Home » Comunicati Stampa » Eco Christmas: le bici di BikeMi alimentano un grande albero di Natale a led:

Eco Christmas: le bici di BikeMi alimentano un grande albero di Natale a led

dicembre 18, 2009 Comunicati Stampa

Eco ChristmasA partire dal 5 dicembre e fino all’Epifania un grande albero di Natale di oltre 6 metri di altezza illuminato da 100 metri di filo a led multicolore svetterà in Piazza Cairoli all’inizio della zona pedonale di Via Dante.

Non si tratta di un normale arredo natalizio ma di un’installazione eco-sostenibile. Le luci dell’albero infatti sono alimentate da 9 biciclette (5 da adulti offerte da BikeMi e 4 da bambini messe a disposizione da Decathlon) collocate su rulli attraverso un particolare sistema di dinamo e di accumulatori che rende del tutto autosufficiente la struttura dal punto di vista energetico.

Su un grande schermo LCD di ultima generazione offerto da Samsung compariranno in tempo reale le quantità di energia prodotte dai cittadini e il totale dell’energia sviluppata insieme a informazioni sulle politiche della mobilità sostenibile del Comune di Milano.

Presso un grande gazebo sarà possibile tesserarsi al bike sharing milanese e ricevere informazioni e materiale sulle iniziative del Comune in questo campo. Tra i cittadini che contribuiranno con le loro pedalate alla produzione di energia pulita saranno sorteggiate tessere gratuite del bike sharing e altri simpatici omaggi con un’attenzione particolare ai bambini. Anche Expo Milano 2015 metterà a disposizione materiale informativo.

Oltre 200 mq di pavimentazione in puzzle di pneumatici riciclati realizzata dalla Ecoplus completano l’installazione ideata dalla Cooperativa Scart-I nell’ambito del progetto Puzzle4Peace che basandosi appunto sull’idea guida del puzzle intende promuovere progetti di solidarietà a sostegno della cooperazione internazionale, iniziative di sensibilizzazione, di creatività culturale, di educazione a stili di vita sostenibili.

Un gioco semplice ed antico, quello del puzzle, che diventa un immediato strumento di comunicazione ed il simbolo di un linguaggio attraverso i quali avvicinare il grande pubblico al tema della pace, intesa come convivenza rispettosa degli altri e dell’ambiente. Ogni tessera del puzzle, P.O.P. (Pieces of Peace), nasce dalla collaborazione, in continua evoluzione e ricerca, tra i designer del progetto e le aziende partner, ed è un vero e proprio oggetto di design eco-sostenibile realizzato con materiali compatibili con l’ambiente.

“Questa installazione – sottolinea Gianluigi Ruju, Presidente di Scart-I – è un grande esempio della versatilità della materia riciclata e del potenziale di comportamenti sostenibili applicati alla creatività e al design. Ringraziamo il Comune di Milano che ha dimostrato da subito grande sensibilità al progetto e le aziende che ci hanno voluto sostenere in questa avventura. Il prossimo obiettivo sarà la realizzazione di un immenso puzzle da Guinness dei primati in occasione dell’Expo 2015. Il primo pezzo di oltre 700 metri quadrati è collocato in questi giorni in Fiera Pero-Rho presso il Centro Servizi Stella Polare nell’ambito di Artigiano in Fiera.”

Sponsor di Eco Christmas 2009 sono Samsung, Edison (che darà la possibilità di fare pre-contratti di fornitura di energia in loco) e Decathlon che ha messo tra l’altro a disposizione le biciclette per bambini attraverso il suo negozio di Piazza Cairoli. Un particolare ringraziamento a Clear Channel e a BikeMi che hanno offerto le bici da adulti, le tessere gratuite e un supporto commerciale. L’albero di Natale in legno e polistirolo è stato realizzato da Poliscene snc di Milano, il resto dell’installazione è stato prodotto da Way Allestimenti. Il materiale grafico è stato stampato da Lasergrafica Polver.

Il coordinamento del progetto e la comunicazione sono curati da Below srl, agenzia di relazioni pubbliche a ciclo completo fondata e diretta da Lucio Bergamaschi che si è distinta in questi anni per importanti progetti culturali realizzati con le pubbliche amministrazioni a Milano e in tutta Italia.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende