Home » Comunicati Stampa » FederBio e Banca Etica: al via “Accademia Bio”:

FederBio e Banca Etica: al via “Accademia Bio”

novembre 16, 2011 Comunicati Stampa

Supportare e sviluppare il settore biologico e biodinamico italiano, attraverso la promozione e la creazione di una Rete nazionale sulla formazione, dimostrazione, sperimentazione e informazione: questo l’obiettivo del progetto Accademia Bio, nato grazie all’accordo di collaborazione sottoscritto da FederBio, Federazione Italiana Agricoltura Biologica e Biodinamica, e Banca Etica lo scorso luglio.

L’11 novembre scorso, nel giorno di San Martino – che rappresenta il momento di passaggio tra la chiusura e l’apertura di una nuova annata agraria – FederBio, Banca Etica e l’azienda agricola La Costigliola hanno invitato tutto il comparto all’incontro di presentazione di Accademia Bio durante il quale si sono raccolte adesioni, osservazioni e proposte per dare il via a un progetto che offre numerose opportunità per tutte le realtà del bio italiano.

Accademia Bio ha l’obiettivo di valorizzare le capacità e le esperienze dell’agricoltura biologica e biodinamica italiana come esempi per sviluppare il settore. L’esperienza della Federazione, di Banca Etica e di tutte le realtà che vorranno unirsi permetteranno la diffusione delle conoscenze e delle buone pratiche per una crescita omogenea del comparto. Accademia Bio, nel concreto, promuove un progetto di formazione di nuova imprenditoria, agevola la condivisione e lo sviluppo di attività di formazione, sperimentazione, dimostrazione e informazione relativamente a prodotti biologici e relativi mezzi tecnici e servizi, sostiene la circolazione delle buone pratiche in ambito tecnico, economico, gestionale e operativo nell’applicazione delle normative sul biologico e biodinamico a prodotti, processi, mezzi tecnici e servizi e offre il supporto e la partecipazione a programmi e progetti negli ambiti indicati in precedenza anche in collaborazione con Istituzioni pubbliche, organizzazioni private e imprese anche a livello internazionale.

“Il biologico si candida ad essere la prospettiva per il futuro della nostra agricoltura, che ormai è in una situazione di crisi evidente, e a fungere da promotore di nuove imprese e di nuovi stili di vita. – sottolinea Paolo Carnemolla, Presidente di FederBio – Per questo motivo serve mettere in circolo il grande patrimonio di sapere, di conoscenze e di esperienze che il biologico e il biodinamico italiano possiedono: Accademia Bio intende essere lo strumento per questa sfida, impegnativa e importante, non solo per il futuro del nostro settore”.

“Investiamo in un’azienda agricola biologica e nella costituzione di un polo formativo per il mondo del bio perché Banca Etica crede che solo dalla ripresa dei valori fondamentali della terra possa crescere un nuovo modello di sviluppo che metta al centro equità, sostenibilità e giustizia sociale. – spiega Ugo Biggeri, Presidente di Banca Etica – La finanza speculativa ha cambiato anche le regole della definizione dei prezzi dei prodotti alimentari, spingendo sulla produzione di quantità più che di qualità, mettendo in crisi ecosistemi, biodiversità e la sopravvivenza stessa di intere popolazioni. La finanza etica agisce in completa controtendenza e anche queste progettualità ne sono concreta testimonianza”.

Alla rete possono aderire le aziende agricole e di allevamento pubbliche o private presenti nel territorio nazionale che operano nel settore del biologico e biodinamico, enti e organizzazioni pubbliche e private oltre a Istituzioni che operano in ambiti coerenti con le finalità della Rete e che sottoscrivono il Regolamento.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende