione di Confagricoltura ad Euroflora».

Ecco Euroflora 2011: un grande giardino affacciato sul mare tra ambientazioni mozzafiato, profumi inebrianti, esemplari spettacolari e nuove specie presentate in anteprima. Ottocento le aziende florovivaistiche presenti da 19 Regioni italiane e da 15 Nazioni per un viaggio nella flora di cinque continenti, ricreata nei più piccoli particolari.  A Euroflora le grandi partecipazioni collettive e i singoli produttori sono “ambasciatori” del territorio e della biodiversità, come elemento di identità ma anche di scambio e contaminazione. “Il fiore che unisce”, claim della manifestazione è un invito a condividere lo spirito di unità, amicizia e amore per il pianeta e le diversità dei suoi popoli, che la manifestazione trasmette attraverso il linguaggio universale dei fiori.

La giornata di domani avrà inizio con i lavori delle 80 giurie composte da 255 esperti italiani e esteri.  Due giurie, presiedute dal conte André De Kerchove de Denterghem, presidente della Royal Agricultural and Horticultural Society of Ghent, organizzatrice delle storiche Floralies, giudicheranno i partecipanti ai concorsi d’Onore, altre due i 59 giovani progettisti che hanno partecipato  allo speciale concorso riservato agli orti e giardini.  2728 le iscrizioni totali ai concorsi, la sezione più gettonata quella riservata a fiori, fronde e foglie recisi. Una ottantunesima giuria valuterà, sabato 30 aprile, lo stato di manutenzione degli stand.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Nella nuova “Legge di Bilancio” il riconoscimento del valore della finanza etica

dicembre 8, 2016

Nella nuova “Legge di Bilancio” il riconoscimento del valore della finanza etica

Banca Etica, la prima e tutt’ora unica banca italiana interamente dedita alla finanza etica, ha espresso apprezzamento per l’articolo dedicato alla finanza etica all’interno della Legge di Bilancio, appena approvata ​dal Senato in via definitiva​. “È importante che vi sia il riconoscimento legislativo del valore sociale e ambientale, oltre che economico e finanziario, della finanza [...]

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende