Home » Comunicati Stampa »Eventi » Fare Green: ecco i vincitori in mostra al Festival dell’economia:

Fare Green: ecco i vincitori in mostra al Festival dell’economia

maggio 30, 2011 Comunicati Stampa, Eventi

Valorizzazione del territorio e risparmio energetico, social housing, benessere della persona, modelli economici innovativi, gestione etica produttiva delle piccole aziende agricole, progettazione integrata, case in legno, mobilità alternativa.

Il Trentino delle imprese e dei professionisti impegnati concretamente nella sostenibilità presentano al Festival dell’Economia le proprie migliori proposte, selezionate secondo criteri scientifici di sostenibilità nel concorso “Fare Green. Saperi e pratiche sostenibili per nuovi modelli di sviluppo consapevole” organizzato da Habitech – Distretto Tecnologico Trentino in partnership con Trentino Sviluppo e il Comune di Trento. Sponsor dell’iniziativa, Mediocredito Trentino-Alto Adige S.p.A, Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento, CET soc. coop, Consorzio Rivenditori Edili S.r.l  e Tassullo Materiali S.p.A.

A decretare il verdetto è il Comitato di Valutazione presieduto da Eric Ezechieli (Presidente di The Natural Step Italia) e composto da Thomas Miorin (Direttore di Habitech), Roberto Cariani (Ambiente Italia) e Luca Bertamini (Aquafil), rappresentante della società vincitrice del primo premio della scorsa edizione.

Questi i candidati al primo premio di Fare Green 2011: Autostrada del Brennero S.p.A. (Strategia di progetto eco-ambientale-paesaggistico per l’Autostrada del Brennero /A22: “eco boulevard” attivo); So.L.E. Società Cooperativa (Cooperativa per un modello socio-economico per la Valle di Ledro); Consorzio I Dolomitici – Liberi Viticoltori Trentini (Modello di gestione etico – produttivo delle piccole aziende agricole trentine); EnginSoft S.p.A. (“Benimpact Suite”, piattaforma sw/metodologica per la Progettazione Integrata di Edifici Eco-sostenibili); MAI – Modulo Abitativo Ivalsa (Edificio in legno sperimentale); Premetal S.p.a. (Modello di edilizia abitativa residenziale per l’Housing Sociale); Azienda Consorziale Terme Di Comano (“Foglia sull’acqua”, nuovo Centro Benessere delle Terme di Comano); Tomaselli Servizi sas (Mobilità sostenibile per il turismo in Valsugana).

Infine, per la sua stretta inerenza al tema di questa edizione del Festival dell’Economia, “I confini della libertà economica”, e a seguito del forte dibattito suscitato nella comunità trentina nei mesi scorsi, la Commissione ha ritenuto opportuno selezionare anche il Progetto di moneta locale per le Valli del Noce presentato da Michele Zucal.

I criteri sui quali sono stati misurati i progetti candidati derivano da una definizione scientifica di sostenibilità elaborata da The Natural Step, società fondata in Svezia nel 1989 che ha come scopo quello di sviluppare e applicare un modello scientifico per l’evoluzione verso una società in cui le attività umane rigenerino le persone e l’ambiente mentre producono prosperità economica.

Le aziende e i professionisti selezionati potranno esporre i loro migliori prodotti, servizi d’avanguardia o idee progettuali in una mostra dedicata che si svolgerà presso Palazzo Roccabruna a Trento dal 2 al 19 giugno.

Come nella prima edizione, anche quest’anno il pubblico potrà esprimere la propria preferenza, assegnando a un progetto il Premio Speciale del Pubblico. Prevista inoltre l’assegnazione del primo posto dal Comitato di Valutazione e il conferimento di alcune menzioni speciali. Infine, Habitech assieme ai partner valuterà la possibilità di promuovere nelle future occasioni espositive a livello nazionale e internazionale i prodotti, le idee e i servizi esposti, distinti nel corso dell’iniziativa per particolare pregio e merito.

Sempre nell’ambito del Festival dell’Economia, grande attesta per l’arrivo del noto economista e ambientalista cileno Manfred Max-Neef, invitato da Habitech in qualità di relatore scientifico domenica 5 giugno alle ore 10.00 presso la Sala Conferenze FBK di via Santa Croce a Trento. Lo studioso, padre del modello di sviluppo a Scala Umana, è teorico di uno dei principi di sostenibilità promossi da The Natural Step.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende