Home » Comunicati Stampa »Eventi » Le passeggiate invernali nel Parco Alpi Marittime:

Le passeggiate invernali nel Parco Alpi Marittime

dicembre 16, 2010 Comunicati Stampa, Eventi

Courtesy of parks.itQualcuno forse continua ad associarle ai “cacciatori di pellicce” dell’America profonda, ma le racchette da neve sono tornate di gran moda. Per le festività natalizie e fino a febbraio, il Parco Naturale delle Alpi marittime, in provincia di Cuneo, nella parte orientale del Piemonte, organizza gite con le ciaspole, in compagnia di guardiaparco e guide naturalistiche. I percorsi costano tutti 10 euro.

La prima passeggiata nella neve è prevista per domenica prossima, 19 dicembre. L’itinerario sarà quello della pista forestale che da Andonno sale alla Colla delle Piastre, sul crinale tra le valli Gesso e Stura. Un percorso ben esposto e panoramico sulla bassa e media Valle Gesso, adatto a escursionisti mediamente allenati. La durata prevista è di due ore e mezzo.

Per la domenica di santo Stefano, è invece in calendario un’escursione di grande interesse storico e culturale. Meta del percorso è il santuario della Madonna del Colletto, luogo di pellegrinaggio per le popolazioni locali. Nel 1943, due giorni dopo l’Armistizio, qui si rifugiò un gruppo di partigiani cuneesi, i primi in Piemonte e probabilmente in Italia. Tra questi c’erano gli intellettuali Duccio Galimberti e Dante Livio Bianco, che con altri dieci compagni organizzarono la formazione partigiana Italia Libera, dalla quale nacquero poi i gruppi di Giustizia e Libertà operanti nel cuneese. Il percorso è facile e accessibile a tutti. Durata prevista: due ore.

Per gli escursionisti abbastanza allenati che decidono di passare nel Parco il lungo weekend di Capodanno, sono previste due belle escursioni. La prima, giovedì 30 dicembre, diretta alla conca di Esterate, nata nel Quaternario da due grandi ghiacciai. E’ un angolo di paradiso di boschi, radure e piccole borgate. L’itinerario dura due ore. Per la domenica successiva, 2 gennaio 2011, il Parco propone invece una gita al Monte Croce attraverso un itinerario insolito che passa dentro il paese di Andonno.

Le passeggiate continueranno anche dopo il lungo ponte di natalizio. Per domenica 9 gennaio è in programma un’escursione facile e breve (appena un’ora) alla scoperta delle gole selvagge che prendono il nome dalla regina Giovanna di Napoli e contessa di Provenza, vissuta nel 1300. Le gole, in lingua occitana, sono appunto dette  “della Reino Jano”.

Per sabato 15 gennaio, il Parco offre, al prezzo di 26 euro, una passeggiata al chiaro di luna, sulle orme del lupo e cena a tema. Insieme a un guardiaparco, i visitatori potranno camminare nell’area faunistica del Centro Uomini e lupi, e osservare così gli animali. Al rientro dalla passeggiata, cena con il Menù del lupo al ristorante Vecchio mulino.

Domenica 16 gennaio, una guida naturalistica accompagnerà i visitatori fino alle cave dell’Arpione, abbandonate da diversi anni. Da questo giacimento si estraeva il pregiatissimo marmo “cipollino dorato” che venne impiegato in importanti costruzioni tra cui Palazzo Reale a Torino. Il percorso dura un’ora ed è adatto a escursionisti mediamente allenati.

Per sabato 29 gennaio è riproposta la visita alla conca di Esterate. La stagione delle ciaspolate si concluderà sabato 19 febbraio, con un’escursione notturna nel Vallone del Bousset da Entracque a Trinità. E’ prevista la cena al Rifugio del Parco Locanda del Sorriso. Poi, ritorno al punto di partenza. Il prezzo della gita è di 26 euro tutto incluso. Il percorso, senza difficoltà, durerà circa un’ora e mezzo.

Per tutte le gite è necessario prenotarsi entro le 13 del giorno precedente (tel. 0171/978616 ).

Veronica Ulivieri

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende