Home » Comunicati Stampa » Corsi di autocostruzione solare ed eolica per l’inverno 2009:

Corsi di autocostruzione solare ed eolica per l’inverno 2009

novembre 4, 2009 Comunicati Stampa

Avvitamento reggivetri_Courtesy of www.autocostruzionesolare.itPer i mesi invernali sono previsti alcuni corsi di autocostruzione, anche se in misura minore per motivi metereologici.

Ne segnaliamo alcuni :

  • il 7-8 novembre 2009, un corso dimostrativo di autocostruzione eolica a Ramiseto (RE) dove verrà assemblato una mini pala eolica da 1kw di potenza di picco
  • il 6 dicembre, il primo corso di autocostruzione solare organizzato in Puglia; siamo molto orgogliosi in quanto l’attenzione per queste tematiche è più deficitaria nel sud Italia, nonostante le migliori condizioni climatiche e quindi il miglior rendimento della tecnologia solare
  • dal 13 gennaio al 3 febbraio un corso teorico pratico di autocostruzione solare inserito nel programma ufficiale dell’offerta formativa del comune di varese

Seguono date e dettagli dei corsi:

  • 7 novembre 2009 , ROMA La città dell’Utopia (metro B San Paolo), Corso Dimostrativo Solare, per informazioni Michela tel. 0659648311, sito web: www.lacittadellutopia.it, mail: lacittadellutopia@sci-italia.it, costo 70 euro
  • 7-8 novembre 2009 , RAMISETO (RE), Corso Dimostrativo Eolico, per informazioni Sala Multimediale di Ramiseto tel. 333.9525497 fisso: 0522.817151, mail: salamultimediale@gmail.com, sito web: http://salamultimedialeramiseto.blogspot.com/, costo 150 euro
  • 15 novembre 2009, TORINO , TYC Corso Dimostrativo Solare, per informazioni Università del Saper fare, Paola tel. 3317088697, mail: segreteria@unisf.it, sito web : www.unisf.it, costo 75 euro
  • 28 novembre 2009, RONCADELLE (BS), Ass. Essenza, Corso Dimostrativo Solare, per informazioni Sabrina Fantini tel. 333/2063286, mail: sabrina@essenza.bs.it, sito web : www.essenza.bs.it, costo 100 euro
  • 6 dicembre 2009, LOCOROTONDO (BA), Ass. Tre Ruote Ebbro, Corso Dimostrativo Solare, per informazioni Francesca, tel. 348.7125089, mail: info@treruote.net, sito web: www.treruote.net, costo 80 euro, il corso è all’interno di un weekend sulle energie rinnovabili e la sostenibilità del territorio con visite guidate e concerti
  • 13 gennaio-3 febbraio 2010, VARESE, Corso teorico pratico solare, 5 incontri, per informazioni Francesco Tampellini tamfranz@yahoo.it, o Giuseppe Mauri: g-mauri@tiscali.it, tel. cell. 3493913172, sito web: www.varesecorsi.net, costo 104 euro

NB ricordiamo che le diverse quote dei corsi di pendono dalla tipologia e dalla durata, dalle spese di viaggio e dai diversi costi che deve sostenere l’associazione ospitante.

La rete per l’autocostruzione del solare termico è costituita da un insieme di persone ed organizzazioni, dislocate in varie parti di Italia, che si propongono di diffondere la tecnologia del solare termico e la sua realizzazione attraverso l’autocostruzione.
La tecnologia dei pannelli solari termici è molto semplice: si tratta di una lastra di rame, con al di sotto un pannello isolante e al di sopra un vetro, il tutto racchiuso in un telaio che li contiene e protegge. Con l’autocostruzione si riesce a
fabbricare un impianto efficiente riducendo fino al 50% i costi.
La rete organizza corsi dimostrativi, corsi di autocostruzione solare pratici, dimostrazioni pubbliche e momenti formativi per le scuole, al fine di insegnare ed incentivare la pratica dell’autocostruzione. Attraverso la rete si possono acquistare i materiali necessari per autocostruirsi un pannello solare, comprese le parti dell’impianto termoidraulico (serbatoio, gruppo pompe, tubazioni in rame, ecc).
La rete fornisce, inoltre, consulenza alla progettazione, alla realizzazione, all’installazione degli impianti solari termici, sia per edifici unifamiliari che plurifamiliari. Dal 2003 ad oggi sono stati installati circa 1000 mq di pannelli in autocostruzione, di cui circa 300 mq attraverso i corsi pratici organizzati dalla rete. I corsi e le dimostrazioni pubbliche hanno visto partecipare più di 4200 persone. Dal 2008 l’associazione ha ampliato il suo campo di attività collaborando con altre associazioni per promuovere diverse forme di autocostruzione, come il fotovoltaico (con l’associazione Essenza).
In particolare ci si è concentrati sull’autocostruzione di mini eolico, elaborando una proposta di corsi residenziali dimostrativi e realizzativi, della durata, rispettivamente, di uno o due weekend. Nella seconda metà del 2009 è stato
realizzato un corso di costruzione di pala eolica e due corsi dimostrativi.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende