Home » Comunicati Stampa » Publiacqua per i più piccoli:

Publiacqua per i più piccoli

febbraio 22, 2011 Comunicati Stampa

publiacqua, courtesy of publiacqua.itIl valore dell’acqua spiegato ai bambini. Niente di meglio che rivolgersi ai più giovani, al nostro futuro, per scoprire il complesso ed affascinante mondo dell’acqua e la storia “idrica” dei nostri territori.

Publiacqua lo fa attraverso due libri ed un DVD. Come nasce l’acqua? Cosa c’è dietro al semplice gesto di aprire il rubinetto?  A queste e altre domande rispondono “La grande avventura dell’acqua nella Toscana di Publiacqua” e “L’acqua a piccoli passi”. Due iniziative editoriali in collaborazione rispettivamente con Polistampa e con Giunti Editore che Publiacqua metterà a disposizione di insegnanti e bambini delle scuole elementari e medie del territorio interessati ad approfondire il tema.

La grande avventura dell’acqua nella Toscana di Publiacqua” è il primo libro a fumetti che racconta la storia dell’acqua nel territorio toscano, dalla preistoria ad oggi, attraversando le epoche etrusca, romana, medioevale, settecentesca e risorgimentale. I testi sono di Erasmo D’Angelis ed i disegni di Leonardo Cardini.

L’acqua a piccoli passi”, invece, è un libro scritto da Francois Michel con disegni di Robert Barborini, che tratta il tema acqua a 360° dalla pioggia alla depurazione, spiegando perfettamente in cosa consiste l’”industria dell’acqua”.

Allegato al volume “L’acqua a piccoli passi” poi, anche un DVD con filmati che descrivono impianti, lavoro quotidiano e infrastrutture oltre al lavoro quotidiano dei tecnici Publiacqua nelle varie zone del territorio dei 49 Comuni dell’Ato 3. Si dà anche spazio alla fantasia con tre filmati dedicati a cosa significa acqua potabile, a come l’acqua diventa tale e quindi utilizzabile a fini idropotabili ed infine con la storia di Lello il Cammello, l’unico animale in grado di potabilizzare l’acqua inquinata.

I bambini sono i cittadini del futuro ed è importante che crescano informati e consapevoli – spiega D’AngelisPer questo Publiacqua ha deciso di parlare a loro attraverso due libri ed un DVD che pensiamo possano essere utili strumenti didattici anche per le loro maestre. Come gestore del servizio idrico ci sembra giusto dare il nostro piccolo contributo alla conoscenza di una risorsa e della sua industria per essere sempre più consapevoli del suo valore. L’acqua, mai come oggi, è un tema fondamentale per il nostro futuro“.

Publiacqua metterà a disposizione delle scuole “La grande avventura dell’acqua nella Toscana di Publiacqua” è a disposizione anche in formato pdf, scaricabile dal sito.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende