Home » Comunicati Stampa » Eco Christmas: le bici di BikeMi alimentano un grande albero di Natale a led:

Eco Christmas: le bici di BikeMi alimentano un grande albero di Natale a led

dicembre 18, 2009 Comunicati Stampa

Eco ChristmasA partire dal 5 dicembre e fino all’Epifania un grande albero di Natale di oltre 6 metri di altezza illuminato da 100 metri di filo a led multicolore svetterà in Piazza Cairoli all’inizio della zona pedonale di Via Dante.

Non si tratta di un normale arredo natalizio ma di un’installazione eco-sostenibile. Le luci dell’albero infatti sono alimentate da 9 biciclette (5 da adulti offerte da BikeMi e 4 da bambini messe a disposizione da Decathlon) collocate su rulli attraverso un particolare sistema di dinamo e di accumulatori che rende del tutto autosufficiente la struttura dal punto di vista energetico.

Su un grande schermo LCD di ultima generazione offerto da Samsung compariranno in tempo reale le quantità di energia prodotte dai cittadini e il totale dell’energia sviluppata insieme a informazioni sulle politiche della mobilità sostenibile del Comune di Milano.

Presso un grande gazebo sarà possibile tesserarsi al bike sharing milanese e ricevere informazioni e materiale sulle iniziative del Comune in questo campo. Tra i cittadini che contribuiranno con le loro pedalate alla produzione di energia pulita saranno sorteggiate tessere gratuite del bike sharing e altri simpatici omaggi con un’attenzione particolare ai bambini. Anche Expo Milano 2015 metterà a disposizione materiale informativo.

Oltre 200 mq di pavimentazione in puzzle di pneumatici riciclati realizzata dalla Ecoplus completano l’installazione ideata dalla Cooperativa Scart-I nell’ambito del progetto Puzzle4Peace che basandosi appunto sull’idea guida del puzzle intende promuovere progetti di solidarietà a sostegno della cooperazione internazionale, iniziative di sensibilizzazione, di creatività culturale, di educazione a stili di vita sostenibili.

Un gioco semplice ed antico, quello del puzzle, che diventa un immediato strumento di comunicazione ed il simbolo di un linguaggio attraverso i quali avvicinare il grande pubblico al tema della pace, intesa come convivenza rispettosa degli altri e dell’ambiente. Ogni tessera del puzzle, P.O.P. (Pieces of Peace), nasce dalla collaborazione, in continua evoluzione e ricerca, tra i designer del progetto e le aziende partner, ed è un vero e proprio oggetto di design eco-sostenibile realizzato con materiali compatibili con l’ambiente.

“Questa installazione – sottolinea Gianluigi Ruju, Presidente di Scart-I – è un grande esempio della versatilità della materia riciclata e del potenziale di comportamenti sostenibili applicati alla creatività e al design. Ringraziamo il Comune di Milano che ha dimostrato da subito grande sensibilità al progetto e le aziende che ci hanno voluto sostenere in questa avventura. Il prossimo obiettivo sarà la realizzazione di un immenso puzzle da Guinness dei primati in occasione dell’Expo 2015. Il primo pezzo di oltre 700 metri quadrati è collocato in questi giorni in Fiera Pero-Rho presso il Centro Servizi Stella Polare nell’ambito di Artigiano in Fiera.”

Sponsor di Eco Christmas 2009 sono Samsung, Edison (che darà la possibilità di fare pre-contratti di fornitura di energia in loco) e Decathlon che ha messo tra l’altro a disposizione le biciclette per bambini attraverso il suo negozio di Piazza Cairoli. Un particolare ringraziamento a Clear Channel e a BikeMi che hanno offerto le bici da adulti, le tessere gratuite e un supporto commerciale. L’albero di Natale in legno e polistirolo è stato realizzato da Poliscene snc di Milano, il resto dell’installazione è stato prodotto da Way Allestimenti. Il materiale grafico è stato stampato da Lasergrafica Polver.

Il coordinamento del progetto e la comunicazione sono curati da Below srl, agenzia di relazioni pubbliche a ciclo completo fondata e diretta da Lucio Bergamaschi che si è distinta in questi anni per importanti progetti culturali realizzati con le pubbliche amministrazioni a Milano e in tutta Italia.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende