Home » Comunicati Stampa » Protec, il salone al servizio del pianeta:

Protec, il salone al servizio del pianeta

gennaio 27, 2010 Comunicati Stampa

ProtecUn nuovo evento per mettere a confronto esperti mondiali sui rischi e sui dissesti ambientali e industriali: è PROTEC, il primo Salone delle Tecnologie e dei Servizi per la Protezione Civile e Ambientale, organizzato da Lingotto Fiere-GL events Italia con il sostegno della Regione Piemonte, in programma a Torino dal 23 al 25 settembre 2010.

Obiettivo di PROTEC è creare un evento scientifico e divulgativo, unico in Italia, sulla previsione, prevenzione, valutazione e mitigazione dei rischi sia industriali che ambientali, partendo dai modelli di studio, ricerca e intervento messi a punto dai gruppi nazionali di eccellenza della protezione civile.

Il Salone, rivolto agli operatori del settore, con momenti e percorsi didattici per studenti e pubblico generico, si avvale di un Comitato Tecnico composto da Dipartimento Protezione Civile Nazionale, Regione Piemonte-Settore Protezione Civile, Politecnico di Torino, Università di Torino, CNR – IRPI Piemonte, Ordine degli Architetti di Torino.

Tre le giornate in programma, incentrate su Clima (giovedì 23 settembre), con il convegno di apertura sui rischi causati dai cambiamenti climatici, Territorio (venerdì 24), con due focus su Rischio sismico e Rischio idrogeologico e, infine, Società (sabato 25), con due tavole rotonde su modelli di Protezione Civile a confronto e sulle problematiche legate alle coperture assicurative contro il rischio.

La parte congressuale, articolata nei convegni tematici principali e in sessioni di approfondimento (seminari e workshop), sarà supportata da exhibit di varia natura (mostre, simulatori, spazi multimediali, laboratori didattici) oltre che da una sezione espositiva (strumentistica, macchinari, tecnologie, ecc…).

Il filo conduttore dell’intera rassegna intende sviluppare le tematiche del Conoscere, Gestire, Proteggere, Comunicare.

Quelli dei dissesti, idrogeologici, esondazioni, terremoti – ha dichiarato l’assessore regionale alla Protezione civile, Luigi Sergio Ricca – sono solo alcuni dei temi che hanno richiamato l’attenzione dei media negli ultimi anni, incidendo profondamente nell’immaginario collettivo. Temi che sono al centro anche del dibattito internazionale, e attorno ai quali (ma non soltanto su questi) si ricercano accordi extraterritoriali. La Regione Piemonte vuole mettere in atto un momento di confronto che consenta di comparare varie metodologie di intervento per fronteggiare le possibili emergenze che riguardano aria, acqua, terra e fuoco. I convegni previsti potranno affrontare a “largo spettro” contenuti strategici sui vari argomenti, ponendo Torino ed il Piemonte all’avanguardia nell’approfondimento della conoscenza della vulnerabilità, per poter meglio affrontare collettivamente i possibili incidenti e criticità rilevanti”.

Questo Salone – ha commentato Andrea Varnier, Direttore Generale Lingotto Fiere – va a colmare un segmento di mercato: il tema dei rischi ambientali e industriali, infatti, viene affrontato anche in termini di previsione e prevenzione e non solo ponendo l’attenzione sul soccorso e sul post-emergenza. L’ambizione è che diventi un punto di riferimento per il settore. Come nostra consuetudine quando studiamo progetti nuovi, il punto di partenza sono le specificità territoriali. Così, con Protec Torino ancora una volta vuole rendersi protagonista nella ricerca di approcci innovativi e rigorosi, lanciando l’idea di un contenitore che consenta ai diversi attori di indagare sulle cause di questi eventi, stimolando riflessioni, mettendo a confronto metodi di studio, prevenzione e pronto intervento e nel contempo inducendo il pubblico e la gente comune ad avere un atteggiamento consapevole e di partecipazione”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

maggio 14, 2018

ADSI: accordo a quattro per la tutela dei beni artistici e architettonici italiani

ADSI – Associazione Dimore Storiche Italiane ha annunciato oggi di aver siglato accordi di partnership con tre importanti aziende italiane, a diverso titolo impegnate nella salvaguardia del patrimonio culturale del nostro Paese: Mapei, Repower e Urban Vision. Obiettivo delle partnership è promuovere iniziative comuni che contribuiscano a diffondere la consapevolezza e le competenze necessarie a proteggere e tutelare i beni [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende