Home » Comunicati Stampa » A Milano un viaggio sensoriale nella Foresta Amazzonica:

A Milano un viaggio sensoriale nella Foresta Amazzonica

marzo 12, 2012 Comunicati Stampa

Promossa dal Comune di Milano – Cultura, Moda, Design e Rotonda di via Besana arriva nel cuore di Milano, dal 15 al 30 marzo 2012, “Il Senso della Biodiversità- Viaggio sensoriale nella Foresta Amazzonica”, la mostra organizzata da VIS – Volontariato Internazionale per lo Sviluppo insieme ad Intervita Onlus con il contributo della Fondazione Cariplo.

Nella cornice della Rotonda di via Besana, individuata di recente dall’Ammnistrazione Comunale come spazio culturale dedicato ai bambini, sarà possibile immergersi in un percorso sensoriale-cognitivo attraverso la Foresta Amazzonica. Non una mostra in senso tradizionale, quindi, ma un vero e proprio viaggio attraverso suoni, colori, odori, situazioni e stili di vita dei popoli che abitano uno degli ambienti naturali più interessanti del pianeta.  La mostra è rivolta agli studenti della scuola primaria e secondaria e ai cittadini interessati. L’ingresso è gratuito per tutti, ma per i gruppi scolastici è necessaria la prenotazione.

Il percorso si snoda attraverso 7 sale. La prima – quella dell’accoglienza- darà il via al viaggio: i visitatori riceveranno un passaporto e per capire dove andranno potranno consultare, con l’aiuto di un facilitatore, un Planisfero, dove sarà localizzata l’America Latina e la foresta amazzonica. In questa sala scopriranno il concetto di Biodiversità, come diversità biologica degli esseri viventi. Si accorgeranno che la Foresta pluviale amazzonica si trova in Brasile, ma si estende anche in Venezuela, Colombia, Ecuador, Perù, Bolivia, Suriname e Guyana Francese ed è la più vasta foresta tropicale del pianeta e che l’Amazzonia è l’ecosistema più ricco al mondo di biodiversità: ospita circa 60mila specie di piante, mille specie di uccelli e oltre 300 specie di mammiferi. Seguiranno gli altri ambienti: visiteranno la caotica e rumorosa città Latino Americana, voleranno con piccolo volivolo Cessna, entreranno nella tipica casa Achuar “la Capanna”, esploreranno la fitta Foresta che diraderà poi in una zona deforestata e inquinata, cuore della sala minacce. Il viaggio conclude nella sala finale che vuole rappresentare la sala della speranza ma anche quella concreta dell’impegno personale e della Valorizzazione delle Risorse.

Il viaggio attraverso le diverse sale e le varie tematiche permette di cogliere l’importanza della Biodiversità come fattore di sviluppo umano per tutti gli esseri viventi e mostra come le popolazioni di Ecuador e Perù sappiano valorizzare le risorse della foresta per il loro sviluppo, attraverso la trasformazione e l’immissione dei prodotti nel mercato interno e in quello internazionale del commercio equo.

“Non c’è miglior modo di trasmettere il concetto di biodiversità che quello di “toccarla con mano” e andare nei luoghi dove essa trova espressione. La mostra riesce proprio a raggiungere questo obiettivo, portando un po’ di foresta amazzonica nel cuore delle nostre città, offrendo la possibilità di sperimentare attraverso il coinvolgimento di tutti i cinque sensi il concetto di biodiversità. – ha dichiarato Luca Cristaldi, responsabile del settore Educazione allo Sviluppo del VIS, ideatore e curatore di tutto il progetto della Mostra.

Intervita è da tempo impegnata nella promozione dei temi della biodiversità nelle scuole e ha collaborato con il VIS all’organizzazione della tappa di Milano, anche perché rientra in un progetto educativo e di sensibilizzazione più ampio che ha unito il tema della biodiversità a quello del turismo responsabile con un progetto, co-finanziato dal Comune di Milano e rivolto alle scuole secondarie, che ha portato anche alla pubblicazione di una dispensa informativa “Turismo e biodiversità – Viaggiare responsabile tra ambiente e cultura”.

Dopo l’affascinante esperienza della visita, grazie al materiale didattico fornito gratuitamente, i professori e i maestri potranno coinvolgere ulteriormente i ragazzi in un approfondimento successivo in classe. Sono stati realizzati, infatti, a supporto della mostra: un Dvd, un documentario a fumetti e una guida didattica che verranno donate agli insegnanti accompagnatoi dei gruppi scolastici.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Maledetto telefonino! L’invadenza degli smartphone nella vita quotidiana secondo il report di Deloitte

gennaio 24, 2017

Maledetto telefonino! L’invadenza degli smartphone nella vita quotidiana secondo il report di Deloitte

La società di consulting e advisory Deloitte ha presentato la Global Mobile Consumers Survey 2016, una ricerca che coinvolge 31 Paesi tra i principali al mondo e delinea le tendenze relative alle abitudini e ai comportamenti degli utenti connessi tramite Smartphone e Tablet. Dai dati della survey emerge che, almeno una volta al mese, quasi [...]

Bardonecchia promuove l’Ecoskipass: treno + sci costa meno!

gennaio 23, 2017

Bardonecchia promuove l’Ecoskipass: treno + sci costa meno!

Dal lunedì al venerdì (escluso il periodo di Pasqua dal 24 al 29 marzo) tutti coloro che si recheranno a sciare nella stazione piemontese di Bardonecchia, utilizzando i treni in partenza da Torino potranno ritirare l’”ecoskipass” al prezzo speciale di 26€, anziché 36€. Sarà sufficiente presentare il biglietto del treno all’ufficio skipass di Piazza Europa (proprio di fronte [...]

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende