Home » Comunicati Stampa » CSR Manager Network: le novità del 2012:

CSR Manager Network: le novità del 2012

gennaio 17, 2012 Comunicati Stampa

Vuoi lavorare nel settore della responsabilità sociale d’impresa come manager o professionista di Corporate Social Responsibility (CSR)? Hai bisogno di un supporto per implementare le politiche socio-ambientali o migliorare il bilancio di sostenibilità della tua organizzazione? Vuoi segnalare delle best practice a cui dare visibilità in eventi pubblici? Oppure accedere a ricerche riservate e workshop di aggiornamento e condividere criticità e traguardi in una community professionale dedicata?

Sono solo alcuni dei servizi e delle risorse messi a disposizione dal CSR Manager Network, l’associazione per i professionisti della responsabilità sociale d’impresa in Italia promossa da Altis (Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica di Milano e ISVI (Istituto per i Valori d’Impresa), che in questi giorni lancia il nuovo sito csrmanagernetwork.it, in concomitanza con l’apertura delle iscrizioni 2012.

Il portale, completamente rinnovato nella grafica e nelle funzionalità, è stato riorganizzato con nuove sezioni e risorse. Tra le novità ospita una sezione di job posting in cui accedere alle posizioni aperte e ai profili di quanti offrono competenze nel settore. Per la prima volta sarà anche possibile la consultazione di tutte le ricerche sulle tendenze della professione e le politiche di CSR realizzate in questi anni dal Network. Tra le altre novità, l’avvio, a breve, di un osservatorio delle buone pratiche della responsabilità sociale d’impresa, per condividere spunti operativi e lezioni apprese sul campo anche con chi non è iscritto al Network. Sul sito sono inoltre visibili i profili delle aziende e dei manager associati, con le esperienze più rilevanti fornite come testimonianza.

Nato nel 2006 da un’intuizione di un pool di manager della sostenibilità, quando ancora si parlava poco o niente di responsabilità sociale d’impresa, oggi il CSR Manager Network rappresenta un punto di osservazione unico in Italia sulle tendenze in atto nel settore e una realtà consolidata nel panorama delle associazioni di nuove professioni d’impresa legate al mondo della sostenibilità. Il Network agisce come laboratorio per lo sviluppo delle competenze dei CSR manager attraverso un’intensa attività di confronto sulle best practice, di networking e aggiornamento professionale e di rappresentanza e dialogo nei confronti del mondo politico, delle associazioni e del terzo settore. E’ inoltre un luogo di promozione e sperimentazione della sostenibilità, che contribuisce alla diffusione della cultura della responsabilità sociale d’impresa all’interno di una rete di analoghe associazioni attive a livello internazionale.

Accanto ai benefici del confronto e dell’appartenenza alla comunità professionale, chi si iscrive al Netowrk accede ad alcuni workshop di approfondimento riservati (4-6 ogni anno), può prendere parte o promuovere eventi pubblici in cui valorizzare le proprie best practice, ha l’opportunità di beneficiare di un supporto per la lettura critica dei propri strumenti di rendicontazione o di implementazione delle politiche di sostenibilità (processi di supply chain, codici etici ecc), può approfondire in anticipo nuovi standard o modelli di sostenibilità condividendo esperienze, traguardi e criticità, in una logica di apprendimento continuo.

Per i soci sono infine attive convenzioni a tariffe agevolate per accedere a servizi connessi alla CSR quali: certificazioni di natura sociale e ambientale; abbonamenti a pubblicazioni o siti in tema di sostenibilità e corsi di formazione. Tra questi ultimi, In partnership con ALTIS, il Network propone un corso annuale che costituisce il punto di riferimento per chi intende fare delle politiche di sostenibilità il cuore della propria attività professionale.

Al CSR Manager Network, possono aderire manager responsabili delle politiche di CSR e sostenibilità o della rendicontazione all’interno di aziende o organizzazioni di qualsiasi dimensione; società di professionisti, consulenti o certificatori; rappresentanti della pubblica Amministrazione centrale, comunale, provinciale o regionale; professionisti dei fondi etici e delle agenzie di rating etico; organizzazioni non profit.  Possono far parte del CSR Manager Network anche piccole imprese rappresentate da singoli imprenditori e fondazioni d’impresa. Condizioni privilegiate sono previste per studenti di corsi di laurea specialistici o MBA, laureati e giovani professionisti.

Oggi il CSR Manager Network raggruppa un centinaio di professionisti. Tra i soci che hanno aderito in questi ultimi mesi i rappresentanti di alcune grandi aziende e di società di consulenza nella sostenibilità e nelle risorse umane, tra cui Mondadori, Pirelli, Sap, Sea-Aeroporti di Milano, Solvay, G-Restart, Altran e Ecoways.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

settembre 15, 2016

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

Mai provata un’auto a emissioni zero? Come ha scritto il direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, al rientro dalla 7° ECOdolomites, “è un’esperienza assolutamente da provare e suggerire a chiunque”. Il giorno del Battesimo Elettrico, per molti milanesi, potrebbe essere Sabato 17 settembre all’appuntamento che Share’ngo ha organizzato dalle 9.30 alle 13.00  presso l’Isola Digitale [...]

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

settembre 15, 2016

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

L’efficientamento energetico del Policlicnico militare del Celio a Roma, uno dei maggiori ospedali italiani, sarà il primo atto dell’accordo di collaborazione fra ENEA e Ministero della Difesa. Il protocollo d’intesa firmato l’altro ieri a Roma dal Presidente ENEA Federico Testa e dal Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano prevede la riqualificazione e l’efficientamento energetico di edifici [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende