Home » Comunicati Stampa » Assegnati i Premi GPP 2011:

Assegnati i Premi GPP 2011

luglio 11, 2011 Comunicati Stampa

Sono stati assegnati venerdì scorso a Roma i riconoscimenti della terza edizione del Premio “Progetti sostenibili e green public procurement 2011” – ideato e promosso dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e dalla Consip Spa con il patrocinio speciale del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - destinato alle pubbliche amministrazioni e alle imprese che hanno raggiunto successi significativi in progetti e processi di approvvigionamento impostati con criteri di sostenibilita’ ambientale.

Quattro i premi attribuiti nelle due categorie previste:

Pubbliche amministrazioni: Provincia di Roma e Ausl di Rimini;
Imprese: Fater Spa e Sangalli Vetro Manfredonia Spa.

Il Premio si è avvalso in Commissione giudicatrice del prestigioso contributo di Ministero dell’Ambiente, Ministero dello Sviluppo Economico, Confindustria ed Enea e ha visto la partecipazione di numerose candidature da parte di amministrazioni e imprese di tutta Italia accomunate dall’attenzione alla sostenibilità ambientale, perseguita con progetti di alto livello.

Per questo motivo si è resa necessaria l’assegnazione, oltre ai premi, di otto menzioni speciali: per le amministrazioni, ai comuni di Buttigliera Alta (TO) e Trevi (PG), all’Università di Bologna, alle province di Potenza e Modena; per le imprese, a Fujitsu Technology Solutions Spa, Renault Italia Spa e Utilplastic Srl.

La Commissione di valutazione ha nominato vincitore del Premio “Progetti sostenibili e GPP 2011” per la categoria Amministrazioni la Provincia di Roma, che si è distinta per l’approccio strategico strutturato alla sostenibilità, l’attenzione alle peculiarità del territorio e l’impegno nel perseguimento di concreti risultati sulle tematiche ritenute prioritarie. In particolare, il Piano d’azione riunisce e mette a sistema investimenti ingenti (oltre 400 milioni di euro) sui seguenti temi: ammodernamento e riqualificazione delle reti idriche, fognarie e per la depurazione, sviluppo delle energie alternative, il risparmio e l’efficienza energetica, i servizi e l’impiantistica per la riduzione dei rifiuti e la raccolta differenziata, mobilità sostenibile e tutela della biodiversità, l’agricoltura e le risorse forestali.
Tra le molteplici iniziative implementate, hanno assunto carattere distintivo i forti investimenti a sostegno della raccolta differenziata e della raccolta porta a porta (circa 50 milioni di euro in 4 anni per 120 comuni) di cui 24 milioni di euro per 56 comuni già in fase di realizzazione), dell’efficienza energetica e dell’uso delle fonti rinnovabili (per investimenti complessivi di oltre 35 milioni di euro destinati ad interventi su scuole e altri edifici pubblici), della mobilità sostenibile (con la realizzazione di piste ciclabili per un investimento di oltre 24 milioni di euro). Rilevanti anche i risultati ottenuti sul tema degli acquisti verdi che insieme a tutte le altre iniziative portate avanti mettono in evidenza il forte interesse dell’Amministrazione alla realizzazione, con efficacia, di politiche ambientali che contribuiscono contestualmente al perseguimento di obiettivi di razionalizzazione della spesa.

Per leggere le motivazioni degli altri vincitori cliccare qui.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

maggio 8, 2017

A REbuild 2017 è protagonista l’edilizia “off-site”: dal cantiere alla fabbrica

Edilizia off-site è il concetto chiave del cambiamento proposto negli appuntamenti 2017 di REbuild, l’evento dedicato al settore delle costruzioni e riqualificazioni, in programma a Riva del Garda il 22 e 23 giugno prossimi. La produzione tende infatti a spostarsi in fabbrica, mentre il cantiere diviene il luogo dell’assemblaggio di parti prodotte industrialmente. Già in [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende