Home » Comunicati Stampa » A Rimini è di scena l’ambiente.:

A Rimini è di scena l’ambiente.

ottobre 6, 2009 Comunicati Stampa
Appuntamento questa mattina, presso il Comune di Rimini, con la conferenza stampa
di presentazione della prima edizione di Ambiente festival (Rimini, 22 ottobre – 2
novembre 2009), manifestazione promossa dall’Assessorato alle Politiche Ambientali
ed Energetiche del Comune di Rimini e da Rimini Fiera, in collaborazione con
Ecomondo e Marketing Territoriale di Rimini Fiera, e con le associazioni territoriali.
Sono media partner della manifestazione: Il Resto del Carlino, Ecoradio, Icaro Rimini
TV, Radio Icaro, e-gazette e Energiaspiegata.it.
Alla presenza di Alberto Ravaioli, Sindaco del Comune di Rimini, Andrea Zanzini,
Assessore alle Politiche Ambientali ed Energetiche del Comune di Rimini, Simone
Castelli, Direttore Business Unit 2 Rimini Fiera, Marco Borroni, Direttore Marketing
Territoriale Rimini Fiera, Gianni Ceccarelli, Presidente di Volontarimini, Marcello
Ceccarelli, Coordinamento Ecomia, e Sauro Pari, Direttore Fondazione Cetacea
Onlus, sono stati anticipati alla stampa alcuni dei temi e delle iniziative presenti nel
fitto programma di Ambiente festival.
Obiettivo della manifestazione è contribuire a diffondere una nuova cultura del vivere
etico e del rispetto dell’ambiente, ricercare nuove strade per uno sviluppo economico,
sociale e ambientale sostenibile, scoprire nuovi modelli produttivi e di consumo,
attraverso la condivisione delle conoscenze, delle energie, delle esperienze e delle
buone pratiche di esperti, cittadini, associazioni, istituzioni e imprese locali e
nazionali.
Ricco il parterre di ospiti che metteranno a disposizione il proprio bagaglio di idee,
esperienze e competenze per un confronto aperto sul vivere sostenibile e sugli
strumenti per vincere le sfide ambientali. Stefania Prestigiacomo, Ministro
dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, Leo Hickman, giornalista del
Guardian e autore di libri di successo sul vivere etico, Maurizio Pallante, ideatore
della “decrescita felice”, Carlo Carraro, professore di Economia dell’Ambiente e
Rettore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, Chicco Testa, fondatore di
Legambiente e Managing Director di Rothschild, Daniele Fortini, Presidente
Federambiente, Walter Ganapini, Assessore all’Ambiente Regione Campania,
Roberto Tortoli, Vicepresidente Commissione Ambiente della Camera dei Deputati,
Italo Rota, architetto di fama internazionale, Vincenzo Balzani, autore del libro
“Energia per l’astronave terra”, Tristram Stuart, scrittore che presenterà in anteprima
assoluta il suo nuovo libro “Waste”, Vittorio Capecchi, sociologo del lavoro e
professore ordinario all’Università di Bologna, Vittorio Cogliati Dezza, Presidente di
Legambiente, Lorenzo Pinna, autore di SuperQuark, sono solo alcuni dei personaggi
di rilievo che parteciperanno alla manifestazione, insieme ai rappresentanti delle
imprese, della politica locale, del mondo associativo e dei media.
Vivere etico, cambiamenti climatici, fonti energetiche, emergenza rifiuti, green
economy ed edilizia sostenibile: questi i temi principali della prima edizione di
Ambiente festival. La manifestazione sarà articolata in tre differenti percorsi,
Comprendo, Sperimento, Partecipo, per andare incontro alle esigenze e agli interessi
di un pubblico vasto ed eterogeneoCOMUNICATO STAMPA
A RIMINI È DI SCENA L’AMBIENTE
La prima edizione di Ambiente festival (Rimini, 22 ottobre – 2 novembre) si
presenta. Oltre 100 gli appuntamenti in programma e decine gli ospiti previsti:
scienziati, intellettuali, esperti, cittadini, istituzioni e imprese a confronto con le
sfide del pianeta. E un ricco cartellone di appuntamenti con cinema, arte,
gioco, degustazioni, laboratori, spettacoli, workshop, mostre e percorsi
didattici.
Rimini, 1 ottobre 2009
Appuntamento questa mattina, presso il Comune di Rimini, con la conferenza stampa
di presentazione della prima edizione di Ambiente festival (Rimini, 22 ottobre – 2
novembre 2009), manifestazione promossa dall’Assessorato alle Politiche Ambientali
ed Energetiche del Comune di Rimini e da Rimini Fiera, in collaborazione con
Ecomondo e Marketing Territoriale di Rimini Fiera, e con le associazioni territoriali.
Sono media partner della manifestazione: Il Resto del Carlino, Ecoradio, Icaro Rimini
TV, Radio Icaro, e-gazette e Energiaspiegata.it.
Alla presenza di Alberto Ravaioli, Sindaco del Comune di Rimini, Andrea Zanzini,
Assessore alle Politiche Ambientali ed Energetiche del Comune di Rimini, Simone
Castelli, Direttore Business Unit 2 Rimini Fiera, Marco Borroni, Direttore Marketing
Territoriale Rimini Fiera, Gianni Ceccarelli, Presidente di Volontarimini, Marcello
Ceccarelli, Coordinamento Ecomia, e Sauro Pari, Direttore Fondazione Cetacea
Onlus, sono stati anticipati alla stampa alcuni dei temi e delle iniziative presenti nel
fitto programma di Ambiente festival.
Obiettivo della manifestazione è contribuire a diffondere una nuova cultura del vivere
etico e del rispetto dell’ambiente, ricercare nuove strade per uno sviluppo economico,
sociale e ambientale sostenibile, scoprire nuovi modelli produttivi e di consumo,
attraverso la condivisione delle conoscenze, delle energie, delle esperienze e delle
buone pratiche di esperti, cittadini, associazioni, istituzioni e imprese locali e
nazionali.
Ricco il parterre di ospiti che metteranno a disposizione il proprio bagaglio di idee,
esperienze e competenze per un confronto aperto sul vivere sostenibile e sugli
strumenti per vincere le sfide ambientali. Stefania Prestigiacomo, Ministro
dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, Leo Hickman, giornalista del
Guardian e autore di libri di successo sul vivere etico, Maurizio Pallante, ideatore
della “decrescita felice”, Carlo Carraro, professore di Economia dell’Ambiente e
Rettore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, Chicco Testa, fondatore di
Legambiente e Managing Director di Rothschild, Daniele Fortini, Presidente
Federambiente, Walter Ganapini, Assessore all’Ambiente Regione Campania,
Roberto Tortoli, Vicepresidente Commissione Ambiente della Camera dei Deputati,
Italo Rota, architetto di fama internazionale, Vincenzo Balzani, autore del libro
“Energia per l’astronave terra”, Tristram Stuart, scrittore che presenterà in anteprima
assoluta il suo nuovo libro “Waste”, Vittorio Capecchi, sociologo del lavoro e
professore ordinario all’Università di Bologna, Vittorio Cogliati Dezza, Presidente di
Legambiente, Lorenzo Pinna, autore di SuperQuark, sono solo alcuni dei personaggi
di rilievo che parteciperanno alla manifestazione, insieme ai rappresentanti delle
imprese, della politica locale, del mondo associativo e dei media.
Vivere etico, cambiamenti climatici, fonti energetiche, emergenza rifiuti, green
economy ed edilizia sostenibile: questi i temi principali della prima edizione di
Ambiente festival. La manifestazione sarà articolata in tre differenti percorsi,
Comprendo, Sperimento, Partecipo, per andare incontro alle esigenze e agli interessi
di un pubblico vasto ed eterogeneo.

Ambiente Festival RiminiAppuntamento questa mattina, presso il Comune di Rimini, con la conferenza stampa di presentazione della prima edizione di Ambiente festival (Rimini, 22 ottobre – 2 novembre 2009), manifestazione promossa dall’Assessorato alle Politiche Ambientali ed Energetiche del Comune di Rimini e da Rimini Fiera, in collaborazione con Ecomondo Marketing Territoriale di Rimini Fiera, e con le associazioni territoriali. Sono media partner della manifestazione: Il Resto del Carlino, Ecoradio, Icaro Rimini TV, Radio Icaro, e-gazette e Energiaspiegata.it. Alla presenza di Alberto Ravaioli, Sindaco del Comune di Rimini, Andrea Zanzini, Assessore alle Politiche Ambientali ed Energetiche del Comune di Rimini, Simone Castelli, Direttore Business Unit 2 Rimini Fiera, Marco Borroni, Direttore Marketing Territoriale Rimini Fiera, Gianni Ceccarelli, Presidente di Volontarimini, Marcello

Ceccarelli, Coordinamento Ecomia, e Sauro Pari, Direttore Fondazione Cetacea Onlus, sono stati anticipati alla stampa alcuni dei temi e delle iniziative presenti nel fitto programma di Ambiente festival.

Obiettivo della manifestazione è contribuire a diffondere una nuova cultura del vivere etico e del rispetto dell’ambiente, ricercare nuove strade per uno sviluppo economico, sociale e ambientale sostenibile, scoprire nuovi modelli produttivi e di consumo, attraverso la condivisione delle conoscenze, delle energie, delle esperienze e delle

buone pratiche di esperti, cittadini, associazioni, istituzioni e imprese locali e nazionali.

Ricco il parterre di ospiti che metteranno a disposizione il proprio bagaglio di idee, esperienze e competenze per un confronto aperto sul vivere sostenibile e sugli strumenti per vincere le sfide ambientali. Stefania Prestigiacomo, Ministro dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, Leo Hickman, giornalista del Guardian e autore di libri di successo sul vivere etico, Maurizio Pallante, ideatore della “decrescita felice”, Carlo Carraro, professore di Economia dell’Ambiente e Rettore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, Chicco Testa, fondatore di Legambiente e Managing Director di Rothschild, Daniele Fortini, Presidente Federambiente, Walter Ganapini, Assessore all’Ambiente Regione Campania, Roberto Tortoli, Vicepresidente Commissione Ambiente della Camera dei Deputati,

Italo Rota, architetto di fama internazionale, Vincenzo Balzani, autore del libro “Energia per l’astronave terra”, Tristram Stuart, scrittore che presenterà in anteprima assoluta il suo nuovo libro “Waste”, Vittorio Capecchi, sociologo del lavoro e professore ordinario all’Università di Bologna, Vittorio Cogliati Dezza, Presidente di Legambiente, Lorenzo Pinna, autore di SuperQuark, sono solo alcuni dei personaggi di rilievo che parteciperanno alla manifestazione, insieme ai rappresentanti delle imprese, della politica locale, del mondo associativo e dei media.

Vivere etico, cambiamenti climatici, fonti energetiche, emergenza rifiuti, green economy ed edilizia sostenibile: questi i temi principali della prima edizione di Ambiente festival. La manifestazione sarà articolata in tre differenti percorsi,

Comprendo, Sperimento, Partecipo, per andare incontro alle esigenze e agli interessi di un pubblico vasto ed eterogeneo.

Comprendo prevede talk show, dibattiti, incontri e rappresenta il vero e proprio spazio per il dialogo tra cittadini, associazioni, mondo politico, impresa ed esperti.

Sperimento comprende eventi informativi e formativi, come laboratori, workshop e percorsi didattici ideati per coinvolgere soprattutto i più giovani e realizzati grazie alla collaborazione di Ecomondo Education e delle associazioni territoriali. Questa sezione accoglie tutta l’esperienza di Ecomondo education che da 13 anni, nell’ambito della Fiera Ecomondo, rappresenta un momento d’incontro fra il mondo della scuola e quello delle imprese e delle organizzazioni.

Partecipo è un percorso attivo tra mostre, spettacoli, degustazioni di prodotti, presentazioni di libri e rassegne

cinematografiche, tra cui, grazie alla partnership con CinemAmbiente, la proiezione in esclusiva dei 6 film vincitori della dodicesima edizione dell’Environmental Film Festival 2009 di Torino.

Numerosi i progetti speciali che arricchiscono i giorni del Festival, come Adotta una tartaruga, la sottoscrizione lanciata dal Festival per sostenere l’Ospedale delle Tartarughe della Fondazione Cetacea Onlus di Riccione, o il Green Speaker Corner- una riproduzione virtuale, in chiave ecologica, del famoso “angolo degli oratori” londinese attraverso il sito di Ambiente festival e i social network Twitter e Facebook.

A Rimini ambiente fa rima con arte: numerose le mostre artistiche dedicate al riciclo e alla sostenibilità, tra cui quella di Salerno in Arte che prevede l’esposizione a Palazzo Podestà delle opere vincitrici della prima edizione di “Rifiuti in cerca d’autore”, oltre a delle installazioni realizzate appositamente per Ambiente festival. E poi spazio all’eco-design con la mostra “Design italiano per la sostenibilità”, promossa dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per presentare una selezione di prodotti realizzati da aziende italiane che hanno saputo integrare il rispetto dell’ambiente con l’innovazione e il design.

Ambiente festival è il punto di incontro delle esperienze locali con realtà nazionali e internazionali. Uno degli elementi, infatti, che contraddistingue la manifestazione riminese da altre iniziative simili è la valorizzazione del contributo delle associazioni locali, che già da tempo partecipano attivamente alla vita del territorio come Ecomia -

Festa dell’Economia Solidale e Responsabile. La manifestazione si avvale della preziosa collaborazione di oltre 20 associazioni locali tra cui Anima Mundi, Associazione Pedalando e Camminando, Il Nido di Gaia, Legambiente Rimini, Rigas

Rimini, Volontarimini, WWF Rimini.

Ambiente festival nasce grazie al contributo di aziende, associazioni, partner e sponsor che hanno scelto di mettere l’ambiente al centro delle proprie politiche di sviluppo e con l’impegno delle istituzioni territoriali, in primis il Comune di Rimini e Rimini Fiera, che hanno deciso di scommettere sul futuro di Rimini e dell’Emilia Romagna come territorio ad alta intensità ecologica e come centro di riferimento nazionale e internazionale per un impegno duraturo nello sviluppo di una nuova.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

febbraio 16, 2017

Le novità del Ciclopi di Pisa, laboratorio nazionale di bike sharing

24  nuove stazioni, tutte  attivate  (l’ultima  in  ordine  cronologico  quella di  Piazza  dei Cavalieri) e per  altre  10 c’è  la  domanda  di  finanziamento al Ministero  dell’Ambiente. Con 5.300  abbonamenti, 170 bici (di cui 30 nuove) e 1.000 viaggi al giorno, Pisa si conferma, tra le città italiane di medie dimensioni, una buona pratica per il bike [...]

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

febbraio 15, 2017

Il Parlamento UE firma il CETA. Slow Food: “si innesca una guerra al ribasso che distruggerà i piccoli produttori”

Con 408 voti a favore e 254 contrari, il Parlamento Europeo apre le porte al CETA l’accordo economico e commerciale globale tra l’UE e il Canada: «Ancora una volta siamo di fronte a un trattato che intende affermare gli interessi della grande industria, a scapito sia dei cittadini che dei produttori di piccola scala. Ciò [...]

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

febbraio 14, 2017

Fiper e il mistero dei prezzi dei Titoli di Efficienza Energetica. Un’analisi per capire i rialzi anomali

Fiper, la Federazione dei Produttori da Energia Rinnovabile, ha presentato ai propri associati la ricerca “Analisi sul mercato dei Titoli di Efficienza Energetica (TEE)” allo scopo di fare chiarezza sull’andamento a dir poco anomalo sul mercato dell’energia proprio dei TEE.  Nel corso del 2016, infatti, si sono registrati scambi a prezzi particolarmente alti rispetto alla [...]

Premio EMAS Italia 2017: candidature aperte fino al 3 marzo

febbraio 14, 2017

Premio EMAS Italia 2017: candidature aperte fino al 3 marzo

Il Comitato Ecolabel Ecoaudit e l’ISPRA, in concomitanza con l’assegnazione dell’EMAS Award 2017 indetto dalla Commissione Europea, intendono dare riconoscimento e visibilità alle organizzazioni registrate EMAS premiando quelle che hanno meglio interpretato ed applicato i principi ispiratori dello schema europeo e, soprattutto, raggiunto i migliori risultati nella comunicazione con le parti interessate. Con questo riconoscimento [...]

Vaquita, la piccola focena che rischia l’estinzione. Solo più 30 esemplari al mondo

febbraio 14, 2017

Vaquita, la piccola focena che rischia l’estinzione. Solo più 30 esemplari al mondo

E’ allarme rosso per la vaquita, la più piccola focena del mondo. L’SOS arriva dal Comitato Internazionale per il Recupero della Vaquita (che fa capo allo IUCN), secondo il quale ne resterebbero appena 30 individui in natura, visto che la già risicatissima popolazione stimata lo scorso anno è ormai dimezzata. Endemica del Nord del Golfo della [...]

Verso il SUV “ecologico”? Ford punta ai Millenials e annuncia il primo modello 100% elettrico entro il 2020

febbraio 13, 2017

Verso il SUV “ecologico”? Ford punta ai Millenials e annuncia il primo modello 100% elettrico entro il 2020

Motivata da una forte coscienza sociale, predisposta a esperienze di possesso on demand, e con una grande apertura alla condivisione di beni e servizi propria della sharing economy, la generazione dei Millennials (i nati tra il 1980 e il 2000) sta cambiando il modo con cui le aziende – tra cui i costruttori di automobili [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende