Home » Comunicati Stampa » Il futuro del vino abruzzese passa attraverso la sostenibilità:

Il futuro del vino abruzzese passa attraverso la sostenibilità

maggio 11, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of AssoenologiLe condizioni dell’enologia abruzzese, tra crisi ed opportunità, sono state delineate e discusse a Rigopiano, all’interno del convegno “La viticoltura ed enologia abruzzese alla luce delle novità della OCM Vino e della riforma della Legge 164/92”, promosso dall’Assoenologi, con la Regione Abruzzo ed il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e con gli sponsor tecnici BASF Italia e S+K Nitrogen.

Le novità introdotte dalla riforma normativa sono state illustrate dal Prof. Gabriele Canali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e dal Direttore Generale dell’Assoenologi, Giuseppe Martelli, mentre un’attenta disamina della situazione regionale anche dal punto di vista storico, è giunta dal Direttore Generale della Cantina Tollo, Giancarlo Di Ruscio. Sono intervenuti, inoltre, il Presidente della Sezione Abruzzo e Molise, Nicola Dragani, il Direttore marketing della BASF Italia, Gian Luca Tabanelli, il Commissario Straordinario dell’Ente Parco, Arturo Diaconale.

Dal drastico calo dei consumi negli ultimi decenni, alla crisi di un settore che non pare aver fatto sua la lezione di innovare alla luce del moderno consumo, per produrre, ad esempio, ciò che si può vendere. Un quadro non roseo, in sintesi, le cui criticità secondo alcuni esperti non sono efficacemente affrontate dalla OCM Vino, ma nel quale, tuttavia, alcuni elementi positivi sussistono, come la capacità di resistenza delle cooperative di produzione e, soprattutto, la crescita dell’export in mercati emergenti come USA, Cina, India.

«C’è spazio per un moderato ottimismo – ha detto Tabanelli – perché la crisi genera cambiamento e la qualità sarà di sicuro la chiave del futuro. Infatti, mentre nella grande distribuzione la scelta dei consumatori si orienta verso una fascia medio – alta, nuova attenzione viene posta dall’Unione Europea sulla sicurezza alimentare. La qualità del prodotto, d’ora in avanti non potrà essere un lusso ma uno standard, e queste sono cose in cui noi Italiani possiamo giocare un ruolo decisivo».

Sicurezza alimentare, innovazione e, su tutte, il valore aggiunto della sostenibilità ambientale: questo il marketing mix del vino, il messaggio che comunica al consumatore la superiorità qualitativa del prodotto.  «A tal proposito – ha sottolineato nel suo intervento Domenico Pasetti, Presidente Coldiretti Abruzzo e produttore – è importante ridare vitalità alla viticoltura delle zone interne e dare loro un pieno riconoscimento nel PSR».

Le conclusioni del convegno sono state tenute da Arturo Diaconale, che ha sottolineato, tra l’altro, come il territorio protetto possa costituire un’opportunità ed offrire quella certificazione ambientale di cui il vino e l’intero comparto agroalimentare necessitano: tecniche di produzione salubri, non impattanti sull’ambiente e in linea con le necessità ecologiche che ciascuno oggi ha».

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende