Home » Comunicati Stampa » Easynet sponsor del business lunch della British Chamber of Commerce:

Easynet sponsor del business lunch della British Chamber of Commerce

novembre 26, 2009 Comunicati Stampa

Courtesy of Tomaso Marcolla, www.marcolla.itÉ previsto per il 26 novembre l’evento organizzato dalla British Chamber of Commerce for Italy e dedicato al mondo dell’impresa, iniziativa che avrà come tema “Cambiamenti climatici ed ecosostenibilità”, realizzata grazie al contributo di Easynet Global Services, in qualità di main sponsor, di AzzeroCO2e del Consolato Generale Britannico di Milano.  L’appuntamento prevede la partecipazione di Paolo Barilla, Vice Presidente di Barilla G. e R. F.lli S.p.A., che  interverrà come ospite d’onore.

L’evento è a zero CO2 grazie ad AzzeroCO2che compenserà le emissioni di  gas serra prodotte dall’organizzazione dell’evento con l’acquisto di crediti derivati dal progetto Energia eolica per la Provincia di Tirunelveli in India.

Nell’anno chiave delle trattative internazionali volte a rafforzare le linee d’azione tese a ridurre significativamente i gas serra e ad avviare una vera e propria “economia decarbonizzata”, le imprese sono chiamate ad individuare percorsi specifici di abbattimento delle emissioni di CO2.

Oggi più che mai nel nostro Paese è necessario riorientare il sistema produttivo, liberandosi dalla dipendenza dei combustibili fossili e riducendo drasticamente le emissioni di anidride carbonica, permettendo contemporaneamente al nostro territorio di adattarsi ai mutamenti climatici. Dalla Conferenza Mondiale delle Nazioni Unite di Copenhagen di dicembre 2009, si auspica il raggiungimento di un accordo efficace, efficiente ed equo di riduzione delle emissioni di gas serra, finalizzato al contenimento dell’aumento di temperatura globale entro i 2 gradi centigradi.

“I cambiamenti climatici sono un problema globale dove entrano in gioco culture e interessi diversi” ha dichiarato Sergio Barbonetti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Easynet Italia. “Per affrontarlo in modo serio è necessario definire accordi e delineare delle strategie comuni. Il mondo dell’impresa ha sicuramente un ruolo importante per ridurre l’impatto delle attività umane e garantire una crescita sostenibile per tutti”.

“E’ per noi particolarmente significativo azzerare le emissioni di questo evento, in cui l’economia italiana e quella britannica si incontrano per discutere di sostenibilità”, ha dichiarato Andrea Seminara, direttore commerciale, marketing e comunicazione di AzzeroCO2. “Solo un’economia sostenibile, infatti, ci permetterà di raggiungere il duplice obiettivo di combattere i cambiamenti climatici e superare la grave crisi economica che stiamo attraversando”.

Il Governo Britannico è profondamente impegnato nel contrastare le cause e gli effetti del surriscaldamento globale. Veronica Caciagli, Climate Change Officer presso il Consolato Britannico di Milano sottolinea come la transizione a un’economia low carbon in Gran Bretagna sia gia’ iniziata: “vengono creati posti di lavoro, sperimentate nuove metodologie di produzione e create opportunita’ di business: il mercato connesso all’economia low carbon in Gran Bretagna attualmente ha un volume di 106 miliardi di sterline e occupa 880.000 persone – si prevede di arrivare a un milione di occupati nei prossimi anni.”

David Crackett, Presidente della British Chamber of Commerce for Italy, ha fortemente voluto un evento che significasse fattivamente l’impegno “green” della BCCI, impegno iniziato un anno fa con l’intervento sul “Fare impresa nella sostenibilità ambientale” di Howard Rosen, President of the Council of British Chambers of Commerce, intervenuto come ospite di onore al Business Lunch del novembre 2008. Gli stati Occidentali, per Crackett, dovranno puntare non solo a ridurre le proprie emissioni di CO2, ma anche investire in tecnologie avanzate che permettano di salvaguardare assieme ambiente e sviluppo.

All’incontro sarà presente come ospite anche il direttore di Greenews.info, Andrea Gandiglio.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende