Home » Comunicati Stampa » Lions Milano: la seconda edizione del concorso nazionale Lifebility Award:

Lions Milano: la seconda edizione del concorso nazionale Lifebility Award

febbraio 15, 2012 Comunicati Stampa

Giunto alla sua seconda edizione, il Lifebility Award è il riconoscimento istituito dal Lions Club di Milano che premia progetti e idee innovative sostenibili e sociali proposte da giovani tra i 18 e i 30 anni, orientate al miglioramento, alla semplificazione e alla fruibilità dei servizi pubblici e privati della comunità. Il premio, sotto forma di borsa di studio, viene erogato da Lions, Camera di Commercio Milano, Regione Lombardia e SEA; mentre gli stage sono offerti da ATM, Cefriel, Eidon (RCS) e Tecnologie Sanitarie, e i patrocini sono concessi da Camera di Commercio Milano, Provincia di Milano, CNR e Ministero Istruzione.

Quest’anno il tema del concorso è legato allo sviluppo di idee nuove in grado, attraverso l’uso di innovazioni tecnologiche, di affrontare e risolvere alcuni dei più importanti problemi sociali che il nostro Paese sta affrontando.  Il concorso vuole quindi stimolare l’ideazione di progetti capaci di sviluppare e migliorare le infrastrutture, la vivibilità, la mobilità, ecc., e tutto quanto necessario per rispondere adeguatamente alle necessità dei cittadini, con particolare attenzione alle persone con disabilità.

I vincitori del concorso potranno ricevere o un premio in denaro del valore di 5.000 euro, al lordo delle imposte e tasse, o uno stage presso uno degli sponsor dell’iniziativa.

“In un contesto economico come quello attuale, che penalizza pesantemente i giovani in cerca di occupazione, il Lifebility Award può rappresentare un’importante opportunità per entrare in contatto con realtà aziendali e può essere la porta d’ingresso nel mondo del lavoro”, dichiara Enzo Taranto presidente del Comitato Lions per Lifebility, organizzatore dell’evento. “Il nostro obiettivo è quindi quello, da un lato di premiare i progetti capaci di risolvere, attraverso le innovazioni tecnologiche, alcuni dei problemi sociali più importanti che il nostro Paese sta affrontando, dall’altro, di sostenere la meritocrazia cercando di favorire l’ingresso delle nuove generazioni nel mercato del lavoro, oggi sempre più competitivo e globale.”

La partecipazione al concorso, riservata ai cittadini italiani tra i 18 e i 30 anni di età, prevede l’invio di proposte progettuali di sistemi e di soluzioni nell’ambito di una delle seguenti categorie: energia e ambiente, trasporti e mobilità, comunicazione e immagine, bioingegneria e biotecnologia, nutrizione. I progetti potranno essere presentati a partire dal 21 novembre 2011 e non oltre il 31 marzo 2012, e dovranno essere caratterizzati da forti elementi di innovazione e originalità e corrispondere a criteri di fattibilità e di investimento economico equo. Al concorso saranno ammesse sia proposte individuali sia realizzate in team.

Tutte le idee pervenute entro i termini saranno soggette a una prima fase di selezione, che porterà a identificare 7 progetti per ognuna delle 5 categorie previste. Ai selezionati verrà offerta la possibilità di partecipare sia a un Tutoring on line, erogato da membri di Prospera, che gli consenta di approfondire e migliorare la loro proposta e la sua realizzazione, sia a un Tutoring in aula, erogato da Formaper, attraverso il quale sviluppare aspetti comuni a tutti i progetti, come ad esempio la realizzazione di un business plan.

I progetti rivisti dopo le sessioni di Tutoring verranno riproposti entri l’11 maggio 2012 alla Commissione di Selezione, mentre entro il 31 maggio 2012 verrà scelto un vincitore per ciascuna categoria. La premiazione ufficiale avverrà nella prima metà di giugno 2012.

Tra i partner del Lifebility Award 2011: AlmaLaurea, Associazione Italiana Bioingegneria, Bachelor, Banca Prossima, Borsani Comunicazione, Circolo della Stampa MI, Formaper, HR Services Net, IdeaTRE60, MUST (Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia), Prospera,  Sintema PKF, Studio Esse e The Hub Milano.

Modalità di partecipazione e regolamento del concorso sono disponibili sul sito lifebilityaward.com.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende