Home » Comunicati Stampa » A scuola di montagna: un nuovo modo di imparare:

A scuola di montagna: un nuovo modo di imparare

maggio 7, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of A Scuola di MontagnaInsegnanti, dirigenti scolastici, genitori, operatori turistici e amministratori insieme per confrontarsi sul valore e sulle prospettive del turismo scolastico nelle terre alte. “A scuola di montagna” è il titolo del convegno, promosso dall’Uncem Piemonte, con la Regione Piemonte, l’Asapi e il Forum regionale per l’Educazione e la scuola, che si terrà oggi, alle 14,30, a Centro Congressi Torino Incontra, a Torino.

Un pomeriggio per analizzare l’aspetto pedagogico dei viaggi scolastici, l’offerta culturale delle Terre Alte e e il rapporto didattico tra gli studenti e la montagna. L’Uncem presenterà il catalogo di proposte di gite “A scuola di montagna”, di cui uscirà a luglio la terza edizione. La seconda edizione è stata diffusa a settembre 2009 in dodicimila copie, ai presidi e ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado del Piemonte. «A loro, l’Uncem, a nome dei 7500 amministratori di 553 Comuni montani e di 22 Comunità montane piemontesi, ripete: portate i vostri alunni a scoprire la montagna. C’è un grandissimo patrimonio educativo con cui i nostri ragazzi devono entrare in contatto – spiega il presidente dell’Uncem Piemonte Lido Riba, con i vicepresidenti Germano Bendotti e Giovanni Francini -. Le proposte raccolte nel catalogo sono valide e variegate, da uno a tre giorni. Dopo avervi partecipato, gli alunni ringrazieranno i loro docenti ed educatori. Perché si sentiranno orgogliosi del territorio scoperto, chi abita in città apprezzerà la realtà dei piccoli borghi montani e ci tornerà con la propria famiglia, alimentando quel turismo di prossimità in cui i territori credono fortemente».

Il progetto vuole anche concorrere a far si che i giovani piemontesi possano conoscere a fondo la propria Regione per apprezzarla di più, per viverci meglio e con una maggiore attenzione alla tutela e alla salvaguardia dell’ambiente.

Il convegno di Torino porterà all’attenzione di insegnanti, presidi, educatori, genitori il grande patrimonio educativo che la montagna offre, con le case, le borgate, i sentieri, il folklore, i colori, i suoni, i racconti, che testimoniano le antiche tappe del lungo percorso antropico delle Terre Alte piemontesi.

Ai saluti di Alberto Cirio, assessore a Istruzione e Turismo della Regione Piemonte, e di Francesco De Sanctis, direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, seguirà l’introduzione di Giovanni Francini, vicepresidente Uncem Piemonte. Interverranno Gabriella Mortarotto, dell’Asapi Piemonte, Patrick Hoffnung, direttore dell’Atl Turismo Torino e Provincia, Domenico Chiesa, presidente Forum per l’Educazione e la Scuola del Piemonte, Caterina Simonetta, docente della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Torino, Pierangelo Carrara, presidente Comunità Montana Valsesia e insegnante. Dopo il dibattito, l’intervento conclusivo di Lido Riba, presidente dell’Uncem Piemonte.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende