Home » Comunicati Stampa » AgriExpo e FAO insieme per il cuore “blu” dell’agricoltura:

AgriExpo e FAO insieme per il cuore “blu” dell’agricoltura

agosto 26, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of AgriExpoDal 3 al 6 febbraio 2011 Agriexpo, la Fiera per le Imprese Agricole organizzata da ROS – società partecipata da Senaf e Fiera di Roma – vedrà il debutto di un focus speciale dedicato all’agricoltura conservativa o “Agricoltura Blu”, un modello di coltivazione votato alla sostenibilità ed al rispetto ambientale, la cui adozione potrebbe rivelarsi un efficace mezzo di contrasto ai cambiamenti climatici.

L’agricoltura conservativa nasce da un’idea in assoluta antitesi con i processi solitamente adottati dall’agricoltura tradizionale e su larga scala, mira cioè a conciliare profitti derivanti dalla resa agricola con un’attenzione e una sensibilità totali nei confronti delle risorse utilizzate e dell’ambiente che ospita le attività di coltivazione. In particolare, i tre principi fondamentali su cui si basa l’Agricoltura Blu, prevedono l’abbattimento dell’intervento meccanico e chimico dell’uomo sul suolo, il mantenimento di una copertura permanente di tipo organico dei terreni e la diversificazione dei metodi di raccolta a seconda della specie vegetale, con avvicendamenti colturali imperniati sulle leguminose. Tramite queste semplici rimodulazioni dei principi agricoli, si centrerebbe l’obiettivo di incrementare e migliorare i processi biologici su tutti gli strati del suolo coltivato, ottenendo benefici di tipo economico (miglioramento dell’efficienza produttiva), agronomico (miglioramento della produttività e fertilità del suolo) e socio-ambientale (protezione dell’ambiente e raggiungimento di un’agricoltura sostenibile).

E’ anche per dare alla tematica l’adeguato momento di analisi e riflessione, che Agriexpo ospiterà gli interventi della FAO, dell’ECAF – European Conservation Agriculture Federation – e dell’AIGACOS – Associazione Italiana per la Gestione Agronomica e Conservativa del Suolo -, e si avvarrà del prezioso contributo dell’Università degli Studi di Teramo.

La tematica dell’agricoltura conservativa e sostenibile troverà un naturale spazio di discussione nella cornice di Agriexpo che, grazie alla sua collocazione strategica al centro del bacino del Mediterraneo, è un punto di riferimento per il business agricolo degli imprenditori italiani, in particolare del Centro-Sud, e di tutte le imprese del settore dei paesi limitrofi che vorranno entrare in contatto con le tante novità del comparto, gli ultimi ritrovati in materia di prodotti, macchinari, tecnologie, commercio e legislazione di interesse per i coltivatori moderni. A tale scopo, sono state altresì predisposte numerose Aree Tematiche dedicate alla preparazione e coltivazione del campo, raccolta dei prodotti, lavorazione, confezionamento, logistica e distribuzione, energie rinnovabili, organizzate per dare una visione integrale e integrata delle varie fasi dell’iter produttivo.

In campo, come sempre, una vasta offerta di Iniziative Speciali pensate per mettere in luce le diverse sfaccettature della filiera e del sistema agricolo del 2000. Proprio per dare rilievo alle attività della filiera, torneranno le Piazze dell’Eccellenza (Olio, Ortofrutta, Biologico, Vino, Quartagamma, Energie Rinnovabili) nelle quali il pubblico della manifestazione capitolina potrà visionare dal vivo le case history coltivative di maggior rilevanza nel panorama del made in Italy agricolo: qui, con la consolidata formula che vede lo stand dell’azienda posto al centro e ai lati, a mò di corolla, i relativi fornitori, sarà possibile scambiare informazioni, know-how e sinergie commerciali, oltre che apprendere tutto ciò di cui si ha bisogno in materia di innovazione, tecnologia, qualità ed efficienza di prodotto e di processo.

Inoltre, in contemporanea con AgriExpo si svolgerà FlorExpo, il primo Salone del Florovivaismo mediterraneo che presenterà il meglio di fiori, piante, prodotti e attrezzature protagonisti del settore.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Nella nuova “Legge di Bilancio” il riconoscimento del valore della finanza etica

dicembre 8, 2016

Nella nuova “Legge di Bilancio” il riconoscimento del valore della finanza etica

Banca Etica, la prima e tutt’ora unica banca italiana interamente dedita alla finanza etica, ha espresso apprezzamento per l’articolo dedicato alla finanza etica all’interno della Legge di Bilancio, appena approvata ​dal Senato in via definitiva​. “È importante che vi sia il riconoscimento legislativo del valore sociale e ambientale, oltre che economico e finanziario, della finanza [...]

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende