Home » Comunicati Stampa » Eco Christmas: le bici di BikeMi alimentano un grande albero di Natale a led:

Eco Christmas: le bici di BikeMi alimentano un grande albero di Natale a led

dicembre 18, 2009 Comunicati Stampa

Eco ChristmasA partire dal 5 dicembre e fino all’Epifania un grande albero di Natale di oltre 6 metri di altezza illuminato da 100 metri di filo a led multicolore svetterà in Piazza Cairoli all’inizio della zona pedonale di Via Dante.

Non si tratta di un normale arredo natalizio ma di un’installazione eco-sostenibile. Le luci dell’albero infatti sono alimentate da 9 biciclette (5 da adulti offerte da BikeMi e 4 da bambini messe a disposizione da Decathlon) collocate su rulli attraverso un particolare sistema di dinamo e di accumulatori che rende del tutto autosufficiente la struttura dal punto di vista energetico.

Su un grande schermo LCD di ultima generazione offerto da Samsung compariranno in tempo reale le quantità di energia prodotte dai cittadini e il totale dell’energia sviluppata insieme a informazioni sulle politiche della mobilità sostenibile del Comune di Milano.

Presso un grande gazebo sarà possibile tesserarsi al bike sharing milanese e ricevere informazioni e materiale sulle iniziative del Comune in questo campo. Tra i cittadini che contribuiranno con le loro pedalate alla produzione di energia pulita saranno sorteggiate tessere gratuite del bike sharing e altri simpatici omaggi con un’attenzione particolare ai bambini. Anche Expo Milano 2015 metterà a disposizione materiale informativo.

Oltre 200 mq di pavimentazione in puzzle di pneumatici riciclati realizzata dalla Ecoplus completano l’installazione ideata dalla Cooperativa Scart-I nell’ambito del progetto Puzzle4Peace che basandosi appunto sull’idea guida del puzzle intende promuovere progetti di solidarietà a sostegno della cooperazione internazionale, iniziative di sensibilizzazione, di creatività culturale, di educazione a stili di vita sostenibili.

Un gioco semplice ed antico, quello del puzzle, che diventa un immediato strumento di comunicazione ed il simbolo di un linguaggio attraverso i quali avvicinare il grande pubblico al tema della pace, intesa come convivenza rispettosa degli altri e dell’ambiente. Ogni tessera del puzzle, P.O.P. (Pieces of Peace), nasce dalla collaborazione, in continua evoluzione e ricerca, tra i designer del progetto e le aziende partner, ed è un vero e proprio oggetto di design eco-sostenibile realizzato con materiali compatibili con l’ambiente.

“Questa installazione – sottolinea Gianluigi Ruju, Presidente di Scart-I – è un grande esempio della versatilità della materia riciclata e del potenziale di comportamenti sostenibili applicati alla creatività e al design. Ringraziamo il Comune di Milano che ha dimostrato da subito grande sensibilità al progetto e le aziende che ci hanno voluto sostenere in questa avventura. Il prossimo obiettivo sarà la realizzazione di un immenso puzzle da Guinness dei primati in occasione dell’Expo 2015. Il primo pezzo di oltre 700 metri quadrati è collocato in questi giorni in Fiera Pero-Rho presso il Centro Servizi Stella Polare nell’ambito di Artigiano in Fiera.”

Sponsor di Eco Christmas 2009 sono Samsung, Edison (che darà la possibilità di fare pre-contratti di fornitura di energia in loco) e Decathlon che ha messo tra l’altro a disposizione le biciclette per bambini attraverso il suo negozio di Piazza Cairoli. Un particolare ringraziamento a Clear Channel e a BikeMi che hanno offerto le bici da adulti, le tessere gratuite e un supporto commerciale. L’albero di Natale in legno e polistirolo è stato realizzato da Poliscene snc di Milano, il resto dell’installazione è stato prodotto da Way Allestimenti. Il materiale grafico è stato stampato da Lasergrafica Polver.

Il coordinamento del progetto e la comunicazione sono curati da Below srl, agenzia di relazioni pubbliche a ciclo completo fondata e diretta da Lucio Bergamaschi che si è distinta in questi anni per importanti progetti culturali realizzati con le pubbliche amministrazioni a Milano e in tutta Italia.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende