Home » Comunicati Stampa » Concluso il VII Meeting Europeo della Rete dei Parchi Cets:

Concluso il VII Meeting Europeo della Rete dei Parchi Cets

luglio 6, 2011 Comunicati Stampa

Dal 28 giugno al 1 luglio, presso il Parco Nazionale di Djerdap in Serbia, ha avuto luogo il VII Meeting Europeo della Rete dei Parchi per la Carta Europea per il Turismo Sostenibile (Cets) dal titolo “Sustainable Tourism in Protected Areas: Building Bridges-Seeking Solutions”. L’incontro è stato arricchito da importanti contributi di relatori dell’Unione europea e di centri di ricerca, come l’Università di Leeds, impegnata in un progetto di valutazione delle certificazioni nel settore del turismo, tra cui la Cets. Oltre al consueto workshop sulla Carta Europea per il Turismo Sostenibile, destinato ai partecipanti che si avvicinavano per la prima volta al tema, i gruppi di lavoro hanno approfondito diverse questioni strategiche: come organizzare la partnership e la rete degli operatori turistici, come coinvolgere gli enti pubblici e favorire la coesione sociale, come migliorare i benefici economici e promuovere il brand della Cets.

La delegazione italiana, guidata dal vicepresidente di Federparchi – Europarc ItaliaAntonello Zulberti, e composta, tra gli altri, dai rappresentanti della Regione Marche, del Parco delle Alpi Marittime, del Parco della Sila, del Parco d’Abruzzo, Lazio, Molise e della Cooperazione del Trentino, ha incontrato i rappresentanti del Sustainable Tourism Working Group di Europarc per discutere importanti questioni sollevate dalla Federazione. I rappresentanti di Federparchi hanno avanzato la proposta di raddoppiare gli incontri del Comitato di valutazione, da una a due volte l’anno. Hanno inoltre espresso la necessità di continuare ad affidare la valutazione del processo Cets in Italia a rappresentanti stranieri, per garantire la neutralità e soprattutto per mantenere la dimensione europea di tutto il processo. Alla fine dell’incontro è stata presa la decisione di inviare ad Europarc una richiesta formale relativa alle problematiche discusse.

Dalla partecipazione al Meeting è emerso un interesse crescente verso il processo di certificazione Cets da parte dei paesi baltici, dell’Europa dell’est, dei Balcani, della Grecia e di Malta: lo strumento della Carta Europea per il Turismo Sostenibile risulta essere una possibile risposta all’esigenza, condivisa da questi paesi, di avanzamento verso la sostenibilità e verso una gestione partecipativa del fenomeno turistico.

Continuano gli appuntamenti nelle aree protette pugliesi coinvolte nel processo di certificazione della Carta Europea per il Turismo Sostenibile (Cets) effettuato dalla Regione Puglia in collaborazione con Federparchi – Europarc Italia.

Il 23 e 24 giugno, nei parchi regionali Costa Otranto – S. Maria di Leuca e Bosco di Tricase, Palude e Bosco di Rauccio – Sorgenti Idume, Litorale di Ugento, Porto Selvaggio e Palude del Capitano e nell’area marina protetta di Porto Cesareo, si sono svolti importanti incontri preliminari ai Forum, che hanno coinvolto diverse comunità delle aree protette del Salento: l’obiettivo è stato presentare più in dettaglio la Cets e il procedimento di certificazione agli operatori locali e attori del territorio.

Grande l’interesse dimostrato dai numerosi partecipanti: il processo di certificazione è stato riconosciuto dagli operatori turistici salentini come una prima importante occasione di lavoro congiunto sul territorio per elaborare strategie integrate verso una nuova concezione di turismo sostenibile.

Il prossimo incontro tematico di formazione, che si terrà il 7 luglio presso il Parco Naturale Regionale Duna di Torre Canne – Torre di San Leonardo, avrà come oggetto l’importante questione della gestione sostenibile dei litorali.


Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

dicembre 20, 2017

Camerlenghi, nuovo presidente AIGAE: “Il turismo ambientale è in grande crescita”

Filippo Camerlenghi, coordinatore delle Guide Ambientali Escursionistiche (GAE) della Lombardia è il nuovo Presidente Nazionale di AIGAE. Camerlenghi, 52 anni, laureato in Scienze della Terra presso l’Università Statale di Milano, è ideatore e promotore di importanti progetti di educazione ambientale e divulgazione scientifica e opera anche come guida europea in Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Islanda, in [...]

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

dicembre 18, 2017

AccorHotels e l’agricoltura verticale: debutta al Novotel Milano il “Living Farming Tree”

Debutta a Milano con AccorHotels la prima installazione del Living Farming Tree, l’innovativo orto verticale indoor firmato Hexagro Urban Farming, startup italiana composta da un team internazionale di ingegneri, designer industriali e gastronomi. In linea con gli obiettivi del proprio programma di sviluppo sostenibile Planet21 volto a promuovere un’ospitalità positiva e virtuosa, il gruppo leader mondiale [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende