Home » Comunicati Stampa » MX Solar inaugura negli USA:

MX Solar inaugura negli USA

dicembre 7, 2010 Comunicati Stampa

Fotovoltaico, Courtesy of Marco BellucciSi terrà il 7 dicembre in New Jersey, alla presenza del governatore e del vice governatore dello Stato, il taglio del nastro del nuovo stabilimento produttivo del Gruppo MX, produttore di moduli fotovoltaici. La nuova società statunitense, di proprietà italiana, si chiama MX Solar USA. Lo stabilimento parte con una capacità produttiva di 65MW che raddoppierà nel 2011. La previsione di fatturato per la fine del 2011 è di cento milioni di dollari.

Carmelito Denaro, Presidente e CEO della nuova azienda, afferma: “Con MX Solar USA portiamo dall’Italia negli Stati Uniti l’expertise maturata in dieci anni di attività nel settore fotovoltaico. Entriamo in un mercato che sta prendendo ora consapevolezza delle capacità di sviluppo delle energie rinnovabili. Qui la situazione è attualmente simile a quella europea di cinque anni fa e noi, anche grazie alla nostra esperienza, prevediamo lo sviluppo di un mercato che diventerà probabilmente il primo nel mondo. Riteniamo che il fotovoltaico negli Stati Uniti abbia significative potenzialità per la presenza di grandi spazi che caratterizzano il territorio e per l’irraggiamento solare. Inoltre, il New Jersey è uno degli stati americani che ha adottato una politica molto incentivante per lo sviluppo del fotovoltaico: dai finanziamenti, alle agevolazioni fiscali, ai contributi per l’assunzione di personale dedicato, fino alla diffusione del sistema dei certificati verdi. Per tutti questi fattori abbiamo deciso di esportare negli Stati Uniti la nostra cultura industriale e la conoscenza del settore che il gruppo MX ha sviluppato in Europa. Con i tecnici e i professionisti italiani del gruppo abbiamo selezionato i migliori partner per la fornitura di celle solari e per la realizzazione delle linee produttive del nuovo stabilimento. I nostri tecnici seguiranno direttamente per i primi mesi l’avvio della produzione di MX Solar USA e ci stiamo già dedicando direttamente alla formazione delle risorse locali”.

La tecnologia utilizzata per le linee produttive è quella di 3S Swiss Solar Systems, che già da diversi anni collabora con il gruppo in Italia attraverso uno scambio di competenze per la personalizzazione dei processi di produzione su specifiche esigenze industriali e basate sulla massima attenzione per la qualità del prodotto finale.

La superficie coperta complessiva del sito, tra stabilimento, uffici e magazzini è di 14mila metri quadrati e quella esterna di 35mila. Entro giugno 2011 sarà installato sul tetto dell’azienda un impianto fotovoltaico da 1MW che alimenterà l’attività di MX Solar USA.
Il gruppo MX attualmente ha in Italia una capacità produttiva di 180 MW con due stabilimenti nella provincia di Monza e Brianza. Con l’apertura dello stabilimento negli Stati Uniti raggiungerà complessivamente 245MW che diverranno 310 nel 2011.

Nel 2009 il gruppo MX ha registrato un fatturato di 90 milioni di euro e prevede di chiudere il 2010 con 155 milioni di euro.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Flymove presenta a Milano la “Smart Mobility Platform”e i nuovi modelli elettrici

novembre 22, 2018

Flymove presenta a Milano la “Smart Mobility Platform”e i nuovi modelli elettrici

Il 28 novembre prossimo Flymove Holding organizzerà a Milano, nello Spazio di via Gadames 57, un evento riservato a operatori finanziari, investitori e partners tecnologici, per il lancio mondiale della Flymove Smart Mobility Platform e delle nuove automobili elettriche EV City Car e Sportive Car a brand “Dianchè by Bertone”, che faranno uso di un innovativo sistema di scambio rapido di batteria [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende