Home » Comunicati Stampa » Siemens a Eolica Expo 2010:

Siemens a Eolica Expo 2010

settembre 8, 2010 Comunicati Stampa

SWT-3.0-101 DDInnovazione e completezza dell’offerta caratterizzano anche quest’anno la presenza del Settore Energy di Siemens all’ottava edizione di Eolica Expo Mediterranean 2010 (padiglione 8, stand C02 D01), che si svolgerà a Roma dal 7 al 9 settembre 2010.

Siemens presenta la turbina eolica Direct Drive SWT-3.0-101. Grazie alla nuova tecnologia drive train senza moltiplicatore di giri e a un generatore sincrono compatto eccitato da magneti permanenti, la turbina garantisce eccellenti performance con la metà dei componenti. Con una lunghezza di 6,8 metri e un diametro di soli 4,2 metri, la navicella può essere trasportata utilizzando veicoli standard disponibili nei principali mercati.

Sempre nell’ambito generazione di energia, Siemens propone il resto del portafoglio che include le turbine eoliche da 2,3 e 3,6 MW, pensate per i parchi eolici sia onshore sia offshore.

In occasione dell’appuntamento romano sarà possibile conoscere anche l’ampia gamma di infrastrutture elettriche per i parchi eolici di cui Siemens è leader con il 70% delle quote di mercato. L’offerta comprende la progettazione e la realizzazione di impiantistica elettrica, la fornitura di componenti tecnologiche, il supporto ai clienti nell’iter autorizzativo per l’allacciamento alla rete di trasmissione o di distribuzione, fino ad arrivare all’allestimento di impianti chiavi in mano.

Il Settore Energy di Siemens presenta, infine, le proprie soluzioni per impianti di produzione solare termodinamico e fotovoltaico. Per questi ultimi, in particolare, Siemens si propone sia come partner globale per la progettazione, realizzazione e ottimizzazione in esercizio di impianti a partire da 1 MW, sia come fornitore delle componenti tecnologiche fondamentali. L’integrazione e la modularità dell’offerta rappresentano i fattori critici di successo di Siemens, garantendo la continuità di esercizio e l’ottimizzazione delle performance dell’impianto fotovoltaico.

I temi dell’eolico e le innovazioni Siemens saranno al centro di tre interventi che vedranno coinvolto il management di Siemens Energy.

Mercoledì 8 dalle 14.15 alle 16.00 presso la sala Aurelia interverrà Alessandro Mancino, responsabile della divisione Renewable del Settore Energy di Siemens Italia, che parteciperà insieme ad altri produttori di turbine eoliche alla tavola rotonda sull’eolico dei prossimi decenni. Giovedì 9 settembre Gennaro Di Tuoro, Sales Director Energy Trasmission, parteciperà all’incontro in sala Hortensia dalle 11.30 alle 13.40 dedicato alla gestione degli impianti eolici, focalizzandosi sulle modalità per affrontare le criticità della connessione elettrica di una wind farm. Marco Grottolo, Product Manager, presenterà in dettaglio la nuova turbina Direct Drive, sempre in sala Hortensia  dalle 14.45 alle  17.35.

Le soluzioni per le rinnovabili, eolico e solare, fanno parte del portafoglio ambientale di Siemens. Nell’anno fiscale 2009, il fatturato derivante da tale portafoglio ha registrato un totale di circa 23 miliardi di euro, attestando Siemens quale primo fornitore al mondo nell’offerta di tecnologie ecofriendly. Considerando lo stesso periodo, i prodotti e le soluzioni Siemens hanno permesso ai clienti di ridurre le proprie emissioni di CO2 di 210 milioni di tonnellate, una cifra che corrisponde alla somma delle emissioni annuali di New York, Tokyo, Londra e Berlino.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Wow! Anche i sex toys diventano naturali

luglio 26, 2017

Wow! Anche i sex toys diventano naturali

E’ una delle tendenze di questa estate, ma è in crescita da diversi mesi a giudicare dai dati Google e social: gli italiani amano sempre di più utilizzare prodotti “per il benessere sessuale della coppia”. Solo nelle ultime settimane le ricerche sul web per i sex toys hanno registrato un aumento del 300%. Tendenza che riguarda [...]

Cocoons, le ciambelle di cartone con tecnologia “plant & forget” per riforestare i terreni degradati

luglio 25, 2017

Cocoons, le ciambelle di cartone con tecnologia “plant & forget” per riforestare i terreni degradati

Cocoon, incubatrice biodegradabile brevettata dall’azienda olandese Land Life Company, potrebbe aiutare a riforestare i territori italiani colpiti da siccità e incendi rivitalizzando ecosistemi degradati e comunità, come sta già succedendo in 24 Paesi nel mondo. Sono infatti due miliardi gli ettari di terreno degradati nel mondo, un’area più grande di quella dell’intero Sudamerica. Tanto che [...]

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

luglio 25, 2017

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

Reti wireless, fibra ottica e tecnologie di visione digitale in campo per prevenire e contrastare gli incendi estivi che stanno causando ingenti danni in molte regioni italiane. E’ la Regione Emilia Romagna, con il supporto della Protezione Civile, a lanciare  un progetto pilota che interessa due siti dell’Appennino tra Modena e Ferrara. Qui sono state installate stazioni di monitoraggio composte da [...]

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

luglio 25, 2017

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

“È necessario uscire dalla logica dell’emergenza per la mancanza di risorse idriche poiché l’intervento emergenziale, in una fase di grave siccità come quella che stiamo attraversando, rischia di portare al nulla”. Lo afferma Arcangelo Francesco Violo, segretario nazionale e coordinatore della Commissione Risorse idriche del Consiglio Nazionale dei Geologi. Il binomio caldo-siccità, in questa torrida estate [...]

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

luglio 24, 2017

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

Un’autovettura a energia solare? E’ già in circolazione sulle nostre strade, si tratta della Toyota Prius PHV, lanciata sul mercato a febbraio 2017, è dotata dei “Moduli Fotovoltaici HIT per Automobile” di produzione Panasonic. Il modello è definito un plug-in hybrid (PHV) perché rappresenta l’evoluzione dal sistema hybrid verso un veicolo sempre più elettrico. La [...]

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

luglio 24, 2017

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

Seconda vittoria legale dell’Abruzzo in pochi giorni: la Corte Costituzionale, con sentenza 198/2017, ha annullato il decreto “Trivelle” del 2015 in quanto emanato senza preventiva intesa con le Regioni: “Non spettava allo Stato e per esso al Ministro dello Sviluppo Economico – scrive la Consulta – adottare il decreto del 25 marzo 2015 senza adeguato coinvolgimento [...]

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende