Home » Comunicati Stampa » A Rimini è di scena l’ambiente.:

A Rimini è di scena l’ambiente.

ottobre 6, 2009 Comunicati Stampa
Appuntamento questa mattina, presso il Comune di Rimini, con la conferenza stampa
di presentazione della prima edizione di Ambiente festival (Rimini, 22 ottobre – 2
novembre 2009), manifestazione promossa dall’Assessorato alle Politiche Ambientali
ed Energetiche del Comune di Rimini e da Rimini Fiera, in collaborazione con
Ecomondo e Marketing Territoriale di Rimini Fiera, e con le associazioni territoriali.
Sono media partner della manifestazione: Il Resto del Carlino, Ecoradio, Icaro Rimini
TV, Radio Icaro, e-gazette e Energiaspiegata.it.
Alla presenza di Alberto Ravaioli, Sindaco del Comune di Rimini, Andrea Zanzini,
Assessore alle Politiche Ambientali ed Energetiche del Comune di Rimini, Simone
Castelli, Direttore Business Unit 2 Rimini Fiera, Marco Borroni, Direttore Marketing
Territoriale Rimini Fiera, Gianni Ceccarelli, Presidente di Volontarimini, Marcello
Ceccarelli, Coordinamento Ecomia, e Sauro Pari, Direttore Fondazione Cetacea
Onlus, sono stati anticipati alla stampa alcuni dei temi e delle iniziative presenti nel
fitto programma di Ambiente festival.
Obiettivo della manifestazione è contribuire a diffondere una nuova cultura del vivere
etico e del rispetto dell’ambiente, ricercare nuove strade per uno sviluppo economico,
sociale e ambientale sostenibile, scoprire nuovi modelli produttivi e di consumo,
attraverso la condivisione delle conoscenze, delle energie, delle esperienze e delle
buone pratiche di esperti, cittadini, associazioni, istituzioni e imprese locali e
nazionali.
Ricco il parterre di ospiti che metteranno a disposizione il proprio bagaglio di idee,
esperienze e competenze per un confronto aperto sul vivere sostenibile e sugli
strumenti per vincere le sfide ambientali. Stefania Prestigiacomo, Ministro
dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, Leo Hickman, giornalista del
Guardian e autore di libri di successo sul vivere etico, Maurizio Pallante, ideatore
della “decrescita felice”, Carlo Carraro, professore di Economia dell’Ambiente e
Rettore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, Chicco Testa, fondatore di
Legambiente e Managing Director di Rothschild, Daniele Fortini, Presidente
Federambiente, Walter Ganapini, Assessore all’Ambiente Regione Campania,
Roberto Tortoli, Vicepresidente Commissione Ambiente della Camera dei Deputati,
Italo Rota, architetto di fama internazionale, Vincenzo Balzani, autore del libro
“Energia per l’astronave terra”, Tristram Stuart, scrittore che presenterà in anteprima
assoluta il suo nuovo libro “Waste”, Vittorio Capecchi, sociologo del lavoro e
professore ordinario all’Università di Bologna, Vittorio Cogliati Dezza, Presidente di
Legambiente, Lorenzo Pinna, autore di SuperQuark, sono solo alcuni dei personaggi
di rilievo che parteciperanno alla manifestazione, insieme ai rappresentanti delle
imprese, della politica locale, del mondo associativo e dei media.
Vivere etico, cambiamenti climatici, fonti energetiche, emergenza rifiuti, green
economy ed edilizia sostenibile: questi i temi principali della prima edizione di
Ambiente festival. La manifestazione sarà articolata in tre differenti percorsi,
Comprendo, Sperimento, Partecipo, per andare incontro alle esigenze e agli interessi
di un pubblico vasto ed eterogeneoCOMUNICATO STAMPA
A RIMINI È DI SCENA L’AMBIENTE
La prima edizione di Ambiente festival (Rimini, 22 ottobre – 2 novembre) si
presenta. Oltre 100 gli appuntamenti in programma e decine gli ospiti previsti:
scienziati, intellettuali, esperti, cittadini, istituzioni e imprese a confronto con le
sfide del pianeta. E un ricco cartellone di appuntamenti con cinema, arte,
gioco, degustazioni, laboratori, spettacoli, workshop, mostre e percorsi
didattici.
Rimini, 1 ottobre 2009
Appuntamento questa mattina, presso il Comune di Rimini, con la conferenza stampa
di presentazione della prima edizione di Ambiente festival (Rimini, 22 ottobre – 2
novembre 2009), manifestazione promossa dall’Assessorato alle Politiche Ambientali
ed Energetiche del Comune di Rimini e da Rimini Fiera, in collaborazione con
Ecomondo e Marketing Territoriale di Rimini Fiera, e con le associazioni territoriali.
Sono media partner della manifestazione: Il Resto del Carlino, Ecoradio, Icaro Rimini
TV, Radio Icaro, e-gazette e Energiaspiegata.it.
Alla presenza di Alberto Ravaioli, Sindaco del Comune di Rimini, Andrea Zanzini,
Assessore alle Politiche Ambientali ed Energetiche del Comune di Rimini, Simone
Castelli, Direttore Business Unit 2 Rimini Fiera, Marco Borroni, Direttore Marketing
Territoriale Rimini Fiera, Gianni Ceccarelli, Presidente di Volontarimini, Marcello
Ceccarelli, Coordinamento Ecomia, e Sauro Pari, Direttore Fondazione Cetacea
Onlus, sono stati anticipati alla stampa alcuni dei temi e delle iniziative presenti nel
fitto programma di Ambiente festival.
Obiettivo della manifestazione è contribuire a diffondere una nuova cultura del vivere
etico e del rispetto dell’ambiente, ricercare nuove strade per uno sviluppo economico,
sociale e ambientale sostenibile, scoprire nuovi modelli produttivi e di consumo,
attraverso la condivisione delle conoscenze, delle energie, delle esperienze e delle
buone pratiche di esperti, cittadini, associazioni, istituzioni e imprese locali e
nazionali.
Ricco il parterre di ospiti che metteranno a disposizione il proprio bagaglio di idee,
esperienze e competenze per un confronto aperto sul vivere sostenibile e sugli
strumenti per vincere le sfide ambientali. Stefania Prestigiacomo, Ministro
dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, Leo Hickman, giornalista del
Guardian e autore di libri di successo sul vivere etico, Maurizio Pallante, ideatore
della “decrescita felice”, Carlo Carraro, professore di Economia dell’Ambiente e
Rettore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, Chicco Testa, fondatore di
Legambiente e Managing Director di Rothschild, Daniele Fortini, Presidente
Federambiente, Walter Ganapini, Assessore all’Ambiente Regione Campania,
Roberto Tortoli, Vicepresidente Commissione Ambiente della Camera dei Deputati,
Italo Rota, architetto di fama internazionale, Vincenzo Balzani, autore del libro
“Energia per l’astronave terra”, Tristram Stuart, scrittore che presenterà in anteprima
assoluta il suo nuovo libro “Waste”, Vittorio Capecchi, sociologo del lavoro e
professore ordinario all’Università di Bologna, Vittorio Cogliati Dezza, Presidente di
Legambiente, Lorenzo Pinna, autore di SuperQuark, sono solo alcuni dei personaggi
di rilievo che parteciperanno alla manifestazione, insieme ai rappresentanti delle
imprese, della politica locale, del mondo associativo e dei media.
Vivere etico, cambiamenti climatici, fonti energetiche, emergenza rifiuti, green
economy ed edilizia sostenibile: questi i temi principali della prima edizione di
Ambiente festival. La manifestazione sarà articolata in tre differenti percorsi,
Comprendo, Sperimento, Partecipo, per andare incontro alle esigenze e agli interessi
di un pubblico vasto ed eterogeneo.

Ambiente Festival RiminiAppuntamento questa mattina, presso il Comune di Rimini, con la conferenza stampa di presentazione della prima edizione di Ambiente festival (Rimini, 22 ottobre – 2 novembre 2009), manifestazione promossa dall’Assessorato alle Politiche Ambientali ed Energetiche del Comune di Rimini e da Rimini Fiera, in collaborazione con Ecomondo Marketing Territoriale di Rimini Fiera, e con le associazioni territoriali. Sono media partner della manifestazione: Il Resto del Carlino, Ecoradio, Icaro Rimini TV, Radio Icaro, e-gazette e Energiaspiegata.it. Alla presenza di Alberto Ravaioli, Sindaco del Comune di Rimini, Andrea Zanzini, Assessore alle Politiche Ambientali ed Energetiche del Comune di Rimini, Simone Castelli, Direttore Business Unit 2 Rimini Fiera, Marco Borroni, Direttore Marketing Territoriale Rimini Fiera, Gianni Ceccarelli, Presidente di Volontarimini, Marcello

Ceccarelli, Coordinamento Ecomia, e Sauro Pari, Direttore Fondazione Cetacea Onlus, sono stati anticipati alla stampa alcuni dei temi e delle iniziative presenti nel fitto programma di Ambiente festival.

Obiettivo della manifestazione è contribuire a diffondere una nuova cultura del vivere etico e del rispetto dell’ambiente, ricercare nuove strade per uno sviluppo economico, sociale e ambientale sostenibile, scoprire nuovi modelli produttivi e di consumo, attraverso la condivisione delle conoscenze, delle energie, delle esperienze e delle

buone pratiche di esperti, cittadini, associazioni, istituzioni e imprese locali e nazionali.

Ricco il parterre di ospiti che metteranno a disposizione il proprio bagaglio di idee, esperienze e competenze per un confronto aperto sul vivere sostenibile e sugli strumenti per vincere le sfide ambientali. Stefania Prestigiacomo, Ministro dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, Leo Hickman, giornalista del Guardian e autore di libri di successo sul vivere etico, Maurizio Pallante, ideatore della “decrescita felice”, Carlo Carraro, professore di Economia dell’Ambiente e Rettore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, Chicco Testa, fondatore di Legambiente e Managing Director di Rothschild, Daniele Fortini, Presidente Federambiente, Walter Ganapini, Assessore all’Ambiente Regione Campania, Roberto Tortoli, Vicepresidente Commissione Ambiente della Camera dei Deputati,

Italo Rota, architetto di fama internazionale, Vincenzo Balzani, autore del libro “Energia per l’astronave terra”, Tristram Stuart, scrittore che presenterà in anteprima assoluta il suo nuovo libro “Waste”, Vittorio Capecchi, sociologo del lavoro e professore ordinario all’Università di Bologna, Vittorio Cogliati Dezza, Presidente di Legambiente, Lorenzo Pinna, autore di SuperQuark, sono solo alcuni dei personaggi di rilievo che parteciperanno alla manifestazione, insieme ai rappresentanti delle imprese, della politica locale, del mondo associativo e dei media.

Vivere etico, cambiamenti climatici, fonti energetiche, emergenza rifiuti, green economy ed edilizia sostenibile: questi i temi principali della prima edizione di Ambiente festival. La manifestazione sarà articolata in tre differenti percorsi,

Comprendo, Sperimento, Partecipo, per andare incontro alle esigenze e agli interessi di un pubblico vasto ed eterogeneo.

Comprendo prevede talk show, dibattiti, incontri e rappresenta il vero e proprio spazio per il dialogo tra cittadini, associazioni, mondo politico, impresa ed esperti.

Sperimento comprende eventi informativi e formativi, come laboratori, workshop e percorsi didattici ideati per coinvolgere soprattutto i più giovani e realizzati grazie alla collaborazione di Ecomondo Education e delle associazioni territoriali. Questa sezione accoglie tutta l’esperienza di Ecomondo education che da 13 anni, nell’ambito della Fiera Ecomondo, rappresenta un momento d’incontro fra il mondo della scuola e quello delle imprese e delle organizzazioni.

Partecipo è un percorso attivo tra mostre, spettacoli, degustazioni di prodotti, presentazioni di libri e rassegne

cinematografiche, tra cui, grazie alla partnership con CinemAmbiente, la proiezione in esclusiva dei 6 film vincitori della dodicesima edizione dell’Environmental Film Festival 2009 di Torino.

Numerosi i progetti speciali che arricchiscono i giorni del Festival, come Adotta una tartaruga, la sottoscrizione lanciata dal Festival per sostenere l’Ospedale delle Tartarughe della Fondazione Cetacea Onlus di Riccione, o il Green Speaker Corner- una riproduzione virtuale, in chiave ecologica, del famoso “angolo degli oratori” londinese attraverso il sito di Ambiente festival e i social network Twitter e Facebook.

A Rimini ambiente fa rima con arte: numerose le mostre artistiche dedicate al riciclo e alla sostenibilità, tra cui quella di Salerno in Arte che prevede l’esposizione a Palazzo Podestà delle opere vincitrici della prima edizione di “Rifiuti in cerca d’autore”, oltre a delle installazioni realizzate appositamente per Ambiente festival. E poi spazio all’eco-design con la mostra “Design italiano per la sostenibilità”, promossa dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per presentare una selezione di prodotti realizzati da aziende italiane che hanno saputo integrare il rispetto dell’ambiente con l’innovazione e il design.

Ambiente festival è il punto di incontro delle esperienze locali con realtà nazionali e internazionali. Uno degli elementi, infatti, che contraddistingue la manifestazione riminese da altre iniziative simili è la valorizzazione del contributo delle associazioni locali, che già da tempo partecipano attivamente alla vita del territorio come Ecomia -

Festa dell’Economia Solidale e Responsabile. La manifestazione si avvale della preziosa collaborazione di oltre 20 associazioni locali tra cui Anima Mundi, Associazione Pedalando e Camminando, Il Nido di Gaia, Legambiente Rimini, Rigas

Rimini, Volontarimini, WWF Rimini.

Ambiente festival nasce grazie al contributo di aziende, associazioni, partner e sponsor che hanno scelto di mettere l’ambiente al centro delle proprie politiche di sviluppo e con l’impegno delle istituzioni territoriali, in primis il Comune di Rimini e Rimini Fiera, che hanno deciso di scommettere sul futuro di Rimini e dell’Emilia Romagna come territorio ad alta intensità ecologica e come centro di riferimento nazionale e internazionale per un impegno duraturo nello sviluppo di una nuova.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende