Home » Comunicati Stampa » Al Forte di Bard gli scatti di Wildlife:

Al Forte di Bard gli scatti di Wildlife

febbraio 3, 2011 Comunicati Stampa

Courtesy of foretedibard.itLa prima tappa del tour mondiale della mostra fotografica “Wildlife photographer of the year 2010” è valdostana, esattamente al Forte di Bard. L’esposizione raccoglie le foto vincitrici del concorso, selezionate tra i 31.152 scatti provenienti da tutto il mondo e valutati da una giuria di famosi fotografi naturalisti e studiosi del mondo animale. Il percorso espositivo si sviluppa lungo un suggestivo itinerario, con un allestimento d’effetto nelle sale delle Cantine e lungo il Deambulatorio dell’Opera Carlo Alberto. In mostra vi sono oltre 100 fotografie: lo scatto vincitore, uno o due secondi posti, e una selezione di encomi e menzioni speciali in ognuna delle 18 categorie del premio.

Tra le immagini esposte, saranno presenti la vincitrice del premio piu’ ambito, il ‘Veolia Environnement Wildlife Photographer of the Year‘, assegnato al fotografo ungherese Bence Mate‘ per la sua fotografia ‘A marvel of ants‘ (Il miracolo delle formiche), istantanea che cattura la complessita’ del comportamento della formica tagliafoglie della foresta pluviale della Costa Rica. Il ‘Veolia Environnement Young Wildlife Photographer’ e’ stato invece vinto dallo scozzese Fergus Gill, vincitore gia’ lo scorso anno, per la sua immagine ‘The frozen moment’ (Il momento ghiacciato), in cui ritrae una cesena posata sopra un albero. Anche due fotografi italiani sono stati premiati: Antonio Busiello ha vinto nella categoria ‘La natura in bianco e nero’ con ‘Storm gathering’ (La tempesta che cresce), riuscendo a cogliere il meraviglioso contrasto tra la quiete del momento e l’imminente tempesta; l’opera ‘A wild wonder of Europe’ (Una meraviglia selvaggia dell’Europa), che immortala le cascate di Veliki Prstvaci, nel Parco Nazionale del Lago Plitvice in Croazia, di Maurizio Biancarelli, nato a Gubbio, e’ stata inoltre giudicata la migliore nella categoria ‘Luoghi selvaggi’.

Alla mostra e’ abbinato il secondo master di fotografia naturalistica che verra’ organizzato il 26 e 27 marzo 2011. Il corso si propone di fornire una qualificata formazione relativa alle tecniche fotografiche, attraverso fasi di apprendimento teorico e sul campo; inoltre fonda parte del percorso formativo sul prestigioso premio ‘Wildlife Photographer of the Year’, quale laboratorio a porte chiuse per l’analisi tecnica delle immagini. I migliori scatti del master – curato dai professionisti del settore Marco Spataro, Luciano Ramirez e Marco Milani - saranno esposti durante la stagione estiva al Forte di Bard.

(fonte Ansa)

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende