Home » Comunicati Stampa »Eventi » Fare Green: ecco i vincitori in mostra al Festival dell’economia:

Fare Green: ecco i vincitori in mostra al Festival dell’economia

maggio 30, 2011 Comunicati Stampa, Eventi

Valorizzazione del territorio e risparmio energetico, social housing, benessere della persona, modelli economici innovativi, gestione etica produttiva delle piccole aziende agricole, progettazione integrata, case in legno, mobilità alternativa.

Il Trentino delle imprese e dei professionisti impegnati concretamente nella sostenibilità presentano al Festival dell’Economia le proprie migliori proposte, selezionate secondo criteri scientifici di sostenibilità nel concorso “Fare Green. Saperi e pratiche sostenibili per nuovi modelli di sviluppo consapevole” organizzato da Habitech – Distretto Tecnologico Trentino in partnership con Trentino Sviluppo e il Comune di Trento. Sponsor dell’iniziativa, Mediocredito Trentino-Alto Adige S.p.A, Associazione Artigiani e Piccole Imprese della Provincia di Trento, CET soc. coop, Consorzio Rivenditori Edili S.r.l  e Tassullo Materiali S.p.A.

A decretare il verdetto è il Comitato di Valutazione presieduto da Eric Ezechieli (Presidente di The Natural Step Italia) e composto da Thomas Miorin (Direttore di Habitech), Roberto Cariani (Ambiente Italia) e Luca Bertamini (Aquafil), rappresentante della società vincitrice del primo premio della scorsa edizione.

Questi i candidati al primo premio di Fare Green 2011: Autostrada del Brennero S.p.A. (Strategia di progetto eco-ambientale-paesaggistico per l’Autostrada del Brennero /A22: “eco boulevard” attivo); So.L.E. Società Cooperativa (Cooperativa per un modello socio-economico per la Valle di Ledro); Consorzio I Dolomitici – Liberi Viticoltori Trentini (Modello di gestione etico – produttivo delle piccole aziende agricole trentine); EnginSoft S.p.A. (“Benimpact Suite”, piattaforma sw/metodologica per la Progettazione Integrata di Edifici Eco-sostenibili); MAI – Modulo Abitativo Ivalsa (Edificio in legno sperimentale); Premetal S.p.a. (Modello di edilizia abitativa residenziale per l’Housing Sociale); Azienda Consorziale Terme Di Comano (“Foglia sull’acqua”, nuovo Centro Benessere delle Terme di Comano); Tomaselli Servizi sas (Mobilità sostenibile per il turismo in Valsugana).

Infine, per la sua stretta inerenza al tema di questa edizione del Festival dell’Economia, “I confini della libertà economica”, e a seguito del forte dibattito suscitato nella comunità trentina nei mesi scorsi, la Commissione ha ritenuto opportuno selezionare anche il Progetto di moneta locale per le Valli del Noce presentato da Michele Zucal.

I criteri sui quali sono stati misurati i progetti candidati derivano da una definizione scientifica di sostenibilità elaborata da The Natural Step, società fondata in Svezia nel 1989 che ha come scopo quello di sviluppare e applicare un modello scientifico per l’evoluzione verso una società in cui le attività umane rigenerino le persone e l’ambiente mentre producono prosperità economica.

Le aziende e i professionisti selezionati potranno esporre i loro migliori prodotti, servizi d’avanguardia o idee progettuali in una mostra dedicata che si svolgerà presso Palazzo Roccabruna a Trento dal 2 al 19 giugno.

Come nella prima edizione, anche quest’anno il pubblico potrà esprimere la propria preferenza, assegnando a un progetto il Premio Speciale del Pubblico. Prevista inoltre l’assegnazione del primo posto dal Comitato di Valutazione e il conferimento di alcune menzioni speciali. Infine, Habitech assieme ai partner valuterà la possibilità di promuovere nelle future occasioni espositive a livello nazionale e internazionale i prodotti, le idee e i servizi esposti, distinti nel corso dell’iniziativa per particolare pregio e merito.

Sempre nell’ambito del Festival dell’Economia, grande attesta per l’arrivo del noto economista e ambientalista cileno Manfred Max-Neef, invitato da Habitech in qualità di relatore scientifico domenica 5 giugno alle ore 10.00 presso la Sala Conferenze FBK di via Santa Croce a Trento. Lo studioso, padre del modello di sviluppo a Scala Umana, è teorico di uno dei principi di sostenibilità promossi da The Natural Step.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende