Home » Comunicati Stampa » Torino capitale della comunicazione digitale. 95 appuntamenti per la Social Media Week:

Torino capitale della comunicazione digitale. 95 appuntamenti per la Social Media Week

settembre 24, 2012 Comunicati Stampa

Prende il via oggi a Torino la Social Media Week, una settimana interamente dedicata ai social media e alla comunicazione digitale.

Cinque giorni d’incontri, seminari, conferenze, laboratori in cui esperti di tutto il mondo racconteranno quali sono le novità in campo digitale, cosa sta accadendo dall’altra parte del mondo, cosa ci siamo eventualmente persi e come contribuire all’innovazione.  Il tutto avverrà, contemporaneamente, in 14 città nel mondo: Barcellona, Berlino, Bogotà, Chicago,  Glasgow,  Hong Kong, Jeddah, Londra, Los Angeles, San Paolo, Seoul, Shanghai, Vancouver e Torino.

Il tema dell’evento quest’anno sarà Empowering Change through Collaboration Dare forza al cambiamento attraverso la collaborazione, che sta alla base della nascita e della diffusione dei social media stessi.

Fino al 28 settembre, dal lunedì al venerdì, a partire dalle 10 del mattino per tutta la giornata fino a  sera, Torino sarà invasa da eventi legati al web, trasmessi anche via streaming, grazie   a  Telecom   Italia,   e   sarà   parte   integrante   di   una   manifestazione internazionale che ha il suo fulcro in Crowdcentric, un gruppo di creativi di New York che dal 2009 sta costruendo una reale rete di connessioni che copre tutto il mondo e di cui quest’anno Torino è uno dei punti focali.

La scelta dei luoghi dove gli incontri si svolgono sottolinea la versatilità della  manifestazione;  cinque  luoghi  d’eccellenza  della  città,  ciascuno  con  una  propria personalità e storia: il  Museo Regionale di Scienze Naturali, la sede dell’Ordine degli Architetti, il centro congressi Torino Incontra, il Jazz Club Torino e il locale Blah Blah.

Gli  appuntamenti  sono  aperti, gratuitamente,  a  chiunque  voglia  saperne  di  più  sul  mondo  della comunicazione  digitale e dei social network, ma anche, ovviamente, a tutti i professionisti del web, che vogliano condividere una teoria o una pratica che permetta di conoscere e di muoversi meglio nel mondo social.

E’ possibile iscriversi agli eventi attraverso il sito socialmediaweek.org/Torino, oppure seguire in streaming, 40 dei 95 eventi, visibili in tutto il mondo via web.

Tra gli ospiti che parteciperanno di persona o via internet, il Ministro degli Esteri Giulio Terzi di Sant’Agata, che interverrà con un video da New York sul tema “Social Media e Conflitti Armati”, Philippe Aigrain, che terrà la lezione inaugurale sul tema “Sharing e sostenibiltà delle comunità creative” e Derrick de Kerckhove, il grande maestro del pensiero digitale, colui che ha raccolto il testimone da Marshall McLuhan, che racconterà, insieme a Serena Danna, “l’Internet delle cose”.

E poi ancora, Giorgio  Psacharopulo,  CEO  di  Magnum  Photos e  Philippe  Gonzalez,  fondatore  di Instagramers,  in  un dialogo con Francesca Lavazza, direttore Corporate Image Lavazza, mentre Michele  Mariani e  Marco   Faccio,  direttori  creativi  dell’Agenzia  Testa,  parleranno  di rivoluzioni ed evoluzioni in fotografia, e presenteranno in anteprima a SMW il progetto del nuovo calendario digitale Lavazza 2013, “Opera Viva”. Carlo Ratti, keynote speaker dell’edizione italiana di SMW, offrirà a tutti una lectio magistrale sul tema “Vite virtuali dell’oggi e città future di domani. Big data e Smart Grids”. E sempre sul tema delle città  Pippo Civati, Gianluigi Cogo, Michele Coppola, Gianni Dominici Roberto Moriondo confronteranno le loro esperienze sulla conversazione online con i cittadini in “Smart City Conversation”. Stefano Boeri con Ilda Curti parlerà di Sao Paulo Calling, un progetto totalmente nuovo per il recupero delle favelas. Luca Mercalli in “About Technology” porterà gli spettatori con sé in un viaggio per insegnare a ridurre la loro impronta tecnologica e a monitorare le risorse naturali.

Le mamme blogger più seguite d’Italia, insieme a un papà di nuova generazione parleranno della maternità 2.0, quella condivisa attraverso i social media in un tavolo dove sarà presentato l’e-book gratuito “Piccoli atleti crescono, in salute” realizzato da Procter&Gamble in collaborazione con il CONI.

Per tutti i geek, blogger e giornalisti di tecnologia BlackBerry presenterà in anteprima a SMW Torino il nuovo smartphone  BlackBerry Curve 9220. Mentre  si   parlerà   della   trasformazione   degli   eventi sportivi   e   della   comunicazione   a   partire dall’esperienza di Alfa Romeo con Club to Club e Vertical Stage. Stephen Nuttall, senior director sports Youtube EMEA racconterà invece il caso Juventus e social media.

Al lavoro, come trovarlo e come rinnovarlo nell’epoca del web sono dedicati infine diversi appuntamenti, “Social  Recruiting”,  “Web  Reputation  e  Personal  Branding”,  “Non  è  mai troppo  tardi,  per  i tardivi  digitali”  e  soprattutto  “Social  Media  Editor:  come  cambia  il mestiere  del  giornalismo  nell’era  dei  social  media”,  con  Anna  Masera,  Luca  Conti,  e @urukwavu.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

maggio 23, 2017

Second Hand Effect: il secondo report di Subito sul valore ecologico del riuso

Quanta CO2 è possibile risparmiare vendendo o acquistando beni usati? Ogni giorno milioni di persone in 8 Paesi in cui opera Schibsted Media Group comprano e vendono oggetti di seconda mano contribuendo al risparmio di ben 16,3 milioni di tonnellate di CO2, di cui 6,1 milioni di tonnellate solo in Italia (+77% in più rispetto [...]

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

maggio 23, 2017

Torino e Venaria partner di STEVE, il progetto europeo per la mobilità elettrica urbana

Le città di Torino e Venaria insieme alla spagnola Calvià e all’austriaca Villach saranno i siti pilota dove si svilupperà il progetto STEVE (Smart-Taylored L-category Electric Vehicle demonstration in hEtherogeneous urbanuse-cases) finanziato dall’Unione Europea all’interno della programmazione di azioni innovative:  “Horizon 2020 – Green Vehicles 2016-2017”. Al centro del progetto l’utilizzo di un veicolo elettrico [...]

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

maggio 22, 2017

A Slow Fish il nuovo report del WWF sull’industria ittica: “scegliamo la biodiversità nel piatto”

I prodotti ittici costituiscono la fonte di proteine per 3 miliardi di persone e il reddito di 800 milioni di persone si fonda sulla pesca e sull’industria ittica. Nel 2014 nei paesi europei sono stati spesi 34,57 miliardi per acquistare prodotti ittici. In totale nei paesi europei si consumano 7,5 milioni di tonnellate di pesce [...]

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

maggio 18, 2017

All’Università di Siena torna il Millenials Lab dedicato a cibo e ambiente

Conciliare la produzione di cibo e il rispetto per l’ambiente, per gli agricoltori, per la salute di produttori e consumatori. Un tema di grande attualità e di rilevanza globale, che è al centro, all’Università di Siena, del “Millennials Lab”, dal 10 al 21 maggio, e della riunione degli imprenditori che collaborano al programma internazionale PRIMA [...]

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

maggio 18, 2017

Oli esausti vegetali trasformati in biocarburanti. Accordo tra Eni e CONOE

Gli oli vegetali esausti diventano biocarburanti. Eni e Conoe, il Consorzio nazionale di raccolta e trattamento degli oli e dei grassi vegetali ed animali esausti, alla presenza del Ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Gian Luca Galletti e del Dirigente Generale Direzione Generale per la Sicurezza dell’Approvvigionamento e per le Infrastrutture Energetiche Ministero dello [...]

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

maggio 10, 2017

Gli alveari urbani di Green Island a New York, tra ecologia e design

Green Island, progetto internazionale fondato da Claudia Zanfi 16 anni fa e dedicato alla biodiversità urbana attraverso iniziative culturali, progetti espositivi, educazione alla sostenibilità, porta a New York la sua visione innovativa degli Alveari Urbani: Urban Bee Hives , parte di un percorso focalizzato sulla salvaguardia delle api e sulla valorizzazione del territorio. “Un progetto” spiega Zanfi [...]

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

maggio 8, 2017

Commoventi storie ai tempi dei cambiamenti climatici. Il vincitore del 65° Trento Film Festival

Samuel in the clouds (Belgio, 2016) del regista belga Pieter Van Eecke, una straordinaria e commovente storia ambientata in Bolivia e legata alle conseguenze dei cambiamenti climatici, è il film vincitore del 65° Trento Film Festival, conclusosi domenica 7 maggio 2017. La giuria internazionale composta da Timothy Allen (fotografo e regista) Gilles Chappaz (giornalista e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende