Home » Comunicati Stampa » A Milano un viaggio sensoriale nella Foresta Amazzonica:

A Milano un viaggio sensoriale nella Foresta Amazzonica

marzo 12, 2012 Comunicati Stampa

Promossa dal Comune di Milano – Cultura, Moda, Design e Rotonda di via Besana arriva nel cuore di Milano, dal 15 al 30 marzo 2012, “Il Senso della Biodiversità- Viaggio sensoriale nella Foresta Amazzonica”, la mostra organizzata da VIS – Volontariato Internazionale per lo Sviluppo insieme ad Intervita Onlus con il contributo della Fondazione Cariplo.

Nella cornice della Rotonda di via Besana, individuata di recente dall’Ammnistrazione Comunale come spazio culturale dedicato ai bambini, sarà possibile immergersi in un percorso sensoriale-cognitivo attraverso la Foresta Amazzonica. Non una mostra in senso tradizionale, quindi, ma un vero e proprio viaggio attraverso suoni, colori, odori, situazioni e stili di vita dei popoli che abitano uno degli ambienti naturali più interessanti del pianeta.  La mostra è rivolta agli studenti della scuola primaria e secondaria e ai cittadini interessati. L’ingresso è gratuito per tutti, ma per i gruppi scolastici è necessaria la prenotazione.

Il percorso si snoda attraverso 7 sale. La prima – quella dell’accoglienza- darà il via al viaggio: i visitatori riceveranno un passaporto e per capire dove andranno potranno consultare, con l’aiuto di un facilitatore, un Planisfero, dove sarà localizzata l’America Latina e la foresta amazzonica. In questa sala scopriranno il concetto di Biodiversità, come diversità biologica degli esseri viventi. Si accorgeranno che la Foresta pluviale amazzonica si trova in Brasile, ma si estende anche in Venezuela, Colombia, Ecuador, Perù, Bolivia, Suriname e Guyana Francese ed è la più vasta foresta tropicale del pianeta e che l’Amazzonia è l’ecosistema più ricco al mondo di biodiversità: ospita circa 60mila specie di piante, mille specie di uccelli e oltre 300 specie di mammiferi. Seguiranno gli altri ambienti: visiteranno la caotica e rumorosa città Latino Americana, voleranno con piccolo volivolo Cessna, entreranno nella tipica casa Achuar “la Capanna”, esploreranno la fitta Foresta che diraderà poi in una zona deforestata e inquinata, cuore della sala minacce. Il viaggio conclude nella sala finale che vuole rappresentare la sala della speranza ma anche quella concreta dell’impegno personale e della Valorizzazione delle Risorse.

Il viaggio attraverso le diverse sale e le varie tematiche permette di cogliere l’importanza della Biodiversità come fattore di sviluppo umano per tutti gli esseri viventi e mostra come le popolazioni di Ecuador e Perù sappiano valorizzare le risorse della foresta per il loro sviluppo, attraverso la trasformazione e l’immissione dei prodotti nel mercato interno e in quello internazionale del commercio equo.

“Non c’è miglior modo di trasmettere il concetto di biodiversità che quello di “toccarla con mano” e andare nei luoghi dove essa trova espressione. La mostra riesce proprio a raggiungere questo obiettivo, portando un po’ di foresta amazzonica nel cuore delle nostre città, offrendo la possibilità di sperimentare attraverso il coinvolgimento di tutti i cinque sensi il concetto di biodiversità. – ha dichiarato Luca Cristaldi, responsabile del settore Educazione allo Sviluppo del VIS, ideatore e curatore di tutto il progetto della Mostra.

Intervita è da tempo impegnata nella promozione dei temi della biodiversità nelle scuole e ha collaborato con il VIS all’organizzazione della tappa di Milano, anche perché rientra in un progetto educativo e di sensibilizzazione più ampio che ha unito il tema della biodiversità a quello del turismo responsabile con un progetto, co-finanziato dal Comune di Milano e rivolto alle scuole secondarie, che ha portato anche alla pubblicazione di una dispensa informativa “Turismo e biodiversità – Viaggiare responsabile tra ambiente e cultura”.

Dopo l’affascinante esperienza della visita, grazie al materiale didattico fornito gratuitamente, i professori e i maestri potranno coinvolgere ulteriormente i ragazzi in un approfondimento successivo in classe. Sono stati realizzati, infatti, a supporto della mostra: un Dvd, un documentario a fumetti e una guida didattica che verranno donate agli insegnanti accompagnatoi dei gruppi scolastici.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende