Home » Comunicati Stampa » Lions Milano: la seconda edizione del concorso nazionale Lifebility Award:

Lions Milano: la seconda edizione del concorso nazionale Lifebility Award

febbraio 15, 2012 Comunicati Stampa

Giunto alla sua seconda edizione, il Lifebility Award è il riconoscimento istituito dal Lions Club di Milano che premia progetti e idee innovative sostenibili e sociali proposte da giovani tra i 18 e i 30 anni, orientate al miglioramento, alla semplificazione e alla fruibilità dei servizi pubblici e privati della comunità. Il premio, sotto forma di borsa di studio, viene erogato da Lions, Camera di Commercio Milano, Regione Lombardia e SEA; mentre gli stage sono offerti da ATM, Cefriel, Eidon (RCS) e Tecnologie Sanitarie, e i patrocini sono concessi da Camera di Commercio Milano, Provincia di Milano, CNR e Ministero Istruzione.

Quest’anno il tema del concorso è legato allo sviluppo di idee nuove in grado, attraverso l’uso di innovazioni tecnologiche, di affrontare e risolvere alcuni dei più importanti problemi sociali che il nostro Paese sta affrontando.  Il concorso vuole quindi stimolare l’ideazione di progetti capaci di sviluppare e migliorare le infrastrutture, la vivibilità, la mobilità, ecc., e tutto quanto necessario per rispondere adeguatamente alle necessità dei cittadini, con particolare attenzione alle persone con disabilità.

I vincitori del concorso potranno ricevere o un premio in denaro del valore di 5.000 euro, al lordo delle imposte e tasse, o uno stage presso uno degli sponsor dell’iniziativa.

“In un contesto economico come quello attuale, che penalizza pesantemente i giovani in cerca di occupazione, il Lifebility Award può rappresentare un’importante opportunità per entrare in contatto con realtà aziendali e può essere la porta d’ingresso nel mondo del lavoro”, dichiara Enzo Taranto presidente del Comitato Lions per Lifebility, organizzatore dell’evento. “Il nostro obiettivo è quindi quello, da un lato di premiare i progetti capaci di risolvere, attraverso le innovazioni tecnologiche, alcuni dei problemi sociali più importanti che il nostro Paese sta affrontando, dall’altro, di sostenere la meritocrazia cercando di favorire l’ingresso delle nuove generazioni nel mercato del lavoro, oggi sempre più competitivo e globale.”

La partecipazione al concorso, riservata ai cittadini italiani tra i 18 e i 30 anni di età, prevede l’invio di proposte progettuali di sistemi e di soluzioni nell’ambito di una delle seguenti categorie: energia e ambiente, trasporti e mobilità, comunicazione e immagine, bioingegneria e biotecnologia, nutrizione. I progetti potranno essere presentati a partire dal 21 novembre 2011 e non oltre il 31 marzo 2012, e dovranno essere caratterizzati da forti elementi di innovazione e originalità e corrispondere a criteri di fattibilità e di investimento economico equo. Al concorso saranno ammesse sia proposte individuali sia realizzate in team.

Tutte le idee pervenute entro i termini saranno soggette a una prima fase di selezione, che porterà a identificare 7 progetti per ognuna delle 5 categorie previste. Ai selezionati verrà offerta la possibilità di partecipare sia a un Tutoring on line, erogato da membri di Prospera, che gli consenta di approfondire e migliorare la loro proposta e la sua realizzazione, sia a un Tutoring in aula, erogato da Formaper, attraverso il quale sviluppare aspetti comuni a tutti i progetti, come ad esempio la realizzazione di un business plan.

I progetti rivisti dopo le sessioni di Tutoring verranno riproposti entri l’11 maggio 2012 alla Commissione di Selezione, mentre entro il 31 maggio 2012 verrà scelto un vincitore per ciascuna categoria. La premiazione ufficiale avverrà nella prima metà di giugno 2012.

Tra i partner del Lifebility Award 2011: AlmaLaurea, Associazione Italiana Bioingegneria, Bachelor, Banca Prossima, Borsani Comunicazione, Circolo della Stampa MI, Formaper, HR Services Net, IdeaTRE60, MUST (Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia), Prospera,  Sintema PKF, Studio Esse e The Hub Milano.

Modalità di partecipazione e regolamento del concorso sono disponibili sul sito lifebilityaward.com.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende