Home » Comunicati Stampa » Recupero di energia e materia dai rifiuti:

Recupero di energia e materia dai rifiuti

maggio 24, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of NuovosoldoOggi a Milano si terrà, presso il Politecnico, un convegno riguardante il recupero di energia e materia dai rifiuti. L’evento è organizzato da Politecnico di Milano, Centro Euro-Mediterraneo per i Cambiamenti Climatici (CMCC), Ecocerved e Unioncamere. All’incontro interverranno rappresentanti del mondo accademico e istituzionale che presenteranno dati e studi riguardanti le opzioni di recupero, con l’obiettivo di confrontare diversi punti di vista e offrire una valutazione degli aspetti economici e ambientali più rilevanti.

In Europa si producono ogni anno circa 250 milioni di tonnellate di rifiuti solidi urbani e, sebbene si intravedano i primi segnali di stabilizzazione, in molti Paesi le quantità prodotte sono ancora in crescita. La recente Direttiva europea quadro sui rifiuti (2008/98/CE), che gli Stati Membri dovranno recepire entro la fine del 2010, colloca al vertice della gerarchia della gestione dei rifiuti la prevenzione e la preparazione per il riutilizzo. Seguono il riciclo e il recupero di altro tipo, per esempio il recupero di energia, mentre lo smaltimento è indicato come l’ultima opzione da scegliere in sede normativa e politica.

Nel corso dell’incontro saranno presentati, in particolare, i risultati finali di due progetti di ricerca: E=mc2Energia da rifiuti in Italia: potenzialità di generazione e contributo alle politiche di mitigazione dei cambiamenti climatici” e “Analisi comparativa di percorsi per il recupero di materia e di energia da rifiuti”.

E=mc2 – finanziato da Ecocerved e Unioncamere – è stato realizzato dal CMCC in collaborazione con Ecocerved, con il coordinamento scientifico del Prof. Carlo Carraro, Rettore dell’Università Ca’ Foscari di Venezia. L’obiettivo della ricerca è analizzare se e in quale misura il recupero di energia dai rifiuti possa contribuire al conseguimento degli obiettivi di riduzione delle emissioni di gas-serra per l’Italia, negoziati a livello europeo nell’ambito della strategia nota come “20-20-20”. L’analisi ha considerato, in particolare, la produzione di energia elettrica – settore responsabile di circa un quarto delle emissioni complessive – e ha valutato sia la potenzialità di generazione sia il ruolo economico della valorizzazione energetica dei rifiuti, con orizzonte temporale al 2020.

La ricerca “Analisi comparativa di percorsi per il recupero di materia e di energia da rifiuti”, svolta da un consorzio di Università coordinate dal Politecnico di Milano, ha avuto come obiettivo la valutazione comparativa – da un punto di vista impiantistico, energetico, ambientale ed economico – dei percorsi di recupero di maggiore interesse per la realtà italiana ed europea, integrando l’approccio convenzionale per la stima delle implicazioni ambientali con tecniche basate sull’analisi del ciclo di vita (LCA). L’attenzione si é concentrata sui Rifiuti Urbani (RU) e sui processi e le tecnologie commerciali, così da generare indicazioni e linee guida utili per i decisori pubblici e privati che operano nel settore RU.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende