Home » Comunicati Stampa » Al Forte di Bard gli scatti di Wildlife:

Al Forte di Bard gli scatti di Wildlife

febbraio 3, 2011 Comunicati Stampa

Courtesy of foretedibard.itLa prima tappa del tour mondiale della mostra fotografica “Wildlife photographer of the year 2010” è valdostana, esattamente al Forte di Bard. L’esposizione raccoglie le foto vincitrici del concorso, selezionate tra i 31.152 scatti provenienti da tutto il mondo e valutati da una giuria di famosi fotografi naturalisti e studiosi del mondo animale. Il percorso espositivo si sviluppa lungo un suggestivo itinerario, con un allestimento d’effetto nelle sale delle Cantine e lungo il Deambulatorio dell’Opera Carlo Alberto. In mostra vi sono oltre 100 fotografie: lo scatto vincitore, uno o due secondi posti, e una selezione di encomi e menzioni speciali in ognuna delle 18 categorie del premio.

Tra le immagini esposte, saranno presenti la vincitrice del premio piu’ ambito, il ‘Veolia Environnement Wildlife Photographer of the Year‘, assegnato al fotografo ungherese Bence Mate‘ per la sua fotografia ‘A marvel of ants‘ (Il miracolo delle formiche), istantanea che cattura la complessita’ del comportamento della formica tagliafoglie della foresta pluviale della Costa Rica. Il ‘Veolia Environnement Young Wildlife Photographer’ e’ stato invece vinto dallo scozzese Fergus Gill, vincitore gia’ lo scorso anno, per la sua immagine ‘The frozen moment’ (Il momento ghiacciato), in cui ritrae una cesena posata sopra un albero. Anche due fotografi italiani sono stati premiati: Antonio Busiello ha vinto nella categoria ‘La natura in bianco e nero’ con ‘Storm gathering’ (La tempesta che cresce), riuscendo a cogliere il meraviglioso contrasto tra la quiete del momento e l’imminente tempesta; l’opera ‘A wild wonder of Europe’ (Una meraviglia selvaggia dell’Europa), che immortala le cascate di Veliki Prstvaci, nel Parco Nazionale del Lago Plitvice in Croazia, di Maurizio Biancarelli, nato a Gubbio, e’ stata inoltre giudicata la migliore nella categoria ‘Luoghi selvaggi’.

Alla mostra e’ abbinato il secondo master di fotografia naturalistica che verra’ organizzato il 26 e 27 marzo 2011. Il corso si propone di fornire una qualificata formazione relativa alle tecniche fotografiche, attraverso fasi di apprendimento teorico e sul campo; inoltre fonda parte del percorso formativo sul prestigioso premio ‘Wildlife Photographer of the Year’, quale laboratorio a porte chiuse per l’analisi tecnica delle immagini. I migliori scatti del master – curato dai professionisti del settore Marco Spataro, Luciano Ramirez e Marco Milani - saranno esposti durante la stagione estiva al Forte di Bard.

(fonte Ansa)

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende