Home » Comunicati Stampa » Asus lancia Bamboo Collection, i notebook realizzati in fibra di bamboo:

Asus lancia Bamboo Collection, i notebook realizzati in fibra di bamboo

luglio 1, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of AsusUna costante tensione verso la ricerca e l’innovazione tecnologica, non a scapito però dell’ambiente e della salvaguardia del nostro Pianeta: è questa l’anima della “green philosophy” di ASUS. Diversi sono, infatti, gli ambiti e le leve su cui agisce l’Azienda per proporre soluzioni eco-friendly e tecnologicamente all’avanguardia, ampliando così le possibilità di scelta per quanti intendano effettuare in modo responsabile anche i propri acquisti tecnologici.

Punta di diamante della gamma “green” di ASUS è la nuova serie di notebook della serie Bamboo Collection, realizzata impiegando fibra di bambù in sostituzione dei tradizionali materiali plastici e consentendo, così, una riduzione di circa il 20% della plastica utilizzata nei notebook tradizionali. Questa nuova serie di PC portatili sarà disponibile nel nostro paese dalla metà di luglio ed è equipaggiata con le soluzioni tecnologiche più avanzate tanto sotto il profilo delle prestazioni quanto sul piano del risparmio energetico. Caratterizzata da un aspetto originale e raffinato, la serie ASUS U53J si fa notare, in particolare, per la cover e il poggiapolsi integralmente ricoperti da bambù, materiale dalla storia e dalla tradizione antica, completamente naturale e a basso impatto, la cui pianta è in grado di rigenerarsi autonomamente ed in tempi rapidissimi.
Come tutti i notebook di ultima generazione e gli Eee PC™, anche quelli della linea Bamboo adottano la tecnologia ASUS Super Hybrid Engine (SHE), che consente di ottimizzare prestazioni e consumi, innalzando i primi e contenendo al tempo stesso i secondi, a favore di una più estesa durata della batteria ed assicurando, per questa via, consistenti risparmi sul piano energetico.

Anche i display LCD, grazie all’offerta di schermi di tipo mercury-free e retroilluminazione a LED, sono studiati in modo da contenere i consumi fino al 45%, se comparati alle soluzioni tradizionali con impiego di quattro lampade. Questo risparmio energetico si traduce direttamente in un significativo contributo alla riduzione delle emissioni annuali di anidride carbonica, stimabile in media in 23,6Kg per ciascun pannello ed equivalente all’incirca all’impianto di due nuovi alberi ogni anno.

La filosofia “green” di ASUS pervade allo stesso modo anche l’area dei componenti per PC, in particolare delle schede madri dotate della tecnologia ASUS EPU (Energy Processing Unit), in grado di monitorare costantemente le richieste energetiche del sistema, bilanciandole in maniera automatica per ottimizzarne i consumi. Per avere una chiara misura dell’impatto di queste tecnologie è sufficiente considerarne i risultati su larga scala: a livello globale, ogni dieci milioni di schede madri prodotte, si genera un risparmio netto fino a 210.000 tonnellate di anidride carbonica in meno immessa nell’ambiente, l’equivalente delle emissioni totali di CO2 prodotte in un anno dall’intera Australia.

Un altro tema fondamentale su cui ASUS sta da tempo concentrando sempre maggiori energie è quello del riciclo, obiettivo che viene perseguito utilizzando in maniera ancora più estensiva imballaggi e packaging completamente riciclabili e privi di coloranti chimici dannosi ed inquinanti, oltre alla progressiva sostituzione dei tradizionali manuali cartacei con quelli in versione elettronica, per ridurre ulteriormente l’impiego di carta.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende