Home » Comunicati Stampa » Inaugurata EREP, la piattaforma europea per un uso efficiente delle risorse:

Inaugurata EREP, la piattaforma europea per un uso efficiente delle risorse

giugno 6, 2012 Comunicati Stampa

È stata inaugurata dal commissario per l’Ambiente Janez Potočnik la piattaforma europea sull’efficienza nell’impiego delle risorse, destinata a fornire indicazioni e consulenze sulle misure politiche mirate ad orientare l’economia europea verso un modello di crescita più sostenibile.

L’utilizzo responsabile delle risorse è uno dei pilastri della strategia “Europa 2020” per una crescita intelligente e sostenibile, e costituisce pertanto una priorità assoluta per la Commissione Europea. Il compito principale di questo strumento è quello di determinare come realizzare le tappe e la visione delineate nella Tabella – denominata EREP European Resource Efficiency Platform- compreso l’obiettivo ultimo di dissociare dalla crescita economica il consumo eccessivo delle ricchezze naturali e i suoi effetti.

Potočnik ha dichiarato: “Abbiamo bisogno di persone di grande esperienza per aiutarci ad affrontare la sfida della trasformazione delle nostre economie in un modello di crescita efficiente. Un’azione tempestiva in questo senso è la risposta migliore per la competitività dell’Europa e per il nostro ambiente. La prima riunione della piattaforma rafforza la mia fiducia nelle nostre capacità di affrontare la sfida.”

La piattaforma è presieduta da John Bruton, ex primo ministro irlandese e rappresentante dell’UE negli Stati Uniti. I suoi 34 membri comprendono cinque commissari europei, quattro rappresentanti del Parlamento Europeo, nove dirigenti aziendali di vari settori, quattro Ministri dell’Ambiente, membri di organizzazioni e di istituzioni internazionali, della società civile e del mondo accademico. Il fine è quello di combinare le varie esperienze e competenze per fornire utili orientamenti si per la Commissione Europea sia per gli Stati membri che per gli operatori del mercato.

I principi fondamentali che orientano il lavoro dell’European Resource Efficiency Platform – EREP sono la riflessione sulle correlazioni tra i diversi problemi, la ricerca di impatto e valore aggiunto, e la produzione di risultati tangibili che promuovano sviluppi politici.

L’EREP rientra a pieno titolo nella più ampia tendenza della Commissione volta a riunire le parti interessate e a promuovere il dialogo sulle sfide e le opportunità di un’economia sostenibile. Chiunque sia interessato a contribuire al dibattito è invitato a partecipare attraverso una piattaforma online, che ospiterà, nei prossimi mesi, una serie di scambi e consulenze.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende